[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: europe_immigration__dario_….jpg (84,45 KB, 800x477)

 breakable-manatee-angelfish No.52925

Anon mi spiega come l'immigrazione può giovare allo stato italiano?

 smart-mike-starling No.52926

Dipende da quale immigrazione ma principalmente gli immigrati portano forza lavoro per quelle mansioni che gli italiani non fanno più e tramite le imposte (quando gli è permesso di immigrare regolarmente e lavorare) contribuiscono allo stato più di quanto gli costino.

Ci sono anche lati negativi per cui è necessario un forte controllo del fenomeno e di sostanzioni aiuti all'integrazione ma in generale la storia è piena di casi di successo e le più grandi metropoli sono generalmente positivamente multiculturali.

Dall'immagine in OP si capisce già però che stai solo cercando di comunicare "hurr durr i negracci herp derp" e quindi boh, cosa vuoi sapere esattamente?

 subdued-corn-umbrellabird No.52927

Un po' troppo generica la domanda OP, come tutte le cose del mondo ha lati positivi e lati negativi. Sii più specifico sui dubbi che ti attanagliano o tornate su /b/ a baitare e a ridere sotto i baffi mentre scrivi "hiihi io odiare negracci"

 breakable-manatee-angelfish No.52928

>>52926
>>52927
Anon intendevo l'immigrazione clandestina

 disgusting-uranus-heron No.52929

>>52928
>Intendevo immigrazione clandestina
Quella descritta in>>52926 è chiaramente immigrazione clandestina. L'immigrazione legittima ha una portata incredibilmente limitata e riguarda posizioni lavorative "alte": ovvero persone solitamente formate provenienti da un paese del 1 mondo che emigrano per avere un lavoro e/o condizioni di lavoro che avrebbero anche in patria.
Tutto il resto è immigrazione clandestina, ovvero disperati che scappano da situazioni del cazzomerda disposti a quasi qualsiasi cosa pur di andarsene dal loro buco nel 3 mondo.
Detto questo, ti faccio notare che la clandestinità dell'immigrazione dipende dalla legislazione del paese di arrivo, maledetto negro sbarcato col gommone. Possono esistere diversi livelli di clandestinità a partire dal segnalare o meno la propria presenza sul territorio ospitante, avere in anticipo o meno offerte di lavoro, etc. Ed è lo stato che decide quali siano questi diversi livelli e come comportarsi di conseguenza.
Se a te, negraccio lurido appena approdato di notte a Lampedusa, lo Stato italiano offre supporto invece di impedirti in ogni singolo modo di poter sopravvivere lavorando, troverai lavoro e verosimilmente entrerai nel circolo virtuoso descritto da >>52926.
Se invece io stato mi rifiuto sistematicamente di darti qualsiasi supporto o strumento per permetterti di lavorare, trovare una casa o fare qualsiasi cosa legalmente, ti farai il cazzo che vuoi illegalmente, preda di un circolo di povertà che si autoalimenta.

 damaged-periwinkle-koala No.52930

>>52929
in che modo lo stato può dare strumenti per lavorare agli immigrati quando la disocuppazione giovanile è al 50%?

 disgusting-uranus-heron No.52931

>>52930
>50%
>Letteralmente il doppio di quanto rilevato dall'Istat
Mmmm si credo proprio che risponderò al tuo uomo di paglia
Dai anon, il 25% di disoccupazione giovanile è tragico ma non c'entra davvero il cazzo con il post se non per benaltrismo.
Lo stato non deve metterci un centesimo per i negri, deve semplicemente permetterne l'assunzione non in nero.

 frank-salmon-mongoose No.52932

File: mkjby8.jpg (11,49 KB, 320x180)

