[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/s/ - ( ͡° ͜ʖ ͡°)

Donne e uomi 3D, 2D, col cazzo, senza, etc.
Insomma un po' quel che ti pare (18+), non siamo i tuoi genitori.
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: Screenshot_20210317-134423.png (636,54 KB, 760x1114)

 No.31735[Ultimi 50 post]

https://it.spankbang.com/4ol5m/video/indiferent

La vera Puttaniere Experience™ che i nostri puttanieri del canale ci nascondo.

99% delle volte è così.

 No.31769

dipende quanto paghi, cazzo. Andare da una stradale a 30 euro e pretendere una prestazione da pornostar e' come andare al McDonalds e pretendere salmone, caviale e Dompe.

 No.31770

>>31769
Anon tu quali siti consigli?
Mi ricordo che nei thread sui puttanieri venivano spesso postati rosarossa e punterforum, ma mi ricordo che ce n'erano anche altri

 No.31771

>>31770
Mi accodo. Escortadvisor è affidabile?

 No.31772

>>31771
Non ci vuole niente per una puttana per fingersi un cliente e fare recensioni false. Usa il cervello. Comunque ti consiglio un aggregatore tipo metaescort.

 No.31773

>>31771
Nope, io trovo che l'unico sito "affidabile" sia pubterforum

 No.31774

>>31770
Siti per cosa? Rosarossa è un sito di annunci, Punterforum è un forum di recensioni di incontri, come anche Escort Advisor (non è un forum ma raccoglie recensioni).

Nessun sito di recensioni è affidabile, nemmeno EA e PF. È semplice capirlo su EA, le ragazze ci scrivono e ci pubblicano annunci, non serve un genio per capire che guadagnano di più coi centoni che sganciano le inserzioniste piuttosto che con le recensioni dei clienti. Su Punterforum è meno evidente ma basta vedere gli annunci VIP per capire che sono recensioni spinte in alto un caso eclatante sono quelle di una scuderia di ragazze russe con LOVE nel nome sugli annunci. Anche in qualche recensione si legge di utenti che si lamentano perché gli hanno nukato le recensioni un po' negative.
Ciò non significa che tutte le recensioni siano false, solo che non ci si può fidare ciecamente di un forum/sito. Paradossalmente Gnoccaforum, pur raccogliendo recensioni di gente che spende 200 per un pompino, è più attendibile.
Io frequento un forum privato ad accesso chiuso, siamo quasi tutti fuoriusciti da Escorforum quando ha cambiato gestione e ha smesso di essere un forum di recensioni per diventare un sito di annunci. Nessuna ragazza, nessun annuncio.

In ogni caso io consiglio sempre di accostarsi al sesso a pago senza troppe illusioni, spesso si viene piacevolmente sorpresi. Confermo anche che il secondo anon ha ragione, quelle che costano tanto non possono semplicemente permettersi troppo scazzo. A me piace rischiare per trovare quelle che ti fanno divertire senza spendere un capitale.

 No.31776

70 mauri è il conto ideale per fare una buona spruzzata loft, a cinquanta è già un bel rischio.
Molte chiedono direttamente 100.

 No.31777

>>31774
>>31776
Esperti del pago, potete fare una guida veloce al gergo dei recensori?
A quanto equivale un vu?

 No.31779

>>31777
velocità urbana, 50

 No.31780

>>31777
Boh, a memoria:
BJ - pompino
BBJ - (bareback) pompino senza preservativo
CIF - schizzo sul muso di lei
COB - schizzo sulle tette
DATY - Dinner At The Y, leccata di passera
RAI1 - vagina
RAI2 - ano
VU - velocità urbana, 50 soldi (con varianti VU+20=60, VU-10=40)

 No.31781

>Implicando non mi accontenti anche di una roba cosi

 No.31782

>>31771
è lammerda, le tizie pagano per avere solo recensioni positive.

punterforum is the way, ovviamente ignorara gli annunci vip che sono solo pubblicità e leggiti le recensioni delle normali puttane.
ovviamente l'esperienza cambia da persona a persona ma almeno sai che la tipa è fake o no.
per le stradali o robe più casarecce c'è gnoccaforum, anch'esso affidabile.

ovviamente sono forum di recensioni, le tizie poi le trovi su escortforum, bacheca incontri e simili ma il 90% delle inserzioni sono fake quindi l'unico modo per muoversi è prima leggere le recensioni, a volte puoi fidarti del tuo istinto e testare una ragazza per primo. Il mio consiglio in questi è fare un reverse search di ogni foto per capire se è fake e poi che dio t'assista.

 No.31783

>>31782
>il 90% delle inserzioni sono fake
Intendi le foto o le descrizioni che mettono negli annunci?
Perché se parliamo di foto non ho mai preso fregature.
Molte escort mettono foto più amatoriali su siti come bakeca, rivolti a un pubblico più popolare e con rate più basso e altre più professionali e ritoccate su EF e simili.
Ai tempi, parliamo di un paio di anni fa, incontrai parecchie tipe di EF che mettevano annunci con altro numero su bakeca.

 No.31784

>>31781
Rientra tutto nel farsi poche aspettative e, più avanti nella carriera di punter, nel sesto senso. Alle volte ci si gode anche un corpo giovane e tonico come la tizia in OP, è come farsi una sega col corpo di lei, un piacere diverso. Anzi, a volte quando sono inbronciate o incazzate te la godi di più!

 No.31785

Qua 28enne vergine, maibaciato, ecc., che ormai si sta rassegnando all'idea di andare a pago, volevo chiedere qualche consiglio agli anon più esperti:

- é meglio iniziare subito con una puttana a 5 stelle anche al costo di spendere qualcosa in più e in teoria evitare fregature sicure, o meglio partire con una low cost e vedere che succede? Preferirei evitare quelle da strada però

-Durante il contatto telefonico (o via messaggio, boh che si usa?) lo faccio presente alla puttana della mia condizione o sticazzi? Immagino che a lei giustamente freghi zero, ma magari mi tratta meglio boh.

