[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/pol/ - Politica & Affari

Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 1670245326103_cospito.jpg (89,3 KB, 1600x900)

 hollow-snow-tiffany No.53033

Mi dite la vostra che non ci ho capito niente? Chi ha ragione?

 tame-amethyst-whippet No.53034

ha ragione chi lo ha messo al 41bis, gambizzare la gente e' terrorismo con metodo mafioso

 smart-limerick-stoat No.53035

>>53034
Il 41-bis non serve a punire o scoraggiare i metodi mafiosi, ma a isolare il condannato e impedire che comunichi col suo gruppo all'esterno, e per sto qui pare non abbia alcun senso

 lustrous-patriarch-gnu No.53036

Non esiste paese al mondo che non tratti così gli eversivi però il 41bis non glielo avrei dato

 messy-charlie-zonkey No.53037

>>53034
Quindi praticamente incentivi qualcuno a finire il lavoro con una pallottola nel cranio anziché fare atti dimostrativi perché tanto se devi finire al 41/bis come chi scioglie i bambini nell'acido quando invece hai fatto una cosa giusta (gambizzare un figlio di puttana che magari cambia atteggiamento capendo che non è né intoccabile né immune dal giudizio al di fuori della Legge da cui si è tirato fuori) fantastico.

 rubbery-bisque-crane No.53038 SALVIA!

>>53037
spero che un giorno qualcuno ti gambizzi per potere scrivere che ha fatto bene perché passavi il tuo tempo libero a scrivere troiate su /pol/ di diochan

 safe-arsenic-mule No.53039

Ho letto la lettera che mandò al corriere della sera per "giustificare" la gambizzazione dell'ingegnere e mi sembra che sia una persona scollegata dalla realtà, che insieme ad altri schizofrenici si arroga di dire cosa sia meglio degli altri volendolo imporre. C'è un motivo se si nascondondo come lebbrosi e i membri di questa corrente si possono contare a mente

 safe-arsenic-mule No.53040

>>53039
cosa sia meglio per gli altri*

 safe-arsenic-mule No.53041

"In the early hours of the morning of September 14, 2012 Cospito was arrested with Gai in Turin, the pair apparently preparing to leave the country"

Letteralmente un Ratto, del resto la sua fisionomia non mente

 safe-arsenic-mule No.53042

https://www.lastampa.it/torino/2022/12/05/video/le_dichiarazioni_rese_in_aula_dallanarchico_alfredo_cospito-12395761/

trovato, anche questo video, uno schizzato completamente scollegato dalla realtà
In altri tempi sarebbe stato condannato a morte, è fortunato a farsi la galera

 messy-charlie-zonkey No.53043

>>53038
A differenza del porco piombato dall pazzerello anarcoide (che poi pure secondo me vanno rastrellati e messi nei manicomi) non faccio del male alle altre persone e non sarei mai un bersaglio, continua a fare sti voli pindarici mi raccomando.

 normal-puce-clam No.53047

Peggio della gambizzazione è aver messo una doppia bomba, una carica piccola per attirare attenzione e una grossa ritardata, fuori da un edificio dei carabinieri. La bomba era davvero ritardata, tanto da non esplodere.
Ma comunque questo >>53035. Se non c'è pericolo, come sembra, che tiri in su un'organizzazione o comandi qualche vecchia conoscenza, il 41bis è tortura. Nonostante mi faccia schifo quello che ha fatto e quello che pensa.
Poco basato da parte mia ma me ne sbatto il cazzo. Sparategli anche lui nel ginocchio se ci tenete così tanto.

 flat-chamoisee-bullfrog No.53048

Colgo l’ occasione per ricordare che gambizzare filoputiniani é cosa buona e giusta

 pricey-blush-pig No.53053

Comunque ricordatevi che è al 41bis per l'attentato alla scuola dei carabinieri salcazzo, non per aver gambizzato.
Il 41 bis a me non piace, mi sembra una commistione di vendetta da parte dello stato, punizione medievale, ed altre cose. Io lo toglierei, anche per la mafia.

 wellworn-jonquil-koala No.53054

>>53053
Sei di Campobello di Mazara, anon?

 hollow-bravo-sandpiper No.53055

>>53054
No, ma ci sarebbe da fare un discorso ampio sul significato della prigione nonché su miei dubbi sulla lotta alla mafia.

