[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 997i28b.jpg (117,85 KB, 1080x1295)

 piercing-drab-chinchilla No.44711

Quindi adesso che abbiamo firmato il trattato con la Francia siamo ufficialmente una loro colonia?

 sniveling-bronze-horse No.44713

Certo che gli aerei con le ali a V fanno tutta un'altra figura

 negative-topaz-chameleon No.44714

oui, c'est le cas

 idiotic-moon-tropicbird No.44715

Ma magari

 deserted-capri-havanese No.44721

Mi chiedo cosa gli abbiamo regalato questa volta

 frayed-aureolin-pigeon No.44722

Che lagnoni che siete
Ben venga un trattato bilaterale tra Francia e Italia. Intanto perché siamo paesi fratelli e le scene viste negli ultimi anni da entrambe le parti (Sarkozy che invade la Libia, di Maio che visita i gilet gialli) sono indegne per due paesi che invece dovrebbero cooperare il più possibile visto che affrontano gli stessi problemi.

Poi qualunque atto che aiuti a spostare, anche di poco, l'equilibrio dell'unione in favore dei paesi latini invece degli ebrei autistici del nord è benvenuto.

 negative-topaz-chameleon No.44723

>>44722
>che piagnoni
>due risposte ironiche, una inutile e una qualunquista
dai, sei il primo che risponde seriamente. Io sono d'accordo con te, italiani e francesi sono stessa fazza stessa razza e sono anche molto simili di mentalità. Io vedo bene questo trattato politico perché è quello che deve fare l'Italia: legarsi politicamente alla Francia perché è un interlocutore con cui parlare seriamente ed economicamente con la Germania perché con loro invece di politica non si può parlare, hanno interessi troppo diversi a partire dall'est europa come fucina di manodopera a basso costo e le questioni gas con la Russia.

tl;dr bene ha fatto Draghi a convocare Macron per il trattato

 deserted-capri-havanese No.44725

>>44722
>di Maio che visita i gilet gialli
>indegne
Signor Emmanuel che piacere averla tra noi

 lanky-orchid-human No.44727

Andate in piccardia o in normandia e chiedete se si sentono latini

 violent-amber-angelfish No.44728

>>44727
Chiedetelo a Bolzano.

 impure-aureolin-eagle No.44729

>>44728
Sarebbe interessante un filo su Bolzano, perché l'ho sempre visto come una manica di frignoni in perenne capriccio che fan tanto i duri ma nel momento in cui dovrebbero darsi da fare per lasciare la posizione privilegiata in uno degli stati più forti al mondo per diventare il sud di una nazione in declino da cento anni improvvisamente iniziano a tergiversare.

 dearest-hotel-herring No.44730

>>44727
>>44728
Oddio, non so se veneti o i sardi si sentono Latini, qualsiasi cosa voi vogliate dire con latino.
Già il concetto d'Italiano traballa, quello sovranazionale è lontano almeno una generazione.

 strong-denim-antelope No.44732 SALVIA!

>>44729
>>44730
Il mio commento era per disinnescare la baita in maniera briosa.

 faroff-charcoal-frog No.44734

>>44727
Mi sento più vicino ad un normanno che ad un altoatesino
t.siciliano

 equal-rosewood-dachshund No.44742


 meaty-aqua-peacock No.44743

>>44742
Bello come l'unica cosa che so capisce siano le bestemmie

 fumbling-coffee-gar No.44745

>>44722
>Sarkozy che invade la Libia, di Maio che visita i gilet gialli
eh beh proprio la stessa cosa guarda
porco dio

 secondary-firebrick-trout No.44746

>>44745
In teoria si, in pratica no perché Di Maio è un coglione che nessuno prende sul serio.

 negative-topaz-chameleon No.44747

>>44745
effettivamente cosa vuoi che sia il vice presidente del consiglio di un paese che fa parte del g7 e dell'UE che va formalmente a dare supporto a chi ti sta mettendo a ferro e fuoco le strade di Parigi.

 darling-alfa-yak No.44751

>>44747
Guarda che sanno benissimo che la politica italiana è ormai composta da pagliacci. Possono rispettare la carica perché i protocolli glielo impongono ma sanno benissimo che sotto la carica c'è un coglione.

 darling-alfa-yak No.44752

File: 1614552577908.png (524,01 KB, 843x843)

>Liliana Segre riceve la Legion d’onore francese
https://www.imolaoggi.it/2021/11/27/liliana-segre-legion-donore-francese/

Hmmm 👀

 negative-topaz-chameleon No.44754

>>44751
non è quello il punto ma ok

 internal-waterspout-binturong No.44764

>>44752
vabbè quello è un must almeno per la sinistra, a destra non so quanti l'abbiano

 worn-limerick-seahorse No.44765

>>44723
Ma parli perché conosci il contenuto del trattato o solo per dare aria alla bocca ripetendo cose lette sui titoli di lolRepubblica?
>>44747
Ah, ecco, non sai di cosa parli. Ti consiglio di andarti a rileggere meglio le cose come sono andate, mentre qui si esaltavano le sardine come il gran movimento di rivoluzione sociale e politica.

 darling-alfa-yak No.44768

File: 1583713657428.jpg (120,91 KB, 982x862)