Grazie per i consigli, speriamo che la pandemia finisca presto che sto impazzendo più del solito.

 No.31786

>>31785
Se te lo puoi permettere, spendi qualcosa in più. Non troppo, 100 o al massimo 150, di più sono solo beni di Veblen. Non so tu come sei messo, la mia prima volta a pago è durata circa nove secondi in vagina prima di spruzzare come un bonobo infoiato, inutile pagare per incontri lunghi o per prestazioni multiple e variegate, quello verrà dopo con l'esperienza.
Vai assolutamente in appartamento, scegli una che ti piace esteticamente perché almeno godi con gli occhi, se già nelle foto sembra una stronza skippala. Mio consiglio personale, non giovanissima, direi intorno ai 30.
Assolutamente sentila al telefono, se risponde con lo scazzo, skippa. Sul dirle che sei vergine, puoi provare oppure no. Ricorda che il contatto telefonico non è un contratto, se non ti piace non sei obbligato ad andarci e puoi sentirne un'altra o richiamare la stessa dopo un po' (ricorda anche se che le rompi le palle con chiamate multiple ti mettono in lista nera e non ti rispondono).
Altri tips: la maggior parte dei puttanieri spruzzano in fretta, se ti capita non farti problemi, ricorda anche le ragazze vedono gente messa peggio di te, abbi solo cura di andarci lavato, sbarbato e vestito decentemente.

 No.31787

>>31785
>lo faccio presente alla puttana della mia condizion
no, tanto se ne accorge

 No.31789

>>31785
consigli per perdere la verginità con una puttana:

1- sceglila russa, da appartamento, di prezzo medio/alto
2- non pagare la prestazione ma concorda un'ora di incontro (150/200 se ti piace fisicamente va più che bene come budget)
3- non vederla come una svuotata di coglioni ma come una seduta dallo psicoterapeuta (nel social time iniziale puoi far presente che è la prima volta con una donna, che sei anon, caso umano, mago delle tenebre, ecc…)
4- "se non mi viene duro? BAWWW" lecca anon, fatti una leccata di fica da un'ora e poi ammazzati di seghe in cameretta annusando le dita che ancora ti odorano di passera dell'est
5- ripeti dal punto 1 dopo giorni X

 No.31790 SALVIA!

>>31785
per favore non ascoltare queso coglione
>>31789
>vergine
>concorda un'ora di incontro
>un'ora di incontro
>un'ora
>vergine

>puttana dell'est

>puttana
>dell'est
>leccata di fica
>leccata
>di
>fica

>spendere 150/200€

>pagare per ammazzarsi di seghe

 No.31792

>>31790
Questo anon ha tanta ragione. Non idealizzare la tua prima volta OP, il sesso è bello e dopo averlo fatto sarai in una fase "vabbè", mica diventi onnipotente. Io ti consiglierei di spendere 50€ con una cinesina, entri, vedi se è carina e se è brutta brutta dici di esserti dimenticato il portafoglio in macchina e te ne vai. Ovviamente aspetta di essere vaccinato che tanto non ti perdi nulla.

 No.31793 SALVIA!

>>31790
>>31792
Scusate avevo scritto una cazzata e non mi ero accorto che eravamo su /s/. Chiedo scudo.

 No.31794

>>31793
Beh, i punti 3, 4 e 5 non erano così male. Anche il punto 1 aveva senso. Il 2 era una cazzata.
Nello specifico del punto 3, è vero che il sesso è un'esperienza e come tutte può essere buona o cattiva. È inutile considerarla una prestazione, la prima volta non sai nemmeno dov'è la figa e come devi inclinare il cazzetto per infilarlo giusto. Godersi il momento è la chiave dell'incontro.
Il punto 4 ha il suo valore: se non ti viene duro, dedicati a lei (sia che paghi che se scopi gratis). La leccata di patonza è dedicarsi all'altra persona, fra le lamentele delle donne "me la lecca troppo" si sente raramente. E leccare è bello e anche le ragazze a pago spesso si mettono tranquille e rilassate a godersi le lappate. Vengono pagate per farsela leccare, mica stupide. Siccome siamo noi a pagare, tanto vale fare esperienza e godersi i loro brividi fasulli o verosimili (senza crederci troppo).
Il punto 5 è autoesplicativo: anche Rocco Siffredi scopre del sesso cose nuove ogni volta, la prima scopata ti travolge di emozioni e per gustarle serve maggiore esperienza. E soldi, purtroppo.

 No.31795

>>31794
No scusa, non sono nesuno dei due.
Avevo scritto e cancellato la solita cazzata da /b/ sul fatto che lo scenario descritto sembrava uscire fuori dal fotoromanzo di un personaggio che va a buttane regolarmente per autoassolversi dall'essere omosessuale.
Tutto girava al fatto del "non viene duro", ma non è vero che è automaticamente collegato all'essere ricchioni.
Conosco persone a cui, per esempio, non viene duro ogni tanto. Non perché sono ricchioni, ma perché sono dei depravati matti in culo con varie turbe per cui una sanissima omosessualità è l'ultimo dei problemi.

In questo filo sono fuori posto. Tra le altre cose, trovo il mercimonio sessuale cronico estremamente degradante, per l'uomo.
Di nuovo, non dico che andare a buttane ti marchia come reietto, ma sia andare solo e soltanto a pago in maniera prolungata e, in seconda battuta, ricamarci sopra della roba che se fosse stata una donna a farle sarebbe stata perculata come vivente in una realtà inventata (leggasi delirio) da fotoromanzo, mi sa di degrado.
Mi rimetto la salvia ancora una volta e prometto di non disturbare più.