1) Aumentare la popolazione permette di imbrogliare meglio su tante metriche negative, per esempio il debito pro capite, che vengono spalmate su più persone.
2) Gli immigrati fanno girare i soldi in tanti modi e non mi riferisco al solo business dell'accoglienza ma in generale ai consumi. Ogni immigrato avrà un cellulare, avrà una SIM, mangerà, berrà, si sposterà, comprerà cose, magari indirettamente tramite le solite associazioni se non potrà farlo direttamente perché non ha i soldi. Questo si traduce in maggiori introiti per le aziende e quindi più tasse pagate.
3) L'immigrazione abbassa il costo del lavoro non specializzato per ovvie ragioni di competizione. Non ti bastano 600€ al mese per scaricare cassette al supermercato? Ad Obungo bastano. Anzi, forse se ne fa bastare 500. Quindi se non ti piace "ho la fila dietro la porta". Questo fa contenti i padroncini che tengono l'azienda aperta e quindi pagano le tasse.
4) L'immigrato funge da parafulmine per l'odio ed il malcontento. Se prima il Renatino della situazione incolpava (giustamente) il padrone e lo Stato per le sua condizione di proletario sfruttato ed andava in piazza a spaccare cose, ora incolperà Obungo che gli ruba il lavoro (di merda). Il padrò può continuare a sfruttarlo e lo Stato non deve preoccuparsi che Renatino fondi le BR 2.0. Al massimo entrerà nella Lega o Casabau, cioè partiti funzionali al sistema.

 normal-puce-clam No.52933

Oggettivamente, destra o sinistra, fra 30 anni ci dovranno pagare le pensioni, in teoria, e con tutta la buona volontà servono tasse. Per tamponare il calo demografico in vista di sussidi miracolosi (mi sa che la prendiamo nel culo) far entrare gente da fuori è una soluzione.
Poi si sa che al popolino giova un sano sfogo per tutti i malanni della vita moderna e i negri spacciano.

 frank-salmon-mongoose No.52934

>>52933
>Oggettivamente, destra o sinistra, fra 30 anni ci dovranno pagare le pensioni
Il punto è che non le pagano. Per ogni immigrato che lavora regolarmente e paga le tasse ce ne sono 10 che non lo fanno e sono solo un costo. Citofonare Svezia, Germania, Francia ma se è per questo anche Canada e USA.

>in teoria, e con tutta la buona volontà servono tasse.

Dall'Italia ogni anno emigrano centinaia di migliaia di italiani, che vanno a lavorare e pagare le tasse in un altro paese. Quindi perdiamo 100.000 persone che pagherebbero diciamo 10 di tasse, essendo in media più scolarizzati o comunque meglio retribuiti, per importarne altri 100.000 che ne pagheranno 5, forse. Magari fare qualcosa in questo senso?

 hospitable-corn-spider No.52935

>>52934
>Il punto è che non le pagano. Per ogni immigrato che lavora regolarmente e paga le tasse ce ne sono 10 che non lo fanno e sono solo un costo. Citofonare Svezia, Germania, Francia ma se è per questo anche Canada e USA.
Ma perché ti diverti a dire falsità?

 ambitious-malachite-rabbit No.52936

>>52935
Checcheroni lo sapevo che il diocanale è pieno di sociologi lmao
Questo commento indica che sei completamente sconnesso dalla realtà
Vado a dormire

 unknown-almond-quetzal No.52937

>>52929
>Quella descritta in>>52926 è chiaramente immigrazione clandestina. >L'immigrazione legittima ha una portata incredibilmente limitata e riguarda posizioni lavorative "alte": ovvero persone solitamente formate provenienti da un paese del 1 mondo che emigrano per avere un lavoro e/o condizioni di lavoro che avrebbero anche in patria.
No, calma, non necessariamente. Cioè hai ragione per questioni di Bossi-Fini ma l'immigrazione legittima di posizioni assolutamente non 'alte" in altri paesi è funzionale e funzionante.
Tipo lavoratori agricoli o operai e manovali Polacchi Moldavi e Ucraini in mezza Europa, i turchi in Germania etc.
Ok non sono proprio gli africani ma sono esempi di come in una generazione o due le cose si sistemano, anche prima con i dovuti investimenti.