>>44723
>italiani e francesi sono stessa fazza stessa razza e sono anche molto simili di mentalità.
E allora? La storia è piena di popoli razzafazza che si sono scannati. Quello che rende i popoli amici o nemici non è necessariamente la vicinanza culturale ma la competizione per le risorse e sopratutto la geopolitica. Geopoliticamente parlando la Francia non è nostra alleata, anzi, perché vuole il controllo del Mediterraneo. Adesso l'ha ottenuto, completando il processo iniziato una decina d'anni fa con il bombardamento della Libia filoitaliana (tale grazie ad Abbernascone, è bene ricordarlo) e continuato con l'alleanza militare con la Grecia (alla quale ha venduto ben 24 Rafale) e con l'inasprimento pilotato delle relazioni con Egitto (il caso Patrick Zaki) e Turchia (Draghi che insulta Erdogan).

Questo è quello che succede a NON avere una VERA classe dirigente. Quello è quello che succede ad avere un bibitaro come Ministro degli Esteri. (Senza offesa per i bibitari, ma sono uno di quelli che pensa che per fare un lavoro si debba essere preparati, e non diventi esperto di geopolitica in uno o due anni).

>la Germania perché con loro invece di politica non si può parlare, hanno interessi troppo diversi

È qui che ti sbagli. L'alleato naturale dell'Italia è proprio la Germania, non la Francia, e lo è per i motivi sopra: non abbiamo nessun conflitto geopolitico, non competiamo per le risorse, e anzi, a noi la Germania serve sia come mercato, sia come complemento per le industrie del Nord, sia come ponte di collegamento con l'Europa dell'Est e l'Eurasia in generale. Di contro la Germania usa l'Italia come naturale sbocco verso il Mediterraneo dal quale sarebbe altrimenti esclusa. (Se nel 2011 la Germania decise di astenersi dal votare a favore dell'intervento al Consiglio di Sicurezza ONU è anche per questo). Lo sostenevano sia gli inglesi, che infatti erano favorevoli alla loro unificazione e al conseguente asse, che lo stesso Bismarck, fai te.

Questo trattato è in funzione anti-italiana e anti-tedesca, cioè "anti-asse", chi lo vede diversamente ha una visione romanticizzata e sociale della geopolitica, del tipo "italiani e francesi fratelli latini". Come se non bastasse essere una portaerei americana ora siamo pure una specie di satellite francese (lo sapevate che la Francia possiede mezza Italia ormai, sì? Sapete che la FIAT è francese ormai, sì?) e voi applaudite pure.

 secondary-firebrick-trout No.44769

>>44768
Questo anon dice il vero, purtroppo l'Italiano queste cose non le capisce perché pensa alla Germania come brutta e cattiva perché comanda l'Europa.

 negative-topaz-chameleon No.44770

>>44768
ti rileggo con calma più tardi ed elaboro, bravo, finalmente uno che elabora senza mandare tutto in vacca con insulti e sale inutile
>>44769
ti sei dimenticato la line del macchine imparamento

 monumental-malachite-guanaco No.44776

>>44768
>Germania alleato dell'italia per non-competizione
Le industrie pesanti le hanno annientate per volere tedesco che appunto ha sempre avuto come core acciaio e industria pesante, non dire cose senza senso.
>Italia = pontile
Cosa è il porto di Amburgo senza le alpi in mezzo ai coglioni
Bel tentativo ma mancano le basi, visto che ha provato a fare il furbo le do anche il salto d'appello.

 pricey-chamoisee-mongoose No.44777

>>44776
>Le industrie pesanti le hanno annientate per volere tedesco che appunto ha sempre avuto come core acciaio e industria pesante, non dire cose senza senso.
Quella è normale concorrenza. Alleanza non vuol dire che non si possa essere anche rivali. Rivali, non nemici.

>Cosa è il porto di Amburgo senza le alpi in mezzo ai coglioni

Infatti il porto di Amburgo hanno dovuto potenziarlo per compensare. A parte il fatto che la ridondanza fa sempre bene.

>Bel tentativo ma mancano le basi, visto che ha provato a fare il furbo le do anche il salto d'appello.

Vabeh dai, ci ho provato tanto per. Abbandono il filo e hiddo. Godetevi quello che rimane.

 monumental-malachite-guanaco No.44778 SALVIA!

>>44777
>Paletti: spostati
>Argomentazioni: non pervenute
>HURR MI AI BECATO ADESO NASCONDINO HIHIHIHI DURR
Sei patetico.

 fumbling-coffee-gar No.44834

>>44729
>lasciare la posizione privilegiata in uno degli stati più forti al mondo per diventare il sud di una nazione in declino da cento anni
lol
ma sei minorenne o fai sul serio
non contiamo un cazzo neanche noi e gli austriaci stanno messi molto meglio di noi, mica è un caso che gli italiani emigrano verso quei paesi mitteleuropei e nordeuropei lì mentre il contrario non avviene mai

 illiterate-azure-hawk No.44898 SALVIA!

Sto solo vedendo se i post ID restano gli stessi fra thread diversi, non fate caso a me

 envious-snow-donkey No.45286

>>44711
È così da probabilmente prima che tu fossi nato, anon.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]