 No.31796 SALVIA!

>>31795
Si, giusto, la salvia.

 No.31804 SALVIA!

>>31795
Martellanon certo che tu i froci ce li hai sempre in testa.
Fatti curare, seriamente.

 No.31854

Perso la verginità a pago a 24 anni. Adoro le puttane.

 No.31856

>>31854
Ti va di raccontare qualche dettaglio?

 No.31857

>>31856
Collega o vergine in cerca di consulenza?

Hai kik?

 No.31858

>>31857
Nessuno dei due, anon 2.5 ma a cui il mondo della prostituzione è sempre interessato intellettualmente parlando.
Sono povero e non andrei a pago, ma sono conoscenze e racconti che penso possano sempre essere utili

 No.31859

>>31858
Arrivato vergine a 24 anni, maifindanzato e maibaciato. Decido di andare da una stanga rumena 28enne con delle belle bocce rifatte.

Pompino, poi scopata a mission, a pecora mentre mi accarezzava le palle (momento migliore) e infine sborrata da svenimento mentre mi cavalcava. Sarò durato una decina di minuti.

 No.31862

>>31786
racconta la tua prima volta anon

 No.31866

>>31862
Quando facevo gli straordinari al lavoro uscivo verso le 22:00 e invece di andare a casa facevo in auto il giro delle vie della prostituzione. Non mi ero mai fermato, anche perché c'era sempre traffico e mi vergognavo. Quella sera c'era in giro nessuno, sarà stato fine luglio, e vedo questa ragazza alta, capelli a caschetto e sguardo serio. La guardo e passo oltre. Il mio cervello elabora in un attimo la situazione e decide che un'altra occasione così, con nessuno in giro e una ragazza che mi piace a vista, non sarebbe capitata forse più. Metto la retro e abbasso il vetro del finestrino.
Mi da le informazioni e dice che riceve in casa. Ottimo perché con le stradali di città capita che ti portino negli alberghetti a una stella che esistono in gran parte per l'esercizio del meretricio.
Mi porta a casa sua quasi di fronte a dove staziona in strada, io sono imbarazzato e lei mi sembra un po' triste. Qualche chiacchiera, è uruguaiana, il nome non lo ricordo. La pago, ci spogliamo, mi pare che mi avesse fatto un pompino ma io ero lì per metterlo dentro (e poi non sono mai stato un pompinomane). Quando la penetro ho occasione di annusare da vicino il suo tenue profumo di donna e senza che potessi fare niente le spruzzo dentro (dentro il preservativo). Le dico "ho già finito" e le mi risponde che evidentemente avevo voglia.

Ne ho un ricordo dolce, non bellissimo ma nemmeno brutto. Non me ne pento, tanto poi non avrei avuto occasioni per perdere la verginità diversamente. Col senno di poi lo farei prima dei 23 anni e, soprattutto, andrei molto più spesso senza farmi troppe paranoie. Tipo, dopo la prima lasciai passare parecchi mesi prima della seconda. Poi la terza mi piacque perché fu diversa e cominciai ad andare regolarmente a pago, però non più spesso di una volta al mese per non cadere nel vizio sfrenato. Alla fine sono troppo tirchio per farmi trascinare nel vizio senza freni però adesso (cioè prima del covid) andavo circa una volta alla settimana. Però mi rendo conto che certe malizie vengono solo con l'esperienza.

 No.31875

Mi confermate che le puttane russe sono tutte plurilaureate e esperte di geopolitica?

 No.31882 SALVIA!

>>31875
si, difatti fanno le puttane

 No.31888

>>31875
Alcune laureate ci sono, in genere in roba di business. Fra quelle studiate ricordo una professoressa di inglese trentenne coi capelli e i peli rossi, una dolce pediatra di Vladivostok e una fisioterapista di fuori Mosca non bellissima ma simpatica e mezza matta. La maggior parte delle russe però sono studiate il minimo o direttamente contadine e, come dice l'anon sopra di me, smarchettano per quel motivo.

 No.32159

File: 1619900381048.webm (3,82 MB, 846x480)

Mi viene il durello e un po' di nostalgia.

 No.32160

>>32159
cos'è? Un bordello in russia?

 No.32161

>>32160
Germania direi.

 No.32162

>>32159
Che bel video, non ho cuore di chiuderlo per continuare a sentire gli Iron Butterfly!
Mai fatta l'esperienza di un FFK o locale, richiede troppo impegno e nonostante sia un puttaniere convinto e militante (a cadenza bisettimanale nei tempi d'oro) non ho mai preso così sul serio la cosa. Cioè fare strada per andare in Germania, Svizzera o Slovenia solo per il sesso pay mi sembra una cosa troppo cringe. Sicuramente è perché sono solingo augello e non ho la cumpa con cui fare queste zingarate all'insegna dello scupaggio. E forse perché sono rimasto colpito dalla frase percui i libertini non hanno amici ma solo compagni di bisboccia.
E niente, spero che arrivi presto il vaccino così si torna al trombo e ad accarezzare le infermierine russe, moldave, brazze e perfino italiane!

 No.32166

>>32162
parli come un sessantenne.

 No.32167

>>32166
Quando sono nato avevo già 56 anni, computa.

 No.32177

>>32162
In Italia ci sono posti come il Decadence, il Certe Notti, e il Saturnia.

 No.32178

>>32177
So di quei locali ma in genere bisogna fare la tessera per associarsi e poi, ovviamente, è tutto più sfumato e non esplicito come nei locali dei paesi nei quali è legale. So di gente che in quei locali italiani ci è andata ed è anche tornata a casa col pisello ancora pieno d'amore perché la qualità della fauna femminile era discutibile.

 No.32180

>>32178
Questi locali non sono legali in Italia?