 shoddy-arsenic-platypus No.53056

>>53055
Secondo me il problema é sempre umano, le norme sono abbastanza chiare, secondo il codice di procedura penale non ci sono i presupposti legali per tenere il grassone al 41bis, c'é poco da fare, il grassone non é a capo di una associazione a delinquere dedita al terrorismo, per cui la reclusione normale non comporterebbe il rischio che riesca a "dare ordini" durante la galera.
É questo il senso del 41bis per i capi mafia, che non é previsto per tutti i mafiosi a prescindere infatti.
Purtroppo un terrone che ha vinto un concorso statale 50 anni fa per fare il giudice oggi può decidere che secondo lui i presupposti invece ci sono, inventandosi qualsiasi tipo di argomentazione che non deve esser validata da nessuno, in quanto giudice supremo di cassazione.
Le tesi esposte per tenerlo al 41bis fanno ridere, sono argomentazioni tipo "eh però magari può passare un bigliettino a qualcuno che lo va a trovare con le istruzioni per mettere una bomba" e idiozie simili.

 vital-rose-gorilla No.53057

>>53053

Argomenteresti meglio? Mi incuriosiscono queste posizioni perché non è la prima volta che le sento, e non abito in terronia bensì in un insospettabile centro-nord Italia.

Non sono esperto di legge, ma così a naso, pro e contro del 41bis:

PRO:
>È l'unico strumento efficace nella storia della lotta alla mafia, tutto il resto (comprese le giornate della legalità che ci inculcavano alle superiori) ha fallito clamorosamente
>Prima del 41bis non sapevamo NIENTE dell'organizzazione interna delle mafie (ndrine, capimandato, cazzate così). Addirittura c'era una cospicua fetta di popolazione che, in assenza di prove concrete e tangibili, la reputava una leggenda metropolitana e una cosa da film americano.
>In assenza del regime di isolamento totale del boss mafioso, tenerlo dentro o fuori dal carcere è completamente indifferente ai fini pratici.
>Tutto sommato è un buon deterrente (è pur vero che la stagione delle stragi è finita).

CONTRO:
>È disumano? Non credo, non stiamo sotterrando vivi i mafiosi, punizione che tutto sommato sarebbe proporzionata ai loro metodi.

 wellgroomed-chamoisee-beagle No.53058

>>53057
tutto vero però effettivamente è anche chiaro che il 41bis sia troppo per Cospito

 hospitable-corn-spider No.53059

>>53057
La punizione non deve essere "proporzionale ai loro metodi", la legge del taglione l'abbiamo superata da un pezzo.
Non sembra essere un gran deterrente, il carcere in generale, tanto che dopo averlo vissuto sulla propria pelle, chi ne esce poi torna all'illegalità di prima. Inoltre fatico ad immaginare qualcuno che rinunci a condurre una vita nella criminalità organizzata unicamente per il timore di subire il 41bis.

 satisfied-saffron-molly No.53061

>>53057
Il discorso "proporzionata ai loro metodi" è una bestialità, e rientra nel concetto di punizione medievale. Non si può ragionare in quel modo, altrimenti torniamo al taglione.

Molto del mio pensiero lo ha espresso >>53056
Del 41bis si può discutere per la mafia, per le sue unicità, non per un matto come Cospito. Lui è al 41bis per farne un esempio per altri anarchici e potenziali bombaroli. Poi c'è tutto il discorso delle responsabilità dei giudici, ma è un discorso enorme.

Io reputo il 41bis uno strumento che, se non nelle intenzioni quantomeno nell'atto pratico, è di fatto una tortura per spingere le persone a parlare. In quanto tortura, la rigetto. Inoltre, ho sempre forti dubbi sulle confessioni ottenute dai pentiti con questa minaccia, per il rischio che dicano ai giudici quello che vogliono sentirsi dirsi pur di essere liberi. Verissimo che oggi sappiamo della mafia, ma mi pare che continuino a fatturare senza grandi problemi. Il potere di MMD lo abbiamo visto tutti. Questo 41bis è stato effettivamente efficace?