Da noi questa cosa manca perché le leggi populiste sono ostacolo a questo tipo di immigrazione "migliore".

 unknown-almond-quetzal No.52938

>>52936
Magari porta dati e fonti invece di fare il gradasso a buffo

 wet-sierra-ferret No.52939

>>52933
La questione delle pensioni è solo un calciare avanti la lattina, prima o poi bisognerà rifondare l'inps che è un cazzo di schema ponzi.

 shoddy-arsenic-platypus No.52940

Per ogni "tassa pagata" in più c'é un aumento nella richiesta di servizi pubblici eh, non mi interessa granché se il negro paga le tasse per finanziare il sistema ospedaliero dove poi verrà ricoverato per overdose o altre cose da negro.
Parlate di tasse pagate come se in cambio non prendessero nulla.

 smart-limerick-stoat No.52942

>>52926
>forza lavoro per quelle mansioni che gli italiani non fanno più
Madonna sto mito quanto è duro a morire. I clandestini fanno gli unici lavori che possono fare: in nero e pagati due lire. Comincia a dare stipendi e contratti dignitosi e quei lavori te li fa chiunque, peccato che finché ci sarà quest'enorme massa di manodopera disperata e sfruttabile i contratti dignitosi per quelle mansioni non si vedranno mai

 pricey-iris-siamese No.52943

File: swede1.webm (2,46 MB, 700x388)

File: swede2.webm (2,72 MB, 700x388)

In un video su Tik Tok c'era un pezzo di un intervento di Barbero che diceva che è la prima volta nella storia che importiamo volutamente gente e che nessuno sa realmente come andrà a finire. Quindi prendi tutto quello che si dice in questo filo con le pinze.

 unknown-almond-quetzal No.52944


 hospitable-corn-spider No.52945 SALVIA!

>>52943
>ignora le tratte degli schiavi
>ignora gli accordi tra romani e barbari per la ricollocazione all'interno del limes per la coltivazione delle terre
Ora, da persona che si informa su tiktok mi verrai a dire "Eh certo, poi l'impero romano è caduto! Colpa dei barbari! Faremo la loro fine!".
Ma dopo averti smentito così facilmente, di giocare a moving the goalpost non ho voglia.

 revolving-harlequin-fossa No.52946

>>52944
Sorprendente siano riusciti a calcolare quanto un clandestino prenda dalla collettività per poter fare il paragone con quanto verrebbe versato da un immigrato regolare.
Imo quello studio è una cazzata, prende in considerazione solo i regolari. Dipende anche cosa considerare spesa dovuta agli immigrati e cosa no. Avranno calcolato i posti letto occupati dai negri che si accoltellano fra di loro?
Dipende anche da quanta gente, e che tipo di gente, entra nel paese.
Io penso che una immigrazione virtuosa possa dare benefici ma nulla di così eclatante, ad esempio in effetti è vero che da noi chiunque entri per provare ad aiutarci a pagare le pensioni dell'inps sia pur sempre meglio che niente, ma il problema verrà solo spostato visto che il punto critico è una struttura statale che rimarrà intoccata.
Idem i lavori che nessuno vuole fare, ok bello che qualcuno continui a farli venendo pagato un cazzo ma questo un domani può spingersi verso i lavori anche decenti, visto che comunque anche tra due ingegneri quello che si propone per meno soldi in busta paga ha vantaggio sleale sull'altro.