 No.32187

>>32180
Che sappia io sono associazioni private per le quali serve appunto la tessera, però sono ambigui e sostanzialmente tollerati. Quelli più sfacciati le registrano come associazioni culturali e forse prendono anche qualche incentivo, gli altri sono spa, saune e naturisti per attirare anche qualche coppia e donna non a pago. Ma un collega puttaniere che frequentava abitualmente un locale di scambisti mi aveva detto che era stato contattato dal gestore per impersonare una coppia trasgressiva insieme ad una prostituta, servivano per dare inizio alle operazioni cominciando a giocare coi single e scopando per primi.

Nei locali all'estero vai, ti metti in accappatoio, cerchi di resistere alla prima rumena che si accorge che sei italiano e cerca di portarti in camera, ti guardi in giro, scegli quella che preferisci (o ti lasci convincere da qualcuna), ti metti d’accordo e vai in camera senza ulteriori menate. Soprattutto non devi temere che faccia irruzione la polizia in assetto antitrombata.

 No.32189

>>32187
>Nei locali all'estero vai, ti metti in accappatoio, cerchi di resistere alla prima rumena che si accorge che sei italiano e cerca di portarti in camera, ti guardi in giro, scegli quella che preferisci (o ti lasci convincere da qualcuna), ti metti d’accordo e vai in camera senza ulteriori menate. Soprattutto non devi temere che faccia irruzione la polizia in assetto antitrombata.
Quanto costa l'accesso al locale e quanto un round con la ragazza?

 No.32190

>>32187
>non devi temere che faccia irruzione la polizia in assetto antitrombata.
'n momento
Ma scusate, fare sesso è una cosa legalissima, se poi la gente si raduna dentro locali specializzati a norma di legge per incontrare persone che nello specifico cercano avventura… perché dovrebbe esserci la polizia in assetto anti-strumenti a fiato in ottone?

 No.32192

>>32190
perché se paghi della gente per andare lì e trombare con altri come dice lui stesso quello è un reato e comunque non è mai piacevole farsi trovare in situazioni socialmente imbarazzanti da tizi in divisa che ti schedano (e magari ti conoscono)

 No.32193

>>32189
Io ricordavo sugli 80 euro per il pass giornaliero ma da un veloce controllo ne ho visto uno a 65 e un altro a 90 (nel senso di euro). In genere un giorno alla settimana fanno ulteriore sconto e poi varie offerte e sconti per permanenze ridotte. Per portare in camera una ragazza in genere spendi 50 per una prestazione standard però ogni ragazza è libera di fare i suoi prezzi, in genere non si discostano troppo da quella cifra però ricordo di aver letto che certe che si considerano strafighe caricavano di più. Gli extra si pagano a parte e sono cari.

 No.32194

>>32190
Appunto perché non essendo prevista per legge la possibilità di locali dove la gente va e fa sesso con adulti sono situazioni sempre al limite. È come quando vieni fermato dalle FdO per un controllo, magari il magistrato vuole vedere di cosa si tratta ed emette mandato di perquisizione. Poi non dico che capiti spesso, se mi piacessero quei locali e avessi voglia di trombare non credo che la cosa mi fermerebbe.

 No.32702 SALVIA!

Mamma mia che merda di filo

 No.32802

Anon venuto qui da /b/, che siti di escort consigliate per raccattare donnine?

 No.32803

>>32802
moscarossa e piccoletrasgressioni
ma io vado solo a trans

 No.32804

>>32802
Su Bakekaincontri trovi un'offerta variegata su tutte le fasce di prezzo, dalle cinesi alle semi-top, soprattutto è usato in tutta Italia. Io che opero a Milano uso spesso rosa-rossa e so che su Torino c'è torinoerotica, su entrambi c'è un'ottima selezione di russe da appartamento (che non sono economicissime ma se piace l'estetica e basta la mezz'ora, con il settantello uno si leva la voglia).

 No.32809

>>31780
>50 soldi (con varianti VU+20=60
ma 50+20 non fa 70? dove hai tirato fuori quel 60?

 No.32811

>>32809
Me ne sono accorto solo qualche giorno fa quando mi è capitato di rileggere il filo. Sì, hai ovviamente ragione, VU+20 sono 70.

 No.32812

Credo di aver scoperto un nuovo fetish OP

 No.32922

Avete esperienza con nigeriane e africane in generale? Parlo di appartamento, le stradali non le frequento

 No.32923

>>32922
Non molta perché avendo preferenza per le russe dall'aspetto innocente non sono esattamente le mie preferite. Ho incontrato una ragazza di colore africana adottata da piccolissima, parlava un italiano perfetto con accento bresciano, fidanzata con un tizio della Brescia coi soldi. La sua specialità era lo squirt, lo ricordo come un buon incontro.
Sempre di colore ma più tenue ho esperienza con una venezuelana, la specialità di questa era avere il clitoridone tutto da succhiare. Quando è di buon umore è normale, altrimenti non è esattamente il top della gentilezza, infatti non ci vado da un bel po'.
Che sappia io con le nere c'è parecchia varianza, possono essere dolcissime succubi oppure avere la tendenza a dominare. Non ho un'opinione specifica, ho poca esperienza e di mio non le vado troppo a cercare.

t.punterfag

 No.32924

>>32923
La lei che ho trovato è esile e spilungona, se come dici potrebbe essere una dolce sub ho fatto bingo

 No.32925

>>32924
Ammesso che non sia una ragazza d’agenzia e che tu debba passare da una telefonista, la sua voce al telefono può essere un buon indizio (ma non una prova). Poi non c'è come andare di persona. Alta, magra e nera è in effetti una combo arrapante da sempre.