 idiotic-white-quoll No.53098

>>53059
>>53061
La mafia purtroppo continua a fatturare perché, ora come ora, offre alternative più facili della burocrazia e lentezza dello stato, è un sistema estremamente sofisticato che permea completamente il suditalia e che ha le sue mani su svariati posti nel mondo, campa di droga (che non mancherà mai, ricordatore che la 'ndrangheta detiene tipo tutto il mercato della cocaina globale da anni) e in linea generale offre le solite alternative alla vita di merda terrona.
Ma principalmente, è una mentalità, insita e radicata nel sud principalmente, e non solo, che infetta e ha infettato tantissime persone e "civilità".
Non starò qui a spiegare ma guardando il disegno grande delle cose come ben si capisce la mafia e anzi la mentalità mafiosa sono il problema principale della criminalità del mondo e principalmente in italia, che col tempo ha creato quello che oggi è corruzione, governi ridicoli, istituzioni da circo, degrado, eccetera; non la mafia ma la mentalità proprio all'italiana che comunque è stata pesantemente influenzata dalla mafia stessa.
La lotta a tale scempio dovrebbe essere pertanto, secondo me, scritto nella costituzione e da portare avanti anche con metodi ben più potenti di quelli che abbiamo ora. Da anon pazzo vi direi che quasi farei rastrellare dall'esercito ogni metro quadro del sud ma siamo sul /pol/ quindi mi regolo.
Quindi, togliere il 41 bis è una cosa che letteralmente non può esistere, è l'unica arma che abbiamo; e non dimentichiamo anche l'ergastolo ostativo, cioè "ergastolo finchè non collabori con la giustizia", che ha fatto pentire tantissimi mafiosi nel corso del tempo aiutandoci a lottare pesantemente contro tutto questo.
Quindi, sì, funziona, poi che uno esce da lì (se esce) e torna a fare il criminale è normale se non ha alternative di vita (e qua la colpa è solo della persona e non dello stato, finiamola con sta cazzata che lo stato deve rieducare; se sei un subumano che cresci a pane e Gomorra non è che c'hai tante alternative perché hai il cervello minuscolo). Nel corso del tempo ha aiutato tantissimo ed è l'unica arma che abbiamo contro le bestie mafiose del nostro paese.
Non si tratta di punizione eguale ai loro metodi ma di metodi forti che generino paura nelle persone allontanandole dagli ideali mafiosi; cosa impossibile al sud, per esempio, in quanto ormai irrecuperabile, e in generale anche nel nostro paese che ride delle forze dell'ordine totalmente proprio perché abbiamo degli ideali comuni del "tutto è legale, tutto è libero" bla bla bla. Spesso la paura aiuta un popolo ed uno stato ad essere più efficiente e retto, quando tutti rispettano le regole. Per il resto, Cospito è solo un pazzo sovversivo preso come esempio dagli anarchici per fare macello come i subumani no tav e simili, e se morirà in carcere sarà solo colpa sua perché sta scegliendo di morire da solo. Inoltre, il terrorismo viene perseguito in italia ai livelli della mafia anche per le storie di terrorismo che abbiamo avuto nel nostro paese ed è giusto così perché, letteralmente, certi scarti della società, diciamocelo, non servono a un fottuto cazzo.

 hurtful-blue-bison No.53107

>>53043
>A differenza del porco piombato dall pazzerello anarcoide (che poi pure secondo me vanno rastrellati e messi nei manicomi) non faccio del male
Il cosiddetto porco piombato dall'anarcoide che male avrebbe fatto alle persone per meritare di essere gambizzato?

 satisfied-saffron-molly No.53114

>>53098
>togliere il 41 bis è una cosa che letteralmente non può esistere, è l'unica arma che abbiamo;
Ripeto: la mafia è ancora li, il potere è sempre quello se non di più. Non è che sia il caso di ripensare 41bis e pentiti? Forse non sono lo strumento giusto.

 idiotic-white-quoll No.53124

>>53114
assolutamente un metodo è sempre migliorabile, ma fino ad ora comunque ha portato a grandi svolte il 41 bis, ripeto, ci sono stati tantissimi pentiti con il cagotto di rimanere a vita rinchiusi se non collaboravano che hanno portato a conoscenza tanta roba sulla mafia. Poi insomma sempre meglio avere un metodo, che non avere nulla. Senza di esso non sapremmo niente ad oggi, praticamente. Tutt'ora siamo messi male non tanto sul 41 bis quanto sulla mentalità mafiosa che permea il nostro paese, per quello non si fanno passi avanti, e perché tanto la gente idiota che sceglierà la via della criminalità purtroppo, spesso, è superiore a chi sceglie l'onestà (soprattutto nel nostro paese)
lo strumento giusto sarebbe cambiare il cervello delle persone… e per quello ci vogliono secoli, presenza forte dello stato, costanza, coerenza, lotta intestina seria alla criminalità organizzata, roba che non vediamo dagli 80 ai tempi del maxiprocesso e che probabilmente non vedremo mai più anche perché la gente è anche stanca

