[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: cloris-brosca-nel-ruolo-de….png (273,32 KB, 800x540)

 No.430[Rispondi]

Va bene anon, sono qui per leggerti le carte. Mi dovrai dire metodo, domanda e qualcosa di te( l'iniziale del nome o il tuo segno)
- carta singola: il metodo di lettura più semplice
- tre carte: passato presente futuro intesa a far luce su cosa è, cosa era e cosa sarà.
- quattro carte: la croce, è utile per consigli.
- quattro carte: il punto cieco utilizzata per migliorare la consapevolezza di sé.

Cercherò di interpretarle come meglio posso e ti ricordo che ambasciator non porta pena.
70 post e 28 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.706

File: jiyctats6lvx.jpg (206,04 KB, 1514x1905)

>>705
Ma certo

 No.707 SALVIA!

>>706
Graffie ne abbisognavo, salvia per non bumpare.

 No.709

tra qualche settimana saprò se verrò assunto in un'azienda.
è da tanto che cerco lavoro e mi serve parecchio(sono povro), ma sono ansioso riguardo a come andrà. Cosa dicono le carte?

scusa per la richiesta banalotta

F, toro

tre carte

grazie

 No.712

File: L.png (720,97 KB, 1068x446)

>>709
Non è una richiesta banalotta, ogni persona ha i suoi crucci piccoli o grandi.
Le carte sono tutte bellissime, successo, abbondanza, unione. Se non è questo contratto di cui parli è possibile che sia un altro. Comunque buone nuove.

 No.713

File: Z8SeWNS.jpg (73,9 KB, 600x768)

>>712
grazie tante OP
allego anche io micio magico



File: l-uomo-solo-si-siede-su-un….jpg (83,23 KB, 800x605)

 No.696[Rispondi]

«Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera.»

Perché questa poesia mi porta alle lacrime? La sua immagine principale mi fa pensare alla fede come momento di intimità suprema, ad un lampo che ti porta per un momento alla verità, e poi ti lascia a morire nella vita terrena.

 No.697

oppure che la vita dura una scoreggia e che si muore sempre soli. Questioni di sensibilità.

 No.698

Op guardati Fallen (1998) e capirai molte cose.

 No.704

torno subito su b, scusami

 No.711

>>698
Seriamente? Lo faccio, speriamo di essere illuminato



File: EsDKyAhVoAEm43G.jpeg (97,15 KB, 465x680)

 No.708[Rispondi]

Comunità magiche online: seguite forum o blog? Rispetto gli anni 2000 la comunità online è peggiorata parecchio e con il coronavirus pure gente abbastanza preparata è andata full retard tipo Gordon di Runesoup (e pure John Michael Greer, ma era già petaloso di suo). Tanta gente ha cominciato a fare podcast e video e per spiegare due paginette di roba ci mettono l'eternità. Reddit è merda, la maggior parte delle discussioni è su roba che si può trovare istantaneamente su google o su dubbi che una lettura del Liber Null & Psychonaut possono risolvere (e il blog di Carroll è ridicolo). Non parliamo dei server di Discord. I gruppi facebook o son pieni di roba da boomer (ma con i tarocchi!) o sono strumenti al servizio di formazioni tipicamente di estrema destra. Non so se son io a esser più preparato e quindi esigente o se effettivamente è un brutto periodo per la cultura esoterica.

 No.710 SALVIA!

File: Screenshot_2021-01-21 redd….png (47,64 KB, 726x333)

Giusto per dire.



File: IMG_20210117_161119_532.jpg (269,2 KB, 1280x720)

 No.670[Rispondi]

È possibile avere una discussione seria sul libero arbitrio?
Io personalmente credo che esista perché credo nell'anima, ma devo dire che senza di essa le argomentazioni di Shopenhauer sono decisamente solide.
9 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.682 SALVIA!

>>677
Ero sempre io

 No.683

>>681
No, attento: anche senza libero arbitrio, punizioni e meriti rimarranno così come sono, perché sono stimoli, motivazioni. Per fare l'esempio della particella carica mossa da un campo elettrico: se scopri che non esiste il libero arbitrio non è che rimuovi il campo elettrico e ti aspetti un movimento. Non è etico? Chissenefotte, io sono una macchian bip bop.

 No.684

>>681
>Non lo so altrimenti gli direi come fare.
Inoltre: ci sono diversi problemi preliminari.
-Che cosa è il libero arbitrio? La possibilità che un input possa avere più di un output, ovvero il cervello non agisce come una funzione matematica, ma come una relazione probabilistica?
-Cosa causa il libero arbitrio? Il "rumore" dell'indeterminazione quantistica? Se sì, quanto deve essere grande questo rumore?