 No.32998

Sto facendo un giro di perlustrazione su bakeca e affini, offerta scarsa, si vede che molte sono già in vacanza a spendersi i soldini guadagnati

 No.33001

>>32998
Io stamani ho provato il mio primo centro massaggi cinese, dopo anni di militanza da loftista convinto. E niente, hanno il loro perché ma non coincide troppo col mio.

 No.33007

>>33001
Racconta?

 No.33008

File: 7ffo5xn.jpg (296,35 KB, 1200x1599)

>>33007
Avevo letto nel mio forum di riferimento che un certo centro massaggi forniva buoni servizi e ragazze carine, cosa sempre più rara. Oggi avevo da sbrigare una commissione nelle vicinanze che mi lasciava un'ora libera e ho approfittato. Suono il campanello del negozio mentre una mamma con bambino mi guardano camminando sul marciapiede di fronte.
Mi accoglie una milf cinese che non avrei scopato nemmeno col cazzo di un altro, capisco che è la mamasan e, siccome è mattina, temo che non ci siano ragazze (mentre contavo sull'assenza di altri clienti e ci ho preso). C'è una sola ragazza, musetto un po' incagnato tipo carlino, non una gran bellezza ma chiavabile e con un bel corpo. Culo non pervenuto ma è lo standard china. Non sono lì per fare il difficile, resto.
Mi porta nello stanzino, mi parla con il suo piacevole accento, vuole il settantello per mezz'ora con bocca. Mi spoglio e mi lava la trivella sulla vasca di legno, poi mi asciuga. Sul letto parto succhiandole le tettine-ine-ine con capezzoloni grossi come un dito, di lì a slapparle la topa è un attimo. Topa con pelo, l'oriente non tradisce. La lavoro piano e poi aumento il ritmo, a me leccare la figa è una delle cose che piace di più. Nessun sapore strano, anche i baci sono neutri, dopo pranzo non garantisco. Le chiedo se possiamo trombare, mi dice la prossima volta.
Dunque pompino, bello bagnato e mentre lei si asciuga la figa con uno strappo di scottex. Siccome i pompini mi piacciono ma non ci vado matto preferisco mettermela al fianco, ficcarle la lingua in bocca e farmi segare fino a schizzarle la pancia.
Altro lavaggio a bordo vasca, una voce alla mamasan per il caffè, mi rivesto e all'uscita mi presentano l'altra ragazza che è arrivata. Forse un pelo più carine di faccia ma non mi sono innamorato. Saluto e prendo la porta.

A me piace metterlo dentro. Leccare la figa a lungo ma metterlo inesorabilmente in figa. Si chiava anche nei centri massaggi ma non sempre e quasi sempre la ragazza vuole la mancia oltre al prezzo standard, va a finire che si spendono cifre fuori mercato per scopare in una stanzetta col muro che non arriva al soffitto e magari i grugniti di un altro puttaniere nell'altro cubicolo. Da loftista basta cercare bene e si scopa anche col cinquantello. Insomma, capisco perfettamente che ci sia un target di clientela che vuole situazioni più sfumate, un'alea di incertezza sulla prestazione e l'illusione di aver sedotto la massaggiatrice per farsi spompinare ma credo non sia roba per me. Non escludo di provare altri centri, in fondo anche cambiare è bello in sè, ma per ora resto fedele alla formula loft: menù a prezzi fissi e prestazione assicurata.

 No.33009

>>33008
l'anon del latte è un puttaniere, lol chi lo avrebbe mai detto

 No.33014

>>33009
Non che abbia una reputazione da difendere ma non sono anon del latte. Al limite do il latte del papà alle mie pay girl maggiorenni.

 No.33016

>>33008

Ma dove trovi a 50?
Da una rapida occhiata la media mi sembra sui 70-80, con le piu fighe che vanno quasi sempre sopra i 100

 No.33017

>>33016
Non lui, bazzico a pago da pochi anni ma in generale i prezzi si sono abbassati da quando ho iniziato io, anche la qualità se devo essere onesto
Il cinquantello è diventato più comune del settantello, non so se gli altri puttanieri sono d'accordo con me

 No.33018

>>33017
Sì, io mi servo solo al mercato transessuale che costa notoriamente di più ma anche qua è così, 10 anni fa meno di 100 non scucivi, ora tante chiedono solo 70

 No.33019

>>33016
Sono quello che quoti. Dopo il covid sono ritornato in pista ma ho la mia preferita che mi è comodissima e scopa col cinquantello, dunque ho perso un po' la visione del mercato.
Non ho la stessa impressione dei colleghi, anzi, è più simile alla tua (opero su Milano e periferia). Una delle mie preferite (una delle preferite di tutta la città, viste le centinaia di recensioni su tutti i forum) ha appena alzato da 50 a 70 la prestazione standard. Continua a valerne la pena perché è figa, brava a letto e russa. Quelle da 50 si trovano ma è un lavoro di scrematura non indifferente. Pochi lo citano ma anche andare a pago richiede un certo impegno. Poi è chiaro che giovani e fighissime per 50 non esistono, la generazione onlyfans mica si smentisce.

 No.33020

ci sono puttanieri romani?

 No.33021

>>33019
Anon milanese qua. Hai qualcosa da consigliare?

 No.33022

>>33019
>è figa, brava a letto e russa

 No.33028

>>33021
Come dicevo il covid mi ha tenuto fermo e non sono più aggiornato, oltre al fatto che mi ero già calmato di mio. Quella che ha alzato il prezzo che citavo prima la trovi a nome Margò in zona 7 su rosa-rossa. Da questa ci sono stato spesso, è ormai un'istituzione milanese. Porcellina il giusto, prende in mano il pallino del gioco e dopo mezz'ora esci da casa sua (vicinanze piazza Bausan) soddisfatto.
Un'altra di cui mi parlano bene è Giulia in zona 10, stesso sito. Questa costa mi pare di più ma anche questa vale. Non ci sono mai stato, però.
Se interessa una mulatta con un clito gigante allora Carmen in zona 12. Questa però ha un bel caratterino e vale solo per succhiarle il nocciolone rosa che le spunta dalla patonzona nera.