 subdued-corn-umbrellabird No.53145

>>53124
questo anone ha ragione, >>53114 non buttare via il bimbo con l'acqua sporca. Prima del 41bis non esistevano i collaboratori di giustizia e si pensava che i capimandamento, i sindacati provinciali ecc fossero cose folkloristiche e non reali.
Si tratta di tortura? Secondo me sì, i costi benefici sono positivi? Probabilmente sempre sì. E' il caso di utilizzarlo per contesti esterni alla mafia? Io direi proprio di no. Poi Cospito è un subumano e i suoi amici anarcoinsurrezionalisti sono residui di inizio 900 senza alcun tipo di simpatia nell'opinione pubblica che sono pericolosi al massimo come iniziativa individuale e che dovrebbero essere attenzionati dalle FFOO, niente di più. Oggettivamente solo un malato di mente come Cospito dopo avere letto le rivendicazioni alla gambizzazione di Adinolfi potrebbe pensare di avere a che fare con gente che merita di essere seguita

 satisfied-saffron-molly No.53147

>>53145
>>53124
Invidio la vostra convinzione, io invece vedo la situazione attuale e penso che il 41bis non serva ad un cazzo o quasi. Si tratta di un sistema in cui i collaboratori parlano per paura, dando le risposte che i giudici vogliono sentirsi dire, con la conclusione che i grandi capi fanno il cazzo che vogliono e vengono catturati quando sono malati e stanchi.

Su Cospito mi sto ricredendo. Tra le lettere ed il fatto che sia andata da lui una processione di personalità del PD sospetto che gli anarchici siano molte meglio organizzati di quello che ritenevo fino a prima.
Non so, forse è "solo" la solita questione del compagni che sbagliano, ma tweet tipo https://twitter.com/fratotolo2/status/1620848791095226368 un po' mi hanno fatto viaggiare con la fantasia.

 subdued-corn-umbrellabird No.53151

>>53148
Secondo me su Cospito è solo una questione di opportunità politica. Il governo meloni in questi primi mesi non ha fatto niente di niente e quindi di fondo non c'è niente per cui criticarli, la cosa più degna di nota è il movimento di opinione verso Cospito e la sx sta solo cavalcando la cosa.
Comunque non sono "convinto", non è uno strumento perfetto anzi e dal punto di vista etico è aberrante ma è l'unico che a oggi ha dato dei risultati per quanto in alcuni casi contradditori

 youthful-white-bongo No.53152

È chiaramente l'inizio di una lunga serie di regali alla mafia, inaugurata dal finto arresto di Messina Denaro che non si è certo consegnato allo stato per niente. E l'idea stessa che Cosa Nostra sia stata finalmente sconfitta con festeggiamenti annunciati in pompa magna dal governo con le maggiori compartecipazioni mafiose dai tempi del ventennio del nano è solo l'antipasto.
Arriva quindi la psyop mediatica sul 41 bis, che serve ad equiparare un boss con decine di omicidi alle spalle con un ciccione in tuta che ha fatto scoppiare un petardo. Il baraccone politicamente corretto, costituito purtroppo anche da ragazzini/e in buona fede che pensano nella loro giovane ingenuità di fare del bene, si scatena sulle tastiere per difendere i diritti umani quando effettivamente il povero ciccio viene usato come capro espiatorio dallo Stato-mafia italiano e gli viene negata anche la libertà di parola di pensiero.
Il 41-bis ha solo ed esclusivamente il fine di tagliare i legami con i pizzini, non è e non deve essere un metodo di tortura o una forma di vendetta da parte dello stato. Applicarlo alla cazzo è semplicemente un modo per renderlo inutile e fare un favore alla mafia.

 grand-bone-bobcat No.53153 SALVIA!

File: GettyImages-1176875698.webp (99,79 KB, 2560x1440)

C'è stato il ciclo di news sulle accise sulla benzina.
Sta passando in sordina la riforma delle autonomie.
Giorgia ha imparato dal migliore (fa bene si governano così gli italiani).

 illiterate-fuchsia-curlew No.53154

>>53153
fun fact: quella non è la sua mano

 inconsequential-fandango-squid No.53162

Un video che riassume la situazione

 lanky-crimson-dhole No.53163 SALVIA!

