[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/s/ - ( ͡° ͜ʖ ͡°)

Donne e uomi 3D, 2D, col cazzo, senza, etc.
Insomma un po' quel che ti pare (18+), non siamo i tuoi genitori.
Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: 6bepkx.jpg (56 KB, 1020x466)

 No.31137

Vorrei comprare una fleshlight ma non ne so niente a parte che non voglio spendere una fortuna e che siano di facile lavaggio dopo aver fatto. Qualche consiglio su dove acquistare e cosa acquistare?

 No.31138

Chiedi su NC.

 No.31139

Controlla su /jp/ c'è ancora il filo eterno. Io ho perso i dati riguardo dimensioni del cazzo e consigli correlati di onaho, ma non sono essenziali. Ti conviene comprare da omochadreams, tedeschi razza maestra per l'import. Non ti soppermare troppo sui memedettagli (lubrificanti giapponesi, riscaldatori per l'inverno, bustine protettive): ci sono alternative casalinghe a una frazione del prezzo (il durex va benissimo, basta usare acqua calda all'inizio, un sacchetto da congelatore e del riso per non aver problemi con l'umidità e sei a posto). Lavare l'onaho velocemente è tutta questione di esperienza, all'inizio è lungo perché ti fai mille paranoie per non rovinarla, poi diventa più semplice. Ti consiglio: primo passaggio di acqua, poi sapone neutro, meglio proprio quello per le vagine non polimeriche, risciacqui, acqua ossigenata, risciacqui. Quindi asciughi: io uso un panno in microfibra e una bacchetta cinese in acciaio per asciugare fino in fondo. Faccio tre passaggi di asciugatura. In tutto ci metto massimo cinque minuti, considerando che un'esperienza con l'onaho è bella lunga (non ti seghi e vieni subito, anche se sei eiaculatore precoce, infatti è meglio di una figa reale). Non ti consiglio di rivoltarli come un calzino; se proprio sei fissato puoi prenderne uno aperto nelle due estremità o comprarti anche un boroscopio per assicurarti che non crescano muffe. Per cosa acquistare: fidati delle migliori marche giapponesi. Magari ogni tanto trovi una buona offerta e con meno di 40 eypo porti a casa un onaho che ti dura per diversi anni.

 No.31140

>>31139
Mi son dimenticato: dopo l'asciugatura passo all'esterno del borotalco, che migliora la qualità della gomma. C'è chi usa della maizena, ma io non mi fido.
https://boards.4channel.org/jp/thread/30999724

 No.31182

Qualche tempo fa ne parlarono su reddit, se trovo la salsa posto il link.

 No.31226

I giochi sessuali maschili sono un meme. Li usi molto i primi tempi e poi se va bene li usi uno o due volte all'anno.

Devi avere proprio il fetish.

 No.31233

>>31226
questo, comprata e poi buttata, meglio le fette di pollo sul termosifone

 No.31237

>>31226
Questissimo, io ne ho comprata una da 10€ su Amazon e la uso forse due volte all'anno

 No.31238

>>31226
>>31233
>>31237
Barbari e pure froci, la gf polimerica è meglio della figa vera.

 No.31239

>>31226
Ultraquesto, due ovetti Tenga usati sì e no una decina di volte. Ogni tanto mi tornano in mente quando ho il cazz'in mano ma non c'ho sbatta di alzarmi e usarne uno. Piacevoli ma comunque meno pratici di una sega e via.

 No.31291

>>31137
Soldi sprecati. La userai una o due volte e poi deciderai che la dubbia differenza con una normale fappata non valga tutto lo sbattimento della pulizia.

Lascia fare e spendi quei quattrini per un bello stimolatore prostatico.

 No.31375

File: giuochi.mp4 (1,73 MB, 640x360)

Allora OP?

 No.31377

>>31139
Vedo che sei un uomo di cultura, quindi ti domando, se uno ha il cazzone però fimotico e quindi ho problemi a scappellarlo posso usarne una comunque o fa male?

>>31375
Lollo fortissimo il cazzo in culo l'ho notato solo alla fine del filmato!

 No.31378

>>31377
>Vedo che sei un uomo di cultura, quindi ti domando, se uno ha il cazzone però fimotico e quindi ho problemi a scappellarlo posso usarne una comunque o fa male?
Hai mai provato un lubrificante? Se riesci a scopare/scappellarti, magari all'inizio con delicatezza, dovrebbe funzionare. Pure io ho parecchia pelle e per diversi tempo ho fatto fatica (per dire, quando mi masturbo senza lubrificante mi scappello raramente), ma quando ho cominciato a scopare si è sistemato un po' tutto.