>>33022
Sì, in effetti è un po' fuorviante.

 No.33080

>>33028
qualcuno di voi ha mai bevuto piscio, leccato il buco del culo sporco o direttamente mangiato una sostanziosa cagata di puttana?

 No.33083

>>33080
Non credo, sono feticci di un 1% e anche meno dei puttanieri

 No.33084

>>33080
Visto che hai quotato direttamente me ti rispondo che lecco talvolta i buchi del culo delle ragazze ma di certo non smerdati. Mangiare la merda non è un mio feticco e non l'ho mai cercato (ma ho telefonato ad una che faceva scat per farmi spiegare). Sul bere piscio non l'ho mai fatto in modo esplicito, nel senso che non mi sono mai fatto sparare il getto in bocca. Ma circa cinque-sei ragazze su tutte quelle a cui ho leccato la figa hanno squirtato al momento dell'orgasmo. Ovvero verosimilmente mi hanno pisciato lentamente in bocca mentre fingevano di venire, anche se a me piace credere che ad alcune sia effettivamente piaciuto. Con la prima con cui è successo ero talmente sorpreso e arrapato che me lo sono bevuto tutto, non aveva quasi sapore. Hanno smesso o sono andate altrove tutte, se una di queste ritornasse ci ritornerei volando!

Ah, sono tornato da Carmen di cui parlavo qui >>33028. Ci ho ritrovato il grosso clito tutto da succhiare forte, lei è stata gentile ma dopo averla succhiata (letteralmente, ha il clito lungo circa mezzo mignolo) ha voluto scopare ma, siccome sono andato lungo, alla fine s'è un po' scazzata e s'è scazzata anche quando le ho chiesto di venirle sulla schiena. Ovviamente, come fanno tutte, appena finito di pulirsi è ritornata gentile e premurosa come prima. Mi dico sempre che è l'ultima volta ma quel clitone m'ipnotizza.

 No.33086

>>33084
Mi sono ricordato che una volta andai da una che, correttamente, mi informò al telefono che le era arrivato il mestruo. Inizialmente doveva essere un pompino ma è finita che me la sono ingroppata con molto gusto. Alla fine avevo un alone di sangue secco intorno al pene e il preservativo macchiato di rosso. Lo rifarei.

 No.33087

>>33084
>ti rispondo che lecco talvolta i buchi del culo delle ragazze
Ma non è una cosa che da piacere a te, e neanche a loro

 No.33091

>>33087
In quel caso il piacere nel leccare il culo alle pay è dato dalla possibilità che loro ricambino, talvolta succede, soprattutto con le cinesi. Lo sforzo è ridotto perché quando lo faccio sto già leccando loro il dispositivo autopulente.
In ogni caso nel sesso si va anche ad improvvisazione e conta il grado di arrapamento e il coinvolgimento che la professionista è capace di creare. Se lei è o sembra partecipare ai giochi e non essere solo una bambola gonfiabile ci si diverte di più e si può provare a fare cose diverse. Che a tante non freghi niente lo posso capire, che alcune decidano di lasciarsi più andare invece mi sembra plausibile.

 No.33102

Puttaniere ma ti sei mai innamorato?

 No.33103

>>33102
Se non fosse piena di ormoni e con uno stile di vita irraggiungibile andrei a vivere con la mia trans preferita

 No.33105

>>33102
No, fortunatamente no. So di alcuni che si sono presi la loro ragazza preferita, non credo nemmeno che siano pochi i rapporti clienti-prostituta finiti così. A quanto ne so la maggior parte di quei rapporti finisce male ma ormai i rapporti si sfaldano anche fra le coppie "gratis". So di uno che scriveva sul mio forum di riferimento che si è messo con una che avevo incontrato anche io, russa coi capelli rossi e gli occhioni verdi, me la ricordo ancora e l'ho invidiato (ma fino ad un certo punto).
Innamorato mai ma alcune le ricordo più volentieri di altre e gli ho voluto bene: Olga, la mammina moldava che squirtava quando veniva e Manu, la brasiliana mezza matta con gli occhi dolci e il culetto in cui entravo come burro.

Fatto buffo: ho ricevuto una proposta di matrimonio da una sudamericana a cui servivo come marito per il permesso di soggiorno. Avrò avuto una decina d'anni più di me, ho declinato gentilmente e lei non ha insistito rendendosi conto che era una cosa un po' sopra le righe, anche se non penso ci sperasse troppo.

 No.33106

>>33103
foto ao annuncio?

 No.33130

>>33105
>ho ricevuto una proposta di matrimonio
Su /b/ si era letto di un anon che si era sposato con una che prima faceva la camgirl e prostituta, e ci litigava spesso anche se lei non faceva più quelle cose

 No.33132

>>33105
con le troie il rapporto lo puoi avere solo le lasci continuare a fare le puttane: uno abbastanza ricco da mantenere il loro stile di vita non le sposerebbe mai, uno "normale" che potrebbe accettare il matrimonio non avrebbe mai abbastanza soldi per sostituire il puttanaggio.

 No.33134

>>33132
Posso anche credere che una dopo anni di smarchettamento ne abbia le ovaie piene, soprattutto se è una che lo faceva per bisogno (figlio da mantenere, etc.). Però richiede un uomo che abbia un livello di gelosia pari a zero altrimenti la vita diventa un inferno, roba assolutamente non da tutti. Come quel coglione wrestler americano che riempì di botte Christy Mack per gelosia del suo lavoro di attrice porno.
Se smarchettava per la bella vita hai ragione tu, ritornare a vestirsi alla Upim e soprattutto smettere con la bamba è un boccone troppo amaro da ingoiare.
Poi son donne come le altre, se lisci loro il pelo nella direzione giusta fanno anche loro le fusa però è un affare troppo rischioso.