>>53162
Smontato alla perfezione da un commento al video stesso:

>Gio non hai affrontato però il nocciolo della questione: Cospito non vuole che il 41-bis gli sia revocato nello specifico (e potrebbero anche esserci le condizioni, come hai ben spiegato tu) ma che sia completamente abolita come misura, e non è intenzionato a fermare lo sciopero della fame fino ad allora. In questa situazione, cosa dovrebbe fare lo Stato? Dovrebbe davvero revocare la disposizione penitenziaria in toto - anche per mafiosi - solo perché un singolo individuo decide deliberatamente e in maniera autonoma di ridursi in quello stato? Si tratta di qualcosa che sfugge al controllo di chiunque non sia il singolo in questione (salvo TSO), e le norme che regolano la nostra società non possono essere modificate perché tizio X ha deciso di lasciarsi morire. Poi che il 41-bis possa essere cambiato/abolito per altre ragioni, che prescindono dal singolo caso, è tutta un'altra roba. Per me la questione politica non dovrebbe neanche porsi, riesco a vedere solo il dramma umano e personale di questa vicenda.

 fuzzy-platinum-oryx No.53261

>>53163
tra l'altro: 1) è una scelta personale, basta dire "lo stato uccide un suo cittadino", se lo sta facendo da solo e chiunque intorno sta provando ad aiutarlo a sopravvivere 2) non è nemmeno un vero e proprio sciopero della fame: avete mai sentito di una persona che non mangia da CENTROTRENTA giorni e vive ancora? sarebbe un alieno, infatti non lo è, Pannella almeno le faceva sul serio queste cose. 3) non si è nemmeno pentito, non ha mai rinnegato di voler usare la violenza contro lo stato, come si fa a "perdonare" un detenuto dandogli delle libertà in più se ti dice in faccia che non le vuole e che comunque in ogni caso tornerebbe a fare ciò che ha fatto prima di entrare in carcere?

 ringed-amaranth-toad No.53347

>>53057
>non stiamo sotterrando vivi i mafiosi
letteralmente il 41 bis è come sotterrare qualcuno vivo. Non puoi avere specchi né foto della famiglia né libri, fai l'ora d'aria in un cubicolo di cemento merda dove è coperto anche il cielo, un colloquio al mese il cui tempo si misura in minuti e comunque senza contatto fisico. E con l'ergastolo ostativo hai la certezza che non uscirai mai più.
Dedica anche solo 30 secondi a pensarti in questa situazione, e se i vermi pennivendoli che scrivono sui nostri giornali non sono riusciti a privarti completamente della dote dell'empatia vedrai che l'unica soluzione in una situazione del genere diventa uccidersi. Vedi che rivaluti i contro del 41 bis.

>>53047
tu dioporco sei incommentabile, ancora a credere al Corriere. Questa storia della doppia bomba di richiamo è una cazzata bella e buona, 1) perché se davvero vuoi uccidere qualcuno non setti il timer per farle esplodere in piena notte e 2) perché se vuoi uccidere qualcuno NON USI LA CAZZO DI POLVERE PIRICA DEI BOTTI ma fai qualcosa di più serio (e ci sono i metodi per farlo anche con ingredienti di facile reperibilità).

Infine, gli anarchici non hanno una struttura organizzata, quindi addurre la necessità di isolare Cospito al 41 bis in quanto loro "capo" è semplicemente demenziale.
Tutta la sua vicenda giudiziaria è surreale e pilotata dal potere politico.
La prossima volta che vedo dal vivo qualcuno stracciarsi le vesti sulla "democrazia" in Russia o Cina io gli spacco il muso, dio canaja.

 smart-limerick-stoat No.53348

>>53163
Il fatto che lui voglia l'abolizione del 41bis non è neanche lontanamente il nocciolo della questione, il nocciolo è se lui debba o no starci e su quello dibatte la corte di cassazione o chi per lei e su quello si deve dibattere, il resto è materia per altra discussione e sticazzi se dovesse continuare lo sciopero anche fuori da lì.

 revolving-harlequin-fossa No.53349

>>53348
Hanno deciso di tenere il 41 bis

 hospitable-corn-spider No.53350

>>53347
>letteralmente il 41 bis è come sotterrare qualcuno vivo. Non puoi avere specchi né foto della famiglia né libri, fai l'ora d'aria in un cubicolo di cemento merda dove è coperto anche il cielo, un colloquio al mese il cui tempo si misura in minuti e comunque senza contatto fisico. E con l'ergastolo ostativo hai la certezza che non uscirai mai più.
>Dedica anche solo 30 secondi a pensarti in questa situazione, e se i vermi pennivendoli che scrivono sui nostri giornali non sono riusciti a privarti completamente della dote dell'empatia vedrai che l'unica soluzione in una situazione del genere diventa uccidersi. Vedi che rivaluti i contro del 41 bis.