 smart-mike-starling No.52947

>>52946
>Imo quello studio è una cazzata
Ok fornisci dei dati di cui parlare se vuoi confutare quello studio, il "io penso X in base al mio culo" non ci porta da nessuna parte.
>prende in considerazione solo i regolari
Potremmo iniziare a sistemare l'immigrazione regolare pure noi, nei paesi europei diversamente italiani è raro e controproducente lo sfruttamento degli immigrati irregolari quindi le cose tornano.
>quello che si propone per meno soldi in busta paga ha vantaggio sleale sull'altro
Sei caduto nel meme della guerra tra poveri/lavoratori. Sta al paese produrre ricchezza e ridistribuirla tassando i profitti e impedendo gli sfruttamenti, il fenomeno che descrivi succede solo sui lavori totalmente non specializzati dove una persona vale l'altra, avviene a prescindere dagli immigrati e sta succedendo da decenni con le delocalizzazioni.

 revolving-harlequin-fossa No.52948

>>52947
Non è necessario portare altri dati per confutare uno studio che secondo me non ha metodologia corretta, magari i risultati sarebbe gli stessi, è il metodo che non va.
Per quel che scrivevo io e per cui mi hai quotato, bisogna considerare i clandestini, che non possono essere rilevati davvero, ancor meno i loro effetti sulla spesa pubblica diretti e indiretti.
Attualmente riguarda i lavori del cazzo ma un domani andando avanti così questo modo di fare potrà essere applicato anche ai lavori decenti, io se volessi chiamare un idraulico non chiamo "quello bravo" (perché non vuol dire un cazzo), chiamo quello meno costoso, che tanto lavora uguale e se non è così non lo chiamo più e basta.
Proporsi per un lavoro alla metà del prezzo di mercato sarà sempre un vantaggio sleale e un pericolo corrente per la società, sopratutto a parità di titoli. I negri hanno iniziato questa cosa grazie a buchi legislativi e datori di lavoro che ne approfittano. Se non si risolve sta cosa prima di importare negri è meglio tenerli dove stanno.

 unwritten-peach-chameleon No.52949

>>52944
>Studi
>Articolo dell'economista
La cosa più buffa è che nemmeno l'hai letto visto che parla di migranti dalla eea

 canine-whiskey-guanaco No.52951

>>52943
No, sei in malafede.
Barbero in quel pezzo dice che è la prima volta che ammettiamo per legge un'eguaglianza totale con qualsiasi altro umano nel mondo e un'uguaglianza totale tra uomini e donne, e queste sono le scommesse di cui parla.

 smart-mike-starling No.52952

>>52949
>parla di migranti dalla eea
Sì ma lo sai che la maggior parte dei migranti sono camerieri, pizzaioli, commessi, baristi, muratori, imbianchini o lavoratori agricoli? Si stava parlando di posizioni lavorative "basse". Esistono molti altri studi e casi storici/esperienze passate dai risultati chiaramente positivi, anche guarda solo gli italiani in america inb4 HURR DURR ERANO ITALIANI MICA NEGRACCI, informati perché venivano percepiti come i peggiori negracci di oggi

>>52948
>Non è necessario portare altri dati per confutare uno studio
Sì va bene pure scartare tutto quello che vuoi, non mi ci impunto, ma è che devi portare altri dati per le tue affermazioni

 illiterate-fuchsia-curlew No.52954

>>52952
non è vero, posso affermare che non mi sento di dare valore ad uno studio che non prende in considerazione i clandestini senza dover portare alcun dato.

 quintessential-flavescent-tiger No.52955

>>52954
A quel punto varrebbe il "nulla si può dire".
Non vale automaticamente l'opposto.
Qualsiasi altra affermazione ha bisogno di essere sostanziata.

 illiterate-fuchsia-curlew No.52956

>>52955
sì lo so infatti dopo aver visto quello studio penso che siano entrambi possibili come scenari, credo dipenda da quanti effettivi casi non registrati, quindi immigrati irregolari, ci siano nel paese a prendere senza dare.

 unwritten-peach-chameleon No.52957

>>52952
Che cosa vuol dire lmao
Allora portami gli studi ( e non articoli ) su quello, che senso ha portarne uno chiaramente invalidato nelle premesse per poi dire "eh ma ce ne sono altri!"
Scommetto che qualcuno di qualche sociologo LGBTQ lo trovi, ovviamente non mi fiderei mai di queste pseudoscienze in ogni caso vedi scandali sokal/^2 et alia

 hospitable-corn-spider No.52958 SALVIA!

