[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/v/ - Videogiochi da tavolo

/v/ + /tg/
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: Screenshot_20240201_135546….jpg (1014,43 KB, 1080x2340)

 No.146793

A che giochini per telefonetto gioca anon? Io ho un amore-odio per clash royale, ogni tanto mi diverto con brawl stars e pokemon unite e raramente giocherello con magic arena (raramente perché ci sono troppe carte e fare un mazzo da zero è una pena). Dopo lungo travaglio ho eletto questi quattro a passatempi preferiti. In passato ho provato tutti gli altri giochi supercell ma adesso non voglio fare un rant di due pagine, do la parola ad anon. A che giochi giocate? Magari allegate anche screen per dare meglio un'idea

 No.146795

File: yz31kyf.jpg (1022,11 KB, 1170x2532)

File: c511ya1.png (1,38 MB, 1050x1066)

ho provato Warhammer40k Tacticus, ma è la solita grindfest con le gemme e le missioni giornaliere. Il gioco sarebbe pure un tattico a turni carino, con ambientazione ben nota.
possibile che devono mettere le porcaddio di daily e gemme dappertutto?

precedentemente avevo provato Marvel Snap, TCG semplice e fatto bene, rispetto a un Hearthstone le partite durano pochissimo. Peccato per le solite meccaniche tossiche di monetizzazione, che però non cerca di proporti ad ogni istante e risulta meno indigesto.

 No.146798

>>146795
Marvel snap è dilagato a lavoro da me ma io non l'ho mai provato, è un passatempo decente o è un cancro succhiavita?

 No.146801

>>146798
non direi cancro succhiavita, partite rapide, quest contenute, è abbastanza casual. ah poi c'è la componente di bluff , lo "snap" appunto, che è carina, puoi raddoppiare la posta all'ultimo turno se pensi che vincerai

 No.146802

>>146795
Io ci ho giocato per mesi, il sistema di progressione per sbloccare le carte mi sembrava più che onesto e con il season pass fondamentalmente ottenevi solo skin diverse per le carte quindi non lo definirei un pay to win.

Usavo il mazzo quello dove giochi tutte le carte all'ultimo turno per riempire i campi e inculare l'avversario all'ultimo con i buff e robe varie, si riusciva a rankare anche medio bene. Le questo giornaliere e settimanali erano tutte fattibili. Però poi mi sono rotto il cazzo perché a me gli eroi marvel proprio non piacciono. Se avessero fatto un gioco del genere con gli eroi della DC ci sarei andato sotto di sicuro.

 No.146810

Arknights, i tower defense mi fan cagare ma Arknights è l'unico carino

 No.146816

Solo io gioco ancora a hearthstone battlegrounds tutti i giorni della mia vita?

Also non ho mai trovato altro di decente. Marvel Snap è roba veramente troppo casual.

Mi spiace per la finaccia che ha fatto video related, che era veramente un capolavoro

 No.146820

>>146816
Io a hearthstone e a battleground ci ho giocato, ma battleground mi annoia perché le partite sono sempre uguali e c'è poca varietà di razze - robot, murlock, draghi e poco altro - e sono sempre le stesse carte da una vita. Hearthstone mi piace di più ma non può competere con magic, come gioco. Però come dicevo in op finisco sempre per giocare a clash royale - e faccio schifo.

 No.146821

Simon Tataham's Puzzles.

 No.146827

>>146820
A dire il vero anon, stanno cambiando carte, eroi e regole a rotazione ogni tot mesi. Appena il meta si stabilizza cambiano tutto. Se non giochi dagli inizi ti troverai completamente spaesato. Prova.

 No.146828

Parlando di lolgiochinii di carte io personalmente mi diverto con Legend of Runterra
È abbastanza ben bilanciato e divertente, il farming e il grinding per avere un deck decente sono minimi e ci sono varie modalità pvp e pve
I tagli della riot degli ultimi mesi mi preoccupano ma per ora è ancora godibile

 No.146830

File: lorenzo-mastroianni-gwent-….jpg (539,96 KB, 1044x1491)

>>146816
>Also non ho mai trovato altro di decente. Marvel Snap è roba veramente troppo casual.