Grazie anon. Condivido le tue parole, e mi rincuora che qualcun altro che la pensi così ancora esista in questo mare di desolazione.

 cooked-xray-moth No.53351

come si risolve il fatto che i mafiosi possano comunicare con l'esterno molto comodamente senza il 41 bis? lo sapevate che il carcere di Palermo era chiamato "Grand Hotel Ucciardone" e ai boss venivano date casse di champagne e ostriche? che i fratelli Graviano hanno concepito i propri figli in carcere al 41 bis? che Cutolo ha ordinato il massacro dei propri rivali da Poggioreale (23/11/80)?

Gli avvocati dei mafiosi dicono che hanno paura, che se parlano potrebbero esserci conseguenze, che il programma di protezione dello Stato non è abbastanza. Non è un controsenso? cioè se il 41 bis è a quanto pare così esagerato allora perché c'è questa emergenza totale, dove le organizzazioni mafiose sono così potenti (come se la raccontano i non pentiti e i loro legali)?

Insomma quale/i alternativa/e?

Aggiornare, non abolire, il 41 bis

 subdued-corn-umbrellabird No.53352

>>53351
la fai troppo difficile anon. Il 41 bis è tortura? Sì, lo è. E funziona benissimo per quello che è, nemmeno i boss più efferati vogliono finirci. La cosa stupida è mettere sotto gli occhi dell'opinione pubblica costringendo Cospito a starci, è assurdo mettere lui e il suo gruppo di imbecilli anarchici allo stesso livello di un boss mafioso e della sua cosca

 pricey-blush-pig No.53353

>>53352
Comunque per me voi sottostimate gli anarchici. Per Cospito c'è stata la fila di alti papaveri del PD e A1, che sono andati a vederlo ed a farsi dare indicazioni.
Ci sarebbe poi la domanda "dov'erano gli anarchici durante il lockdown".

Non sono dei lupi solitari mezzi matti come poteva essere unabomber in veneto.

 subdued-corn-umbrellabird No.53354

>>53353
sono disposto a cambiare idea sulla pericolosità degli anarco-insurrezionalisti di cui Cospito fa parte; il viavai di PD e A1 mi sembra più per opportunità politica - il povero anarchico di sx maltrattato dallo stato phascysta meloniano - rispetto a una vicinanza vera e propria.

 revolving-harlequin-fossa No.53356

>>53351
Io sarei "contro" al 41 bis ma onestamente messo davanti al problema evidenziato da te, ci divento favorevole perché l'unico modo per impedire ai mafiosi di contattare l'esterno stando in carcerazione normale sarebbe rompere i coglioni a tutti gli altri detenuti normali peggiorando la libertà che comunque umanamente è giusto ci sia anche in carcere.
In pratica restringere il sistema per tutti, per trattare tutti uguale.
E allora no, fanculo quelli pericolosi se non si pentono se ne stanno al 41, gli altri ladri di polli invece è giusto abbiano più liberta e possano anche comunicare con l'esterno ecc.
Poi comunque il 41bis per quel che ho visto io andrebbe alleggerito in alcune condotte, ad esempio:
Abolire la roba che per pisciare devi avere di fronte un buco nel muro dal quale ti guardano le guardie.
Togliere la sorveglianza live 24h di guardie a fissarti mentre stai seduto sul letto a guardare il muro
Poter avere più libri invece che solo uno
Aumentare la durata dell'ora d'aria, tanto comunque sempre chiusi dentro una cella stanno, è solo un po' più lunga, si scambiano due chiacchiere fra criminali come è giusto che sia e poi tanto ritornano dentro.
La carcerazione normale ha molta più libertà, GIUSTAMENTE, perché tanto i ladri di polli non devono comunicare un cazzo a nessuno.

 cooked-xray-moth No.53357

>>53352
sono totalmente d'accordo su Cospito ma anche se gli viene tolto il 41 bis A LUI rimarrà la sua battaglia personale di abolirlo totalmente (senza considerare possibilità di riforma). non sono preoccupato per lui ma per l'opinione pubblica che cambia velocemente

 subdued-corn-umbrellabird No.53358

>>53357
Per nostra fortuna questo è amico davvero degli spostati che mettono le bombe e alla prima azione un po' muscolare dei suoi amici che, ricordiamo, stanno sul cazzo a tutti da destra a sinistra vedi come l'opinione pubblica si risveglia. Comunque se ci fai caso giornali e media hanno già smesso di parlarne se non ogni tanto e dandogli meno peso anche perché è inverosimile che Cospito stia portando avanti uno sciopero della fame da 120 giorni

 leafy-bubbles-vulture No.53361

>>53358
vero, però a quanto pare vuole tornare a fare uno sciopero della fame più serio dopo un semi sciopero come diceva >>53261
spero veramente non muoia altrimenti diventa un martire della libertà e fanno la presa della Bastiglia al carcere Milano Opera

 impassioned-razzmatazz-kudu No.53424

File: cospito.jpg (204,29 KB, 1080x1112)

>Oggi sono pronto a morire per far conoscere al mondo cos'è veramente il 41-bis. 750 persone lo subiscono senza fiatare, mostrificati di continuo dai mass media.