>>52948
>Proporsi per un lavoro alla metà del prezzo di mercato sarà sempre un vantaggio sleale e un pericolo corrente per la società, sopratutto a parità di titoli.
Questa mentalità è il motivo per cui questo paese non si risolleverà mai. Il minor costo e la concorrenza sono considerati "vantaggi sleali".

 extroverted-dandelion-booby No.52959 SALVIA!

>>52958
Sì, il negro che accetta un euro all’ora per raccogliere pomodori crea concorrenza sleale e distorce il mercato, mio caro coccolanegri

 unknown-almond-quetzal No.52960

>>52959
È chiaramente colpa degli sfruttati se esistono gli sfruttatori certo

>>52957
Non hai capito un cazzo e la cosa non mi stupisce, te lo spiego con parole più semplici: ho detto che mi sta bene annullare tutto quello che ho detto e quello che ho portato perché "lol non mi piace" o qualsiasi altro motivo, ho anche detto che però tutto quello che viene detto di diverso deve essere sostanziato da qualche dato, altrimenti è una gara di insistenza nel tiro degli stracci e non una conversazione utile.

 unwritten-peach-chameleon No.52961

>>52960
>ho detto che mi sta bene annullare tutto quello che ho detto e quello che ho portato perché "lol non mi piace" o qualsiasi altro motivo
Ma di che cazzo stai parlando cosa siamo in tribunale
Non ho detto che non mi piace ho detto che parla di migranti europei non negri

 smart-mike-starling No.52963 SALVIA!

>>52961
E va bene, io ti ho detto che si applica comunque perché stiamo parlando di roba base che non richiede specializzazione ma non importa, va bene, possiamo ignorare quel punto. Quello che però viene detto dopo va sostanziato con qualcosa di più robusto di "secondo me" e "io penso".

 unwritten-peach-chameleon No.52966

>>52963
Ti piace fare figure di merda eh?
>io ti ho detto che si applica comunque
>Quello che però viene detto dopo va sostanziato con qualcosa di più robusto di "secondo me"
Scegli una, non c'è nulla che me lo lasci pensare dal link che hai postato.

Visto che stai parlando della GB (non ho capito perché, probabilmente per raccogliere ciliegie di un articolo senza fonti di cui hai letto solo il titolo) vediamo un altro articolo (con fonti) (che non ho letto tutto e non me ne frega onestamente visto che il livello della discussione è il meme dei medici e ingegneri che sbarcano):
https://migrationobservatory.ox.ac.uk/resources/briefings/the-fiscal-impact-of-immigration-in-the-uk/

>Studies examining the fiscal impact of migrants have produced different results, although in all cases, the impacts have been estimated at less than +1% or -1% of GDP.


>There are two points on which studies consistently agree. First, the fiscal impact of EEA migrants is more positive than that of non-EEA migrants; and second, that the impact of recent migrants is more positive than the impact of migrants overall. Table 1 summarises the results of the most recent studies on the net fiscal impact of migrants in the UK.


>A study by Oxford Economics (2018), commissioned by the Migration Advisory Committee, estimated the net fiscal contribution of EEA migrants in the financial year (FY) 2016/17 at £4.7bn, compared to a net cost of £9bn for non-EEA migrants. During this period, the UK was running a budget deficit, so the UK-born were also estimated to have made a negative net fiscal contribution (of -£41.4bn). By contrast, using a similar methodology but slightly different assumptions, Migration Watch UK (2016) found that in FY2014/15 both EEA and non-EEA migrants represented a net fiscal cost (of £1.2bn and £15.6bn respectively). A large part of the difference between these studies arises from the choice of how much of the taxes paid by businesses to attribute to migrants.