 No.31379

>>31378
Sì esatto pure io, quando mi sego difficilmente mi scappello, solo in rarissimi casi quando proprio sto godendo e mi tiro giù tutta la pelle e rimango col cazzo scappellato che mi viene pure difficile ricoprirlo. Tu avevi gli stessi problemi e la fleshlight te li ha fixati?

 No.31380

>>31379
Boh, io ho comprato il mio primo onaho dopo aver scopato con una vagina autopulente. Comunque abbiamo il cazzo simile, ma il tuo è più grosso. Il lubrificante fa miracoli: magari prima di spendere euri ed euri su una gf polimerica compra del lubrificante della durex e divertiti un po'.

 No.31381

File: parafimosi.jpg (23,38 KB, 367x212)

>>31380
Bo anon non so quanti anni hai tu, ma quando ero ragazzino io c'era un super sentai dove il protagonista indossava questa armatura robot che gli permetteva di sconfiggere i nemici però scaldava un casino e non poteva indossarla troppo, infatti tutti i combattimenti finivano con lui che si levava il casco tutto sudato.

Ecco il mio cazzo funziona allo stesso modo, se me lo scappello ho davvero pochi minuti prima che tutta la pelle del prepuzio si gonfi di sangue creando problemi non solo circolatori ma anche molto dolorosi come in pittura relata. Però mi piacerebbe sperimentare comunque la pussy experience almeno una volta.

 No.31382

File: ng744at.jpg (94,3 KB, 638x479)

>>31381
Da una parte ringrazio i dadi cosmici per avere un cazzo corto ma funzionante, ma pure io da bimbo ho avuto i miei problemi al cazzo (ipospadia, non googlare le immagini che dopo vedi robe brutte e invece devi essere spensierato, anon). Ti auguro buona fortuna, prova il lubrificante, al peggio hai buttato via 5€ e lo usi per infilarti i pennarelli al culo. Io la butto lì: ma andare da un chirurgo e farti tagliuzzare?

 No.31383

File: Am I.jpg (28,93 KB, 400x600)

Ex fimosanon qui.
Ho sempre fatto fatica a scappellarmi da moscio, era molto doloroso, soprattutto una volta scoperto la pelle mi strozzava il cazzo. In erezione non ci sono mai riuscito.
Fin da piccolo la pediatra mi diceva di scappellarmi regolarmente per acquistare elasticità, ma non lo facevo si per il dolore, sia perché mi faceva u po' senso; arrivo così ai 18 anni e decido di darci un taglio (in tutti sensi), anche in vista delle scopate (ahimè mai arrivate, ma è un'altra storia). Vado dall'urologo, mi diagnostica ufficialmente una fimosi non serrata e mi metto in coda per l'operazione che faccio qualche mese dopo. L'aspetto del cazzo era orribile, la pelle intorno ai punti era sempre gonfia e andava a coprire quasi tutta la cappella, ma il dolore era decisamente sopportabile (mi dava più fastidio la ricrescita per la rasatura totale), tutto ciò è durato una decina di giorni.
Quando ho visto il mio primo vero schizzo di sborra mi è quasi scesa una lacrimuccia. Anon operatevi, non vale la pena stare col cazzo rotto.

 No.31384

>>31382
>>31383
Quello che dici è verissimo, meglio avere un cazzo moderato ma normale piuttosto che il cazzone che non funziona bene. Non vado dal chirurgo perché tanto non scopo e le seghe riesco a farmele senza dolore, in più ho letto che la circoncisione praticamente ti devasta i punti più sensibili del cazzo e dopo per provare qualcosa te lo devi strofinare con la pietra focaia praticamente quindi no grazie.

 No.31385

>>31384
>ti devasta i punti più sensibili del cazzo
Vero se c'è annessa la frenulectomia.
>dopo per provare qualcosa te lo devi strofinare con la pietra focaia
Falso e omosessuale. Un po' di sensibilità del glande la perdi per forza, ma non vuol dire che diventa quasi insensibile. In ogni caso preferisco quello piuttosto che avere prepuzio dolorante se non sto attento ai movimenti. Non ho il minimo rimpianto e non tornerei mai indietro.

I movimenti americani contro la circoncisione secondo me esagerano un po' sugli effetti collaterali. Tieni sempre a mente che sono argomenti di parte detti per convincere il pubblico e che per una questione di retorica il punto vero, cioè la scelta personale, spesso passa in secondo piano perché si preferisce l'appello alla paura.

 No.31386

>>31385
Sì capisco la ta posizione, se a te faceva male anche semplicemente stare a cazzo duro hai fatto benissimo, io riesco a scappellarlo con un po' di difficoltà il problema come ho detto è ricoprirlo. Quindi mi posso tranquillamente fare le seghe senza scappellarlo troppo e senza provare dolore. Se fossi stato come te che non ci riesci nemmeno da moscio probabilmente mi sarei fatto operare anche io.