L'unico gioco di carte superiore è Gwent: The Witcher Card Game, ma purtroppo hanno chiuso il supporto. I server sono ancora online, ogni mese continueranno a uscire bilanciamenti (votati dalla community) ma non usciranno mai più espansioni e contenuti esclusivi. Un peccato, perché è un gioco altamente tecnico e skill-based, non pay to win (non è assolutamente necessario shoppare e in relativamente poco tempo si è in grado di costruire una collezione a dir poco soddisfacente) e l'art direction (musiche ma soprattutto gli artwork delle carte clamorosi) mette le palle in testa a tutti gli altri TCG giocandosela con Magic.
Se vuoi puoi provarlo, ma ormai è un gioco destinato a morire, un peccato, io ci giocavo dai tempi della beta chiusa.

In picrelata metto uno dei miei artwork preferiti (la carta in sé è sempre stata meh però lol), ma linko anche un sito in cui ne vengono proposti alcuni. Non sono neanche tra i migliori imho, ma rendono perfettamente l'idea della qualità. https://www.behance.net/gallery/40581813/Artworks-for-GWENT-Card-Game?locale=it_IT

 No.146869

>>146830
>non pay to win
E proprio per questo non faceva soldi, purtroppo. Legends of Runeterra si trova nella stessa situazione: han provato un modello di monetizzazione in cui farsi i mazzi era semplice, nella speranza che la gente comprasse skin, emotes e altra roba cosmetica.
Lo scorso mese hanno rilasciato un blog post in cui dicevano chiaro e tondo che il gioco non fa soldi e dovranno ideare un nuovo modello di business: https://playruneterra.com/en-us/news/game-updates/state-of-the-game-2024 .

__

Per quanto riguarda Gwent, personalmente lo provai all'uscita ma lo trovai troppo complesso per essere divertente se giocato in maniera casual. Non era il solito gioco di carte "alla Magic" in cui basta spendere il mana ogni turno, vedi i fuochi d'artificio e ti diverti. In Gwent serve costantemente una visione d'insieme dell'intera partita, è spossante.
E poi, per come è strutturato il gioco, non hai mai un feedback diretto dei tuoi errori. Nei giochi "alla Magic", se evochi troppe creature e il turno dopo l'avversario gioca un board clear, capisci di essere un coglione e la prossima volta fai più attenzione. Se l'avversario ha X mana, tu usi una spell e lui te la counterspella, capisci di essere un coglione e la prossima volta fai più attenzione.
In Gwent a volte vincere un round significa perdere la partita, e viceversa.

Non dico che sia brutto eh, anzi, lo trovo un sistema fighissimo. Però per me ha un po' il problema degli RTS: finché non impari a giocare non è divertente, e se non è divertente non sei particolarmente invogliato a giocare. Quindi forse il loro "errore" è stato andare F2P con un gioco così di nicchia, forse avrebbero fatto meglio a vendere Thronebreaker + Multiplayer a tipo 40€. E di tanto in tanto se ne uscivano con un'espansione a 20€.

 No.146870

>>146869
Anche questo è vero, per giocare "ad alto livello" su gwent è necessario conoscere il meta. I giocatori più bravi sono in grado di leggere esattamente ogni mossa dell'avversario e giocare preventivamente intorno alle sue win conditions. Sostanzialmente diventa QUASI una partita a scacchi (condita ovviamente dall'RNG tipico dei giochi di carte), cosa che, come dici, non è casual-frendly, e i casualoni sono la stragrande maggioranza della playerbase dei TCG dai quali bisognerebbe cercare di monetizzare.

 No.146873

L'ho giocato ad entrambi magic e Gwent arrivando a livelli alti. Gwent è un po'sempre lo stesso ed è basato più su come giocare le successioni di carte che con le interazioni tra esse. Magic è molto più interessante e ha molte più interazioni. Al momento nessun gioco ha la profondità di magic. Farsi mazzi forti su arena non è manco così difficile.



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]