>Ora tocca a me. Mi avete prima mostrificato come il terrorista sanguinario, poi mi avete santificato come l'anarchico martire che si sacrifica per gli altri, adesso mostrificato di nuovo come capo della terribile SP.E.C.T.R.E. Quando tutto sarà finito, non ho dubbi, sarò portato sugli altari del martirio. Grazie no, non ci sto. Ai vostri giochetti politici non mi presto.


>In realtà, il vero problema dello Stato italiano è che non si venga a sapere di tutti i diritti umani che vengono violati in questo regime di 41-bis, in nome di una "sicurezza" per la quale sacrificare tutto. Be! Ci dovevate pensare prima di mettere un anarchico qui dentro. Non so le reali motivazioni o le manovre politiche che ci sono dietro, il perché qualcuno mi abbia usato come "polpetta avvelenata" in questo regime. Era abbastanza difficile non prevedere quali sarebbero state le mie reazioni davanti a questa "non vita". Uno Stato, quello italiano, degno rappresentante di un'ipocrisia di un occidente che dà continue lezioni di "moralità" al resto del mondo. Il 41-bis ha dato lezioni repressive ben accolte da Stati "democratici" come quello turco (i compagni/e curdi ne sanno qualcosa) e quello polacco.


>Sono convinto che la mia morte porrà un intoppo a questo regime e che i 750 che lo subiscono da decenni possano vivere una vita degna di essere vissuta, qualunque cosa abbiano fatto. Amo la vita, sono un uomo felice, non vorrei scambiare la mia vita con quella di un altro. E proprio perché la amo non posso accettare questa non vita senza sperarla.


>Grazie compagni/e del vostro amore


>Sempre per l'anarchia


>Mai piegato


>Alfredo Cospito

 scared-cadet-bongo No.53426

>>53424
Francamente basato, c'è poco da dire. Mentre al di qua delle sbarre stiamo a farci seghe mentali e a fare retorica sul valore della sua porca vita lui è coerente con la sua battaglia indipendentemente da quanto può essere condivisa o meno nel resto del paese. Se dovesse morire diventerà un martire alla faccia di quei soggetti che hanno deciso dovesse subire il 41 bis. Poi sull'opportunità o meno di questo strumento in generale ci sarà sempre tempo di parlare, il fatto è che la morte di Cospito, se avverrà, sarà una merda che scoppierà in faccia ai politici che hanno deciso della sua vita e che ci hanno fatto retorica sopra, perché si sono scontrati con qualcuno che non seguiva le logiche istituzionali del compromesso e del tornaconto personale. Peccato solo che la storia degli anarchici debba essere ancora una volta una storia di martìri piuttosto che di vittorie vissute sulla propria pelle.

 nocturnal-rose-prawn No.53433

>>53424
>i 750 che lo subiscono da decenni possano vivere una vita degna di essere vissuta, qualunque cosa abbiano fatto
yikes

 mellow-mint-goldfish No.53434

Ricordatore che tutte queste pippe sul 41 bis sono iniziate dopo l'arresto di messina den harrow. Mi raccomando, è tutto casuale ovviamente

 disgusting-isabelline-bonobo No.53438

>>53434
sì assolutamente, cioè qui siamo tutti garanti delle libertà fondamentali e del diritto internazionale per la tutela umana, non è che stiamo smorzando questo istituto detentivo per ritornare a far comunicare i mafiosi con l'esterno e dare il contentino al campione mondiale di Donkey Kong 3

 rigid-uniform-pika No.53439

>>53434
>>53438
Sì bravi, come se lui non avesse iniziato ad ottobre e messina denaro fosse stato arrestato a gennaio.

 weary-goldenrod-kakapo No.53440

>>53439
>implicando che già ad ottobre non ci si stava già mettendo d'accordo con Den Harrow

 pricey-blush-pig No.53444

>>53440
>>53439
Beh, l'intervista di Baiardo è di novembre. Sarà un pensiero da complottaro, ma che ci sia un movimento per l'abolizione del 41bis mi pare chiaro.

 subdued-corn-umbrellabird No.53445

>>53444
Il movimento per l'abolizione del 41bis penso che sia vecchio quanto il 41bis

 expert-lion-booby No.53502

>>53445
immagino che subito dopo l'introduzione non aveva molti seguaci, ora è tutta un'altra storia…

 loose-delta-zonkey No.53505

>>53502
È sempre stato uno dei cavalli di battaglia degli anarchici e della sinistra fucsia che fa l'1% alle elezioni, ma fa parte della più generale loro tendenza ad essere contro il carcere tout-court.