 No.33140

File: 1.jpg (122,17 KB, 2000x1000)

File: 2.jpg (15,01 KB, 424x258)

>>33134

A dire il vero quello le ha rotto la faccia perche' e' tornato troppo presto a casa e l'ha beccata a scopare con un altro (senza telecamere). Non era neanche un wrestler americano, era un messicano della MMA con una fedina penale grossa quanto un elenco telefonico. In pic, prima della cura e dopo la cura.

 No.33141

>>33140
Un tizio che si fa chiamare "War Machine" se non sbaglio. Gente di livello insomma.

 No.33142

File: 1.png (221,07 KB, 440x315)

>>33008
>va a finire che si spendono cifre fuori mercato per scopare

M'scusi, ma quali sono le cifre "di mercato" tipiche? Credo che a un certo punto varia gente se ne freghi dei costi e butti via i soldi perché può farlo.

Comunque sembrano cose che una volta fatte vengono a noia in fretta.
Sega, pompa, sesso la prossima volta… tutto sconnesso fuori da una relazione reale con un'altra persona.
Sembra quasi di vedere un videogioco con i DLC scaricabili ogni tot tempo.

 No.33143

>>33140
Non proprio:
>Mackinday and Koppenhaver separated in mid-2014, and months later she had started dating another man.[15] On August 8, 2014, Mackinday and her boyfriend were assaulted by Koppenhaver in her Las Vegas home.
>Koppenhaver also attempted to rape her, but was unable to achieve an erection.[17][18]
LOLLO

 No.33145

File: r3oofcc.jpg (157,71 KB, 450x729)

>>33142
È un argomento che salta fuori ogni tanto quando si discute fra punter, è piuttosto probabile che ci siano quelli che pagano tanto perché possono permetterselo, i simponi che pagano di più perché credono di ricevere di più e quelli che accettano di pagare tanto perché magari vanno a pago una-due volte l'anno e quel di più non gli incide sulle finanze.
Le cifre tipiche, almeno qui a Milano, sono 70 per orale/100 per sesso in centro massaggio cinese, 70-100 per sesso in appartamento, 30-50 per le stradali. Poi dipende da tante cose, una modella che riceve in centro non ha lo stesso prezzo di una 50enne in periferia. I prezzi post-covid sono comunque in salita.

Sul fatto di venire a noia in fretta può essere vero oppure, no, dipende anche dalla fantasia che uno ha (e dal portafogli). Che sia tutto sconnesso da una relazione è uno dei pregi del sesso pay: è pieno il mondo di gente a cui della relazione non importa niente perché magari ce l'ha già o non la vuole più. In questo caso poter cambiare donna, genere, colore della pelle e/o capelli, numero dei partecipanti è un di più che aiuta a non farsi venire a noia questo passatempo.

 No.33208

a parte i noti forum, conoscete telegrammi che trattano di escort?

 No.33234

>>33208
Io no. Non escludo che esistano ma per lo storico delle recensioni mi pare che il forum sia una piattaforma migliore di un canale telegram.

 No.33279

Approfitto del thread e della conoscenza dei punteranon.
Vorrei togliermi lo sfizio di scopare con una trans, ma non ne conosco, quindi pensavo di ripiegare sul pay.
Ho matchato su tinder una trans brasiliana palesemente a pago e mi ha chiesto 100, bel cazzo, palle tonde, 10/10. Ma non mi vadi buttarmi al buio sulla prima che capita, mi ricordate i famosi forum? Ricordo punter, ma non so c'è qualcosa di specifico per le donne col cazzo.
Also cosa dovrei sapere prima di andare a trans, oltre che sono spesso matte in culo? A proposito di culo, ci vuole una preparazione particolare?

 No.33280

>>33279
vai tranquillo e goditi il cazzo, anon

 No.33284

>>33279
- prima cerca sulle recensioni di punterforum/gnoccaforum
- 100 euro è una cifra "normale"
- sì, sono quasi tutte matte in culo
- se ti fa intendere che le piacciono "i party" e parla tra le righe di "aria condizionata" tira di bamba e stacci alla larga
- il culo se ha il cazzo grosso fa male, qualcuna è più gentile, qualcuna meno ma comunque fa SEMPRE male, resisti un po'. A me, personalmente, non piace farmi scopare il culo e ci ho provato più volte ma quando passa il male non rimane una sensazione gradevole e ho come il sospetto che a parte il meme della prostata sia quasi tutto mentale

se hai altre cose da chiedere spara

 No.33285

>>33284
Questo anone ha già detto tutto, l'unico tip che aggiungo è di andarci appena cagato se vuoi farti fare il piercing al culo. Appena si intende entro qualche ora, non che devi cagarle sullo zerbino prima di suonare il campanello.

 No.33288

>>33284
Mi permetto di inserirmi nel discorso, sperando possa essere anche minimamente utile a qualcuno. Parlo da uno che ha avuto un paio di volte l'orgasmo prostatico. È incredibilmente, indicibilmente, assurdamente difficile raggiungerlo nella versione pura. Per versione pura intendo completamente senza mani. È qualcosa di inarrivabile, lo si potrebbe paragonare al Santo Graal o alla pietra filosofale. Quando lo raggiungi capisci veramente il senso di tanta letteratura che allude esotericamente a questa cosa. So che riderete, ma non sono ironico. L'esperienza dell'altra metà, dell'altro sesso, la trasformazione in donna, è autentica solo se arrivi all'orgasmo senza mani. Se ti trastulli anche solo un pochino il cazzo, se ti aiuti segandoti, è come barare, sei già fuori. Hai ceduto e sei dovuto ricorrere a ciò che ti rende uomo, il cazzo. Quindi l'orgasmo è già contaminato, già falsato. Dicevo che io l'ho avuto in un paio di occasioni. Più precisamente me lo sono autoprocurato, facendo tutto da solo. In una mi sono dovuto aiutare con la mano quando stavo per arrivare, quindi non lo considero un orgasmo prostatico puro. Nell'altra ce l'ho fatta, ma è stata una sfida devastante. Non mi ero masturbato per parecchi giorni, e ciò nonostante mi ci è voluto più di un'ora. Un'ora in cui devi continuamente concentrarti sulle cose che ti arrapano di più al mondo, senza mai staccare il pensiero, perché altrimenti non ti viene. È come un esercizio di "meditazione", la mente gioca il ruolo più importante.