 No.687

>>684
Semplicemente va dimostrata una violazione del principio di causa effetto.
Praticamente credere nel libero arbitrio è come credere ad un qualcosa che viola i principi della termodinamica o che va più veloce della luce. Semplicemente non esiste fino a prova contraria.

 No.689

>>687
>Semplicemente va dimostrata una violazione del principio di causa effetto.
Mboh, non mi convince tanto come definizione, i tuoi esempi mi sembrano più un semplice cambio di paradigma alla Kuhn.



 No.664[Rispondi]

Buried deep in the COVID emergency relief bill signed by Donald Trump was a new law giving the secretary of defense and the director of national intelligence 180 days to provide Congress with an unclassified report about ‘unidentified aerial phenomena,’ or, as the rest of us know them, Unidentified Flying Objects (UFOs).
The report is required to include ‘a detailed analysis of unidentified aerial phenomena data and intelligence reporting collected or held’ by almost all US intelligence agencies.
It must also include ‘identification of any incidents or patterns that indicate a potential adversary may have achieved breakthrough aerospace capabilities that could put United States strategic or conventional forces at risk.’
Whether the Biden administration actually goes through with it, time will tell, but the questions is, what does Trump know? He did introduce the new Space Force after all!

 No.666

File: letter441-670x1015.jpg (176,64 KB, 670x1015)

Lettera 44 confermata come profetica.

 No.667

>unidentified aerial phenomena data
Purtroppo nessun lieno.

 No.668

>>667
>t. grigio

 No.669

>>667
Just an ufo bro



File: suicidio.jpg (98,09 KB, 1440x1080)

 No.585[Rispondi]

Che effetti "magici" ha un suicidio in una famiglia sulle generazioni successive? Risuona in qualche modo nella storia della famiglia? Ha effetti anche sul passato?
8 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.658

>>656
non so dirti se esistano queste energie e ne dubito, ma considerando il fenomeno della profezia che si autoavvera ti invito ad andartene prima che tu ti faccia del male inconsciamente

 No.660

>>656
Visitina dal pazzologo, che ne dici? Perché mi pare che in famiglia ci sia sì una vena autodistruttiva ma di certo non per gli spiride.

 No.661

>>656
Anon anche nella mia famiglia c'è stato un sucidio: una mia zia si è sparata in testa all'età di 18 anni e mia madre ha trovato il cadavere insieme a mia nonna e ad un'altra malcapitata amica di mia madre che che quel giorno era insieme a loro.
Tornavano a casa dopo una mattinata di acquisti in giro e ad attenderle c'era quella bella: "sorpresa". È una cosa successa nel 1975 ma mia madre mi ha detto la verità solo qualche anno fa dopo aver mentito per anni dicendomi, proprio come mia nonna e mio nonno, che mia zia era morta in un incidente stradale.

Non so se fino a che punto tutto ciò ha devastato la psiche di mia madre, ma nel mio caso ho notato una specie di vergogna di cui non riescono a liberarsi nonostante tutti questi anni.
Comunque anche nel mio caso sono rimasti a vivere nella stessa casa dove è avvenuto il suicidio, ma più che una presenza sinistra o quant'altro io ho sempre percepito una specie di pesantezza nell'atmosfera domestica: è un po' come se in quella casa ci fosse una specie di piaga sanguinante che non intende rimarginarsi.

 No.663

Certo che ammazzarsi sapendo che si verrà ritrovati dai propri cari è cosa degna delle fiamme eterne porcamadonna

 No.665

>>657
Mia nonna è morta 20anni prima che io nascesse, la vera domanda è come facesse mia madre a viverci, visto che è stata lei a trovare il corpo.
Ci vivo per necessità, appena avrò le energie mentali per vendere casa, trovarne una nuova e traslocare lo farò.



File: 15971685371380.jpg (48,66 KB, 800x644)

 No.476[Rispondi]

Ma se l'universo rispetta determinate leggi, perché è permesso al nostro cervello immaginare mondi che non rispettano quelle leggi?

Però ogni tanto quei mondi immaginati diventano realtà. Quindi i mondi immaginati sono visioni del futuro non ancora realizzato e quindi rispettano comunque le leggi dell'universo che magari non sono ancora state scoperte?

Non so se si è capito quello che voglio dire.
6 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.521

Teoria A: le leggi dell'universo sono locali e non generali;
Teoria B: il cervello è un calcolatore e quindi può fallire; in particolare produce stringhe che non corrispondono a teoremi (posso scrivere 2+2=5 ma non è vero);
Teoria C: Dio = Fragolone è un burlone e ogni tanto fa scherzetti.