Secondo me la wave anti-41bis nel mainstream finirà poco dopo la morte di Cospito. A nessuno frega niente in realtà di questa cosa.

 youthful-bistre-toucan No.53529

Cospito nel 2050:
+++ "sono al 28esimo anno di sciopero della fame": i medici preoccupati. potrebbero esserci ripercussioni per la salute +++

 hideous-juliett-hornet No.53531

Finalmente riesco a postare.
Allora, il caso Cospito è un problema che si infila trasversalmente nell'ano del governo attuale per una serie infinità di ragioni, e, come nella retorica più rozza, alla destra questa cosa piace parecchio.
In poche parole questo caso è il culmine di una serie di questioni mai risolte che sono arrivate quasi al punto di rottura: in primis la storia del 41bis, che dovrebbe essere uno strumento utilizzato per bloccare comunicazioni con l'esterno ma che alla fine fa tutto tranne questo, di fatto venendo usato come punizione pure dagli organi giudiziari. In seconda battuta la questione anarchica, di fatto l'unica corrente politica ancora oppressa, che si intreccia con le persecuzioni giudiziarie e sentenze politiche. Poi sempre le ingerenze della politica, ed in particolare del governo attuale, sul potere giuridico, la violenza delle forze dell'ordine, la mancanza di trasparenza, l'ineguaglianza delle sentenze, la strumentalizzazione ecc. Chi più ne ha più ne metta ma il concetto è proprio che il problema non solo è complesso ma pure centrale alla vita politica attuale, il perfetto shitstorm per intenderci. Ed è per questo che io mi domando perché il governo sia stia impegnando a buttare benzina sul fuoco così tanto. Vorrei dire che è per poter mettere più restrizioni alle libertà personali, ma quello lo stanno già facendo, e quindi niente tranne alla pura e semplice ignoranza non ho idea di quale strategia ci sia dietro.

 subdued-corn-umbrellabird No.53532

>>53531
sovrastimi l'interesse della gente verso gli anarchici

 hideous-juliett-hornet No.53533

>>53532
So che alla gente comune non importa un cazzo degli anarchici e per quello mi domando perché il governo si impegni così tanto per farne un martire.

 normal-puce-clam No.53538

>>53533
Su questi temi la mentalità facilona da bar dell'elettore medio ti impone di non scendere a patti con uno come Cospito, imo una buona parte crede che il 41bis sia pure punitivo ed per loro è sacrosanto che sia così. Sono visioni diverse del fine della pena, in costituzione ce n'è una e nella pratica un'altra. Ora scegli la tua parte e muori nel muro contro muro nazionalpopolare.

 hideous-juliett-hornet No.53539

>>53538
Più che mentalità facilona è fascistona, non che sbagli però a dire che è quella tipica del popolino dato che in fondo qualcuno questo governo l'ha votato. Detto questo comunque non è strana la posizione della melona&co., anzi è ben prevedibile, quello che continuo a non spiegarmi è perché il governo stia facendo una caciaria ben peggiore della loro standard.

 gorgeous-rufous-cat No.53541

>>53531
>di fatto venendo usato come punizione pure dagli organi giudiziari.
purtroppo è vero. nella motivazione della lolcassazione di mantenere il 41bis ad esempio c'era scritto che "non si è pentito".
Fun fact: il 41bis non c'entra un cazzo col pentimento del detenuto.

 subdued-corn-umbrellabird No.53542

>>53539
voglio segnalare che il 41bis non lo commina la melona o un politico ma dei magistrati

 hideous-juliett-hornet No.53544

>>53542
E invece è proprio il ministero della giustizia a comminare ed eventualmente prorogare il 41bis. Anzi, a suo tempo era solo il ministro ad occuparsene, cosa ovviamente incostituzionale, e per questo c'è l'ennesima valanga burocratica italiana a tentare di tappare le falle.

 subdued-corn-umbrellabird No.53545

>>53544
grazie anon, avevo una convinzione sbagliata



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]