 illiterate-fuchsia-curlew No.52968

>>52958
sì per me proporsi sotto un certo livello è sleale.

 smart-mike-starling No.52969

>>52966
Non capisco perché sei così assiduamente insistente su questo punto sul quale non ho alcun interesse a battibeccare quando ho già detto che mi sta bene far cadere l'argomento e ho solo chiesto che le altre affermazioni vengano sostanziate da dati o quantomeno simili eventi migratori storici già passati al giudizio della storia.

 hospitable-corn-spider No.52973

>>52968
Livello deciso da chi?

 illiterate-fuchsia-curlew No.52975

>>52973
da me

 unwritten-peach-chameleon No.52978

>>52969
E io cosa ti ho appena linkato?

 taut-rufous-wren No.52979

Perché Europa è rappresentata come una vecchia bottana?

 smart-mike-starling No.52980 SALVIA!

>>52978
Oh madonna che palle, ma cosa non capisci? Hai linkato una roba che risponde al mio commento qui >>52944 e hai tagliato pezzi per dire che il mio articolo non va bene e io ti dico ancora ok va bene, non mi interessa discutere a riguardo perché si arriva a questioni filosofiche tipo se è un costo on un investimento la formazione dei figli degli immigrati e il loro successivo assorbimento nella forza lavoro.
Infatti dal tuo link hai evitato l'ultimo paragrafo
>Oxford Economics (2018) found that the negative net fiscal contribution of non-EEA migrants was primarily due to higher spending on the education of children, since non-EEA migrants are currently more likely to have dependent children than the UK-born. They were also estimated to receive more in family benefits and tax credits. Separate calculations in the same study that looked at the whole life cycle of non-EEA migrants and excluded the cost of children did not find a negative impact for this group (see below).


Ritraggo interamente il mio argomento come ho già detto mille volte, insisto però che tutte le altre affermazioni vengano sostanziate da dati o quantomeno simili eventi migratori storici già passati al giudizio della storia, il thread è pieno di queste affermazioni casomai non te ne fossi accorto.

 unwritten-peach-chameleon No.52982

>>52980
>Dico una cazzata
>Ritraggo
Lmao ok obiezione respinta vostro onore
Io non ho intenzione di pagare per i figli di nessuno, se sei uno di quei transessuali malati di mente cazzi tuoi
Stai parlando con persone diverse ma se vuoi che sostanzi affermazioni fatte da altre almeno specifica quali

 unknown-almond-quetzal No.52984

>>52982
Paghi già per i figli di tutti i residenti, preferiresti smettere?
Tra l'altro "transessuale malato di mente" ci vai a chiamare qualcuno su /b/, qui fai solo capire che sei una testa di cazzo con cui non vale la pena discutere.

 determined-charlie-fox No.52987

>>52980
>tutte le altre affermazioni vengano sostanziate da dati o quantomeno simili eventi migratori storici già passati al giudizio della storia
Tipo?

 partial-pluto-hawk No.52990

Esistono studi sui costi diciamo ancillari dell'immigrazione? Esempio, in Svezia quando costa allo stato svedese gestire gli immigrati criminali e quando ci ha guadagnato con quelli che criminali non sono? Idem anche per Francia, Germania, eccetera? Perché mica è solo una questione di tasse pagate o non pagate, consumi e altro, ci sono anche i costi sociali. Per esempio la minore coesione della popolazione e la minore sicurezza e quindi la perdita di libertà (esempio: venti anni fa una ragazza svedese o tedesca poteva uscire tranquillamente sola la sera, ora no, e credo che pure in Italia non siano tanto tranquille).