 No.529

>>518

Ain Soph

 No.570

Perché il cervello funziona secondo il principio base della vita
La vita succede come conseguenza di ogni possibile sequenza di eventi

 No.577

In realtà il cervello non riesce a immaginare mondi dove quelle leggi non funzionano. Puoi immaginare un’occasione una determinata legge funziona in un modo diverso ma si tratta comunque di un evento sconnesso inorganico e incoerente con qualsiasi sistema. Quindi direi proprio che non è possibile immaginare mondi dove le leggi diverse “funzionano davvero” anche se immaginate. A meno che tu non faccia pensieri davvero molto semplici come quelli di un bambino, che sono semplici proprio perché fatti da una persona ignorante delle leggi e dotata di poca esperienza con esse. Ma il fatto che tu ti sia posto questa domanda palesa il fatto che tu non sia un idiota Anon, quindi spero che la mia spiegazione incontri il tuo consenso.

 No.662

l'immaginazione è solo la combinazione di ciò di cui hai avuto esperienza, nient'altro



File: 2h0i5jizfqi31[1].png (610 KB, 1364x1564)

 No.104[Rispondi]

Thread dei sogni.
Ieri sera ho deciso che avrei tenuto un diario dei sogni e perché non farlo su diochan dove essere aperto al dileggio di tutti?
27 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.647

12/01/2021

Sono nel mio paese di origine con la certezza che sta per accadere qualche catastrofe. Sono con delle persone che non conosco e di cui non ricordo nessun tratto somatico che organizzo la fuga. All'improvviso succede il patatrac: dal "paese vecchio" fuoriesce un mostro enorme e comincia a piovere a dirotto, quelle piogge fortissime in cui non si vedi a dieci cm dal tuo naso. Questo coso enorme comincia a svolazzare in giro e io con la macchina provo a fuggire. Un palazzo cade proprio davanti alla strada che volevo imboccare.

Mi sveglio.

due o tre giorni che faccio sogni simili ma questo è quello che ricordo di più. Sto rileggendo Berserk, non devo indagaro molto su cosa il mio cervello rielabora e caga fuori

 No.649

13/01/2021

Oggi ho sognato di avere in casa un simil Beppe Grillo con cui stavo discutendo di politica locale, nello specifico si chiedeva se per raggranellare qualche soldo fosse il caso di tassare ulteriormente le imprese agricole. Io gli argomento una risposta negativa e lui comincia ad urlarmi addosso fortissimo, al che lo prendo per la camicia e gli dico che quella è casa mia e che può andare pure a urlare da qualche altra parte se non gli fa piacere restare lì. Mi guarda come se volesse cominciare una rissa e poi se ne va

Mi sveglio


mi sono svegliato alle 4 con il sogno ben impresso nella mente, chiaramente non avevo nessuna intenzione di aprire diochan e scriverlo quindi ho perso dei particolari

Comunque pare vero che se cominci a scriverli poi te li ricordi più spesso i sogni

 No.650

Il mio cane è morto ormai da qualche mese, ho sognato che ero seduto al computer e guardando la porta c'era lui. Mi guardava con aria severa e mi sono sentito letteralmente risucchiato dai suoi occhi. Era come se qualcosa mi avesse spinto con forza, la scrivania e tutto quello che c'era sopra è caduta e io mi sono ritrovato per terra ai suoi piedi. Mi sono svegliato felice di averlo rivisto ma mi sono anche chiesto se si fosse sentito tradito visto che mentre lo sopprimevano ero io a stargli vicino. Bilbo scusami, ti voglio bene.

 No.651

Sto guidando, sono in via Maqueda a Palermo, mi chiedo che ci faccio da quelle parti che e' zona pedonale. Sento lo schienale che scende e mi trovo praticamente disteso, voglio alzarmi per guardare la strada ma non ci riesco. Sono disteso e vedo il cielo azzurrissimo. Riesco a premere il freno e la macchina si spegne. Si avvicinano due poliziotti, si mettono a ridere e mi chiedono i documenti. Io penso che sono fortunato ad avere trovato due sbirri civili e umani. Mi controllano i documenti, ridendo e scherzando, e si accorgono che ho la patente scaduta da anni e l'auto senza bollo. A me prende una botta di angoscia incredibile e mi sveglio con la tachicardia e il fiato corto.

 No.659

Questa notte ho fatto un sogno strutturato a matrioska
Io sognavo di sognare
Che un abate un po' cruento, dopo avermi esaminato
Mi ordinava di svegliarmi
Io ubbidiente gli ubbidivo, cioè sognavo di svegliarmi
E me lo ritrovavo accanto
Con quel fare suo cruento, lui che mi riesaminava
E io che gli chiedevo affranto:
"Dimmi, abate, perché insisti nell'esaminarmi attento?
Ho commesso forse un atto che fu inviso all'abbazia?"
Egli, colto alla sprovvista, non sapendo fare meglio
Mi ordinò seduta stante di procedere a un risveglio
Qui il mio incubo, ben lungi dal confondersi, si appiana
Perché torno al vero sogno
Dove incontro una puttana "Oh, buongiorno!"
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.