 No.31387

>>31385
sono frenulectomato ma non circonciso, sento tutto benone direi.

 No.31683

>>31383
>>31385
Ah bene allora non sono l'unico stronzo in italia, porca madonna, almeno non ce l'ho serrata, però cristo mi da un fastidio che non posso scappellare come si deve e quindi non posso pulire bene, e sto così da anni, passati i 22, non saprei ne da chi cazzo andare ne cosa fare, gg wp, in compenso me l'hanno succhiato così senza lamenti (probabilmente poi hanno sboccato in un vicolo ma vabbè)

 No.32280

>>31683
vai dal tuo dottore gli dici che non ti scappella ti manda da un urologo ti guarda il cazzo e se vuoi ti mette in lista d'attesa per la circoncisione o la frenuloctomia

 No.32281

>>31385
>>31384
>>31384
>in più ho letto che la circoncisione praticamente ti devasta i punti più sensibili del cazzo e dopo per provare qualcosa te lo devi strofinare con la pietra focaia praticamente quindi no grazie.

cazzate a me non è cambiato nulla so stronzate da americani contro la circoncisione ai neonati

 No.32323

>>32281
Tra l'altro perdere un po' (non tutta, non il 90%, nemmeno il 20%: solo un po') di sensibilità non è nemmeno male. Ho debuttato nel mondo del sesso come eiaculatore precoce e la cosa mi è passata quando ho preso dimestichezza con le sensazioni della vagina calda e umida. Mi dispiaceva schizzare troppo presto ma fortunatamente non ne ho mai fatto un dramma e poi mi è passata ma non l'avrei presa male avere un'autonomia maggiore nei primi rapporti. Poi gli brei si estinguono per cause esterne, non perché non gli riesca di eiaculare nelle potte delle loro donni.

 No.32324

>>31226
Confermo. Comprai un fleshlight in Giappone e lo usai tre volte.

E comunque te lo puoi facilmente fabbricare in casa.

 No.32325

>>32324
Quale hai comprato?

 No.32328

>>32281
>>32323
Falsi e giudei, semmai è il contrario, la frenuloplastica non ti mutila il cazzo né ti azzoppa la sensibilità del cazzo, al contrario la circoncisione ti porta alla cheratinizzazione del pipo che perde almeno due terzi della sensibilità originaria.
Vai a fare la visita ma prova a vedere se puoi fare con la frenuloplastica che il resto è meme da puritani e a meno che non sia serrata evita.

 No.32334

OT ma a voi la cappella sta fuori il prepuzio?

 No.32335

>>32334
No, certo che no, mica sono pseudoebbro. Però sono un po' strettino e carente di lubrificazione VIVA IL DVCE

 No.32741

File: 9prl7od.jpg (224,52 KB, 1000x1000)

File: r7h2apu.jpg (148,12 KB, 1065x709)

>>31239
Sto avendo un ritorno di fiamma verso i miei due ovetti Tenga. In realtà sono due tarocchi comprati anni fa sul sito di dispositivi erotici di dx.com, in ogni caso svolgono la loro funzione di farmi pervenire all'orgasmo.
Di pic relata ho il Wavy e lo Spider, anche se è bene dire che la rappresentazione degli intagli interni è largamente esagerata, probabilmente gli originali cipanghesi sono migliori ma i miei hanno dei lievi rilievi (più pronunciati nello Wavy). Non è vero che sono monouso, almeno se non li strapazzate. Tendono a rompersi in punta perché è la parte più sollecitata ma basta non farli scorrere per tutta l'asta del pene, tanto la parte più sensibile è il glande, è inutile tirarli allo spasimo fino alla base. La sensazione più intensa la si ha durante l'orgasmo perché il glande diventa sensibilissimo e si percepisce distintamente che è diverso da una sega nel pugno, le prime volte mi dava quasi fastidio.
Io sono ben oltre la ventina di utilizzi per ogni ovetto. Non è nemmeno necessario l'uso del lubrificante, basta bagnare con acqua l'interno prima di calzarlo poi durante l'uso il precum che esce farà il resto. Tra l'altro sono comodi quando si è finito perché creando effetto vuoto restano appesi tipo preservativo, anzi meglio, e si può andare in bagno a lavarsi senza imbrattare fazzoletti o calzini. Si lavano con acqua e sapone, dentro e fuori, si asciugano con l'asciugamano e si ripongono in un attimo.

Lascerò passare agosto per non aver problemi con le spedizioni e poi credo che per quello che costano ne prenderò altri due, sicuramente il Misty puntinato e forse il Crater o altro che mi ispira.

 No.33127

Voglio una vagina artificiale senza spendere oltre i 40 pleuri, con spedizione in max 2 giorni
Dove guardo?

 No.33128

>>33127
Con quei soldi vai a cena fuori, non sprecarli



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]