 wellworn-razzmatazz-camel No.52993

>>52990
In Francia, Germania e Svezia è vietato raccogliere dati basati sull'etnia.
https://dataingovernment.blog.gov.uk/2022/01/25/comparing-ethnicity-data-for-different-countries/
>While the collection of ethnicity data is well-established in the UK, some countries such as France and Germany do not collect ethnicity information at all.
>In France, the collection of ethnicity data is against the law, and is not permitted except under special circumstances. The French Constitutional Council prohibits “the processing of data of a personal nature indicating directly or indirectly the racial or ethnic origins of persons, and the introduction of variables of race or religion in administrative records.”

https://www.thelocal.se/20180508/why-sweden-doesnt-keep-stats-on-ethnic-background-and-crime/

Fatti due domande.

 elementary-prune-crane No.52994

>>52984
Onestamente mi piacerebbe smettere di pagare per i figli degli altri in generale, comunque intendevo dei negri

 normal-puce-clam No.52995

>>52990
Gli svedesi sono dei coglioni. Potevano farne entrare un terzo (o meno) e gestirli meglio ma hanno deciso di fare da portabandiera per le utopie finendo malissimo. Si sono presi una quantità di migranti paragonabile alla nostra per anni pur avendo un decimo della popolazione.

 smart-mike-starling No.52997

>>52994
Ah sì quella situazione ideale proprio tipo medioevo dove nessuno è istruito a parte la nobiltà, ottima idea anon, i negri vengono qui per vivere in società evolute e il tuo ideale di società è l'Africa ancappina, tutto torna.

 hideous-tangerine-crow No.52998 SALVIA!

>>52943
>The Sankei Shimbun is a nationalist and conservative newspaper. Some book and media outlets have called the Sankei Shimbun a far-right newspaper; the Sankei Shimbun has previously published books denying the atrocities committed by the Imperial Japanese Army in World War II.
giornalisti imparziali

 elementary-prune-crane No.53002

>>52997
Medicine stai delirando

 linear-cobalt-vulture No.53011

>>52926
> Dipende da quale immigrazione ma principalmente gli immigrati portano forza lavoro per quelle mansioni che gli italiani non fanno più
Questo mi sembra uno svantaggio per i proletari italiani dato che con meno offerta di lavoro verrebbero pagati di più
> tramite le imposte (quando gli è permesso di immigrare regolarmente e lavorare) contribuiscono allo stato più di quanto gli costino.
Fonte? Hai considerato anche i familiari che possono portare qui con il ricongiungimento?

 grave-ginger-turkey No.53012

>>52931
> Lo stato non deve metterci un centesimo per i negri, deve semplicemente permetterne l'assunzione non in nero.
Non è detto che verranno assunti, da mio papà c'erano africani arrivati regolarmente che nemmeno avevano fatto i numeri negativi a scuola. Anche per fare l'operaio serve un minimo di istruzione dato che devi imparare ad usare delle macchine.
Poi sia gli immigrati che i loro familiari avrebbero diritto alla sanità pubblica, oltre alla pensione indipendentemente dagli anni lavorati.
Non capisco come mai sei convinto che allo Stato non costino un centesimo.

 hospitable-corn-spider No.53013

>>53012
>oltre alla pensione indipendentemente dagli anni lavorati.
Madonna che ignoranza. Ma perché parlate se non sapete le cose?

 zany-pumpkin-orangutan No.53014

>>53013
L'assegno sociale si prende anche senza aver versato contributi, basta aver raggiunto l'età giusta

 wellworn-razzmatazz-camel No.53015 SALVIA!

>>53011
>Fonte? Hai considerato anche i familiari che possono portare qui con il ricongiungimento?
Leggiti il filo, era una mezza cazzata già smontata. Io aspetto ancora che risponda a questa domanda >>52987

 elementary-prune-crane No.53023

Ma basta discutere sui negri porco dio a qualcuno piace glielo mettano nel culo per cui si sega sugli sbarchi non c'è nient altro da dire

 sweaty-pluto-sandpiper No.53024

>>53023
per favore pagami la pensione

 tame-fulvous-buffalo No.53029

File: Bs2SMEGhw3.png (301,63 KB, 600x435)




[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]