File: Schermata del 2021-01-07 0….png (176,69 KB, 927x712)

 No.621[Rispondi]

Archeologia magica dell'internet scomparso.

 No.635

cos'è

 No.646

>>635
Ogni tanto si trovano link a Barbelith o a chissà quale sito su angelfire o geocities che non sono più disponibili, quindi uno deve andare per vie traverse, anche se spesso archive.org è un prezioso alleato. Questa è l'archeologia magica dell'internet scomparso (AMIS).

http://web.archive.org/web/20110505064802/http://www.barbelith.com/topic/22527
È un filo sulle qliphoth. Trovato questa perla (attenzione al typo XIII -> VIII):
>I'll have to see if I can dig out the "how to understand" KG email someone posted on a list a few years ago. Basically, any passage you don't understand, photocopy it, strike out grammatical unecessary bits, and before sleeping meditate on it while performing the XIII degree. Drift off, note dreams, repeat until you have TEH GNOSIS!There may have been more to it than that (but not much more).



File: IMG_20201111_111534_622.jpg (3,86 KB, 199x235)

 No.37[Rispondi]

Hai mai avuto paralisi nel sonno e illusioni ipnagogiche /ics/?

Io soffro di paralisi da quando ho 15 anni, mi capita soprattutto durante periodi di forte stress mentale e quando sballo il mio ciclo sonno/veglia dormendo poco.

Le illusioni ipnagogiche più significative che ho avuto sono due:
una figura che mi tirava per i piedi identificata da me come uno lieno.

L'altra invece ho sentito come se i miei piedi fossero stato sospesi insieme alle gambe e pian piano adagiati sul letto. L'esperienza è stata abbastanza fisica, ma a posteriori potrebbe essere riferibile ad esperienze che altri chiamano "proiezioni astrali".
8 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.219

>>215
Perché non ti sollevi ogni dubbio? Fai questo test, non viene inviato a nessuno se tu non vuoi.
E' autovalutativo, alla fine di esso saprai cosa fare.

http://www.ufomachinerevolutions.org/contenuto.php?id=2

 No.221

File: photo_2020-11-17_13-52-13.jpg (42,28 KB, 1280x577)

File: photo_2020-11-17_13-52-10.jpg (13,71 KB, 611x207)

Paralisi notturne ne ho avute dozzine, ma circonscritte alla prima adolescenza. Da oltre un lustro non mi è più capitato, chissà perché

Invece ebbi un'esperienza che non riesco a definire e che mi turbò particolarmente quando avvenne, che potrebbe entrare nelle categorie delle "proiezioni astrali/bilocazioni"
Successo circa un anno fa, ero in dormiveglia o sognavo e vidi un mio doppio levarsi da me.
Questa copia cominciò a darmi le spalle da alzato, ma avevo al contempo il suo punto di vista e riuscivo a percepire perifericamente me a letto.
Questa copia poggiava due polpastrelli sulla fronte e sentivo come una vibrazione, nel tentativo di non tornare nel mio corpo.
Ricordo poi di aver avuto una visione in prima persona di…me? La copia? che scendeva le scale di casa e si dirigeva verso la porta di uscita della casa, che era inondata di luce abbagliante.
Allo stesso tempo la copia era rimasta alzata dandomi le spalle e con i polpastrelli poggiati sulla fronte, sforzandosi di non far uscire quell'entità dalla porta/resistere nel tornare indietro lei stessa nel mio corpo(?).
Poco prima che la seconda entità riuscisse ad uscire dalla porta mi son svegliato.

La cosa non si chiuse lì, nel corso della stessa giornata assistei nei social in cui sono iscritto ad una cosa mai successami e mai replicatasi e che normalmente avrei bollato come semplice bug(quali probabilmente sono)
In pratica diversi miei amici avevano un "doppione", ad esempio nelle storie di lolinstagram(che ho eliminato più di un anno fa) o nelle partecipazioni di un evento su facebook.
(Allego qui le foto censurando i nomi)

Da allora ogni tanto quest'episodio mi passa per la testa e mi chiedo il perché sia avvenuto e se/come sia possibile definirlo

 No.222

>>221
Anche a te, consiglio questo >>219

 No.600

>>219
alla fine qualcuno ha fatto questo test?

 No.645

>>221
troppi videogiochi first person, il cervello elabora e ti serve un sogno a tema



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
Precedente [1] [2] [3] [4] [5] [6]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]