Beh, morale della favola? Non succede niente. Mi dispiace lasciarvi delusi dopo tutta questa intro, ma se dicessi diversamente mentirei. L'orgasmo prostatico non è altro che la fuoriuscita di sperma come se pisciassi, mentre il culo ha raggiunto un grado di rilassatezza che ti sembra di non avere più lo sfintere. Tutto lì. Scordatevi i brividi, gli spasmi, le scariche di piacere a cui siete abituati con le seghe. Quelli li potete raggiungere, magari anche intensificati, se vi aiutate con le mani, se stimolate il cazzo e la prostata allo stesso tempo. Ma nell'orgasmo anale puro il cazzo non ha parte. Non è nemmeno eretto, eppure arriva a eiaculare. Per questo dico che è come pisciare. Anzi, l'urina che scorre ha un effetto più piacevole. Lo ribadisco: una quotidiana pisciatina è più godibile dell'orgasmo anale. L'unico tipo di piacere che si sperimenta, se così vogliamo chiamarlo, è tutto incentrato sul culo, e assomiglia a una specie di profonda rilassatezza, di apertura del corpo e dell'anima, in un senso un po' orientale. Rimani spossato. Se devo essere sincero, il tutto è molto sopravvalutato, forse per via del fatto che quasi nessuno arriva a realizzare l'esperienza. C'è molta ignoranza in proposito. Se volete un surrogato dell'orgasmo prostatico, giusto per capire, vi basta spararvi l'acqua calda nel culo quando siete in doccia, cercando di distendere al massimo ogni muscolo del corpo. Quando uscirete vi sentirete all'incirca come un uomo che ha avuto un orgasmo anale puro.

 No.33341

File: PATTAYA_S_HOMELESS_CRISIS_….mp4 (7,11 MB, 1280x720)

>>33288
Grazie per il tuo report.

Nel frattempo a Pattaya, Thailandia…

 No.33342

>>33341
Nel 2018 era diverso.

 No.33343

>>33341
>when will things get back to normal?
Se la gente continua a credere agli asini che volano, mai.

 No.33352

Entro solo ora nel filo per dire che la puttana è un lavoro e come tutti i lavori puoi farlo bene o puoi farlo male, ovviamente quella in op lo sta facendo male e avrà qualche difficoltà a fidelizzare i clienti. Le puttane indifferenti sono davvero le peggiori perché il feedback è importante e averne di quel tipo è decisamente urtante.

 No.33354 SALVIA!

>>33343
torna nel thread di contenimento, pazzoide

 No.33356

>>33352
Quella in OP credo sia presa dai video di una coppia che ha scoperto che c'è un buon numero di utenti che ha il feticcio di vedere una che viene scopata senza provare nessun trasporto.
Per il resto di quello che dici hai ragione però considera che la percentuale di puttanieri che leggono le recensioni sono forse meno del 10% (ancora meno quelli che le scrivono), il bacino di utenza potenziale di quelle che lavorano male è, dal loro punto di vista, quasi infinito se lavorano in una o vicino una grande città. A loro discolpa c'è da dire che per fare bene la prostituta bisogna avere una testa che gran parte di loro non ha, sennò non farebbe la prostituta…

 No.33358

>>33354
Torna a dirmelo quando fra tre anni saremo ancora nella stessa situazione e tu sarai ancora convinto che si tratti di una pandemia.

 No.33403

File: Soi_6_Pattaya_Thailand_-_P….mp4 (7,29 MB, 1280x720)

>>33341
Potrebbe anche essere un falso allarme, questo dovrebbe essere di maggio, sempre Soi 6.

 No.33467

ci avete fatto caso che gli annunci su escort forum han fatto un boom nelle ultime due settimane? Nella mia città sono tornate le russe da 300 euro/h…
Se mai andrò a signorine(sicuramente entro la fine del 2022) andrò un paio di volte da queste, sembrano
perfette

 No.33532

Goldone anche per i pompini o quello naturale?
Chiedo ai puttanieri esperti

 No.33533

>>33532
Quella non è una questione di essere esperti o meno, è quanto hai intenzione di rischiare. Anche i pompini trasmettono le malattie sessuali (guaribili). Io scelgo sempre di farmi fare pompini scoperti, già è una pratica che non mi fa impazzire figurarsi col preservativo. Sono l'anon del foglio excel e un bel po' di incontri li ho fatti, non ho mai preso niente.

 No.33535

>>33532
Rigorosamente naked, tanto a rischiare è soprattutto la troia.

 No.33536

>>33467
Non frequento EF ma sono aumentate anche su bakeca. Sono tornate anche le russe da 70 euro/mezz'ora ma con quelle credo di aver già dato. Sì, in generale c'è un aumento di offerta ma non come in epoca pre-covid.
Se decidi di spendere così tanto assicurati di avere un profilo completo dal punto di vista delle recensioni. Io non ho mai speso così tanto, la mia tirchieria mi impedirebbe di godere fino in fondo. Poi io le preferisco disponibili piuttosto che ultrafighe.


[Ultimi 50 post]
[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]