[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: vh9no1.jpg (146,24 KB, 740x400)

 No.845[Rispondi]

Se la magia che fai è reale, perché il governo non ti è alle calcagna?

 No.846

Perché non sono ancora abbastanza potente

 No.847

File: Ghgkj.jpg (62,29 KB, 720x900)

Perché non é necessario, l'ordine pubblico é già strutturato in modo da gestire queste cose. La magia non lascia prove giuridiche, questo significa che nel mondo civilizzato nessuno ha voglia di testimoniare eventuali episodi passando per pazzo o truffatore. Ma é un'arma a doppio taglio, da una parte hai più libertà di azione e se sei una brava persona eventuali testimoni tenderanno a considerarti una sorta di santo guaritore, a metà tra mito e realtà. Se invece sei criminale magico hai più margine di errore ma fino ad un certo punto, se inizi a collezionare testimonianze di pubblici ufficiali, anche se non possono scriverlo sui rapporti, si sparge la voce fra gli addetti ai lavori della tua zona e prima o poi ti fanno passare la voglia o sparire proprio.
Fonti: irl



File: wgft8dj.jpg (117,03 KB, 651x356)

 No.841[Rispondi]

>In the philosophy of mind, psychophysical parallelism (or simply parallelism) is the theory that mental and bodily events are perfectly coordinated, without any causal interaction between them. As such, it affirms the correlation of mental and bodily events (since it accepts that when a mental event occurs, a corresponding physical effect occurs as well), but denies a direct cause and effect relation between mind and body This coordination of mental and bodily events has been postulated to occur either in advance by means of God (as per Gottfried Leibniz's idea of pre-established harmony) or at the time of the event (as in the occasionalism of Nicolas Malebranche) or, finally, according to Baruch Spinoza's Ethics, mind and matter are two of infinite attributes of the only Substance-God, which go as one without interacting with each other. On this view, mental and bodily phenomena are independent yet inseparable, like two sides of a coin.
Filo di teorie da paraculo.

 No.842 SALVIA!

tutte stronzate

 No.844

>>842
È quello il senso del filo.



 No.843[Rispondi]

"Speed" è un film sull'evoluzione umana, no? È così ovvio. L'autobus rappresenta il mondo. Guardatelo di nuovo… ci sono tutte le razze in quell'autobus. E non solo, quello che lo porta al disastro è un uomo di Cromagnon o comunque uno scelto proprio perché gli assomiglia. Lui è il residuo materiale di quell'evoluzione che sta spingendo l'umanità verso il disastro, mentre tutti discutono. È tutto simbolico. Pensate soltanto a quante volte e in quante scene compare il numero 23. Non è una coincidenza. È un messaggio in codice. E alla fine dopo tutto il trip di amore tantrico nella metropolitana, alla fine sbucano fuori sulla strada davanti a un cinema in cui danno "2001: Odissea nello Spazio"… Ogni volta che vedo un film ci vedo sempre un mucchio di cose nascoste. Pensate a "Pulp Fiction". Quel che sta nella valigetta 666 e che emana luce è l'anima di Marcellus, no? Il cerotto che ha sul collo nella scena col bar con Bruce Willis copre il punto da cui gliel'hanno estratta. Potrei andare avanti per ore. Riguardatevi "Speed" e tenete sempre in mente il fatto che l'autobus è il mondo e l'interruzione sull'autostrada in costruzione è l'Apocalisse. Vuol dire… cioè, vuol dire, sostanzialmente, che certi film sono stati chiaramente fatti da Invisibili e contengono messaggi per altri Invisibili. Invisibili che si parlano usando un loro codice segreto. I film sono dei segnali, ci fanno capire che ne esistono altri là fuori… Ti stai pisciando sulle scarpe, cowboy.


File: suicidio.jpg (98,09 KB, 1440x1080)

 No.585[Rispondi]

Che effetti "magici" ha un suicidio in una famiglia sulle generazioni successive? Risuona in qualche modo nella storia della famiglia? Ha effetti anche sul passato?
13 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.834

>>656
>il tumorino
>prima del tumorino depressione
Considera che la depressione, alcolismo e via dicendo hanno un effetto deleterio sul cervello e che si riflette sul resto del corpo, abbassandone le difese immunitarie e tutto quello che ne consegue. Il tumorino è conseguenza.

 No.835

>>834
Il tumorino non ha alcuna relazione di dipendenza col la depressione, anon. È una malattia genetica. Chiaramente la depressione non fa bene e può contribuire a un malessere anche fisico nel tempo, ma non mandare questi messaggi.

 No.836

>>834
>>835
Potrei credere a entrambi, ma a prima vista mi sembra che l'evidenza favorisca 835. Altrimenti dobbiamo risolvere questa faccenda.

 No.839

>>834
Verosimile in entrambi i casi, ma conosco fin troppe persone che hanno preso il tumorino stando bene, e altre che hanno una salute ferrea nonostante vari tentati suicidi per depressione.

 No.840

>>834
Il tumorino è una questione di errori nella copia del dna, non c'entra il sistema immunitario.



File: 1610108650453.jpg (70,04 KB, 600x567)

 No.828[Rispondi]

Guida semplice e comprensiva per avere sogni lucidi o per sviluppare l'hyperphantasia.

Ogni sera, quando siete a letto, immaginate il contesto in cui desiderate sognare.

Immaginate uno spazio piccolo o uno che conoscete bene (potrebbe anche essere il luogo in cui vi trovate in quel momento). L'ambientazione deve essere reale. Immaginare nel dettaglio oggetti e persone di fantasia è difficilissimo.

Se faticate ad immaginare il vostro sogno, descrivete, ad alta voce, nella vostra mente, le azioni che state compiendo.

Ad esempio, se volete sognare di guidare una macchina dite: "apro la portiera", "mi siedo sul sedile", "inserisco le chiavi", eccetera

Questo vi permette di passare da un'azione all'altra e di andare avanti anche se faticate a immaginare visivamente, i dettagli del sogno.

Continuate così fino a quando non vi addormentate. Se vi distraete riprendete dall'inizio, non provate mai a riprendere da dove avevate consluso.

IMPORTANTE!!
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.829

Mi ero salvato un post del quarto sui sogni lucidi o sulle larve non ricordo bene, dopo cena cerco.

 No.830

Le WILD con me funzionano raramente, mentre con esperienza (ho avuto il mio primo sogno lucido, boh, più di 12 anni fa e sono quasi 6 anni che mi impegno fra alti e bassi) con le DILD almeno un sogno lucido a settimana viene spontaneo. Essenziale il diario dei sogni e i test di realtà. Dopo un po' è proprio questione di sensazione, in qualche senso "percepisco" il SNC e i test non servono.

 No.831

Bella iniziativa, OP.
Sognatore lucido con abbastanza esperienza qui. Io sconsiglierei tutte le tecniche che già si trovano online e sui libri.

>Se faticate ad immaginare il vostro sogno, descrivete, ad alta voce, nella vostra mente, le azioni che state compiendo.

Un aiuto: nella mia esperienza, l'aggancio al mondo onirico avviene addormentando il corpo ma tenendo la testa in un lieve stato di attività. Quindi spegnere il corpo è necessario, ma bisogna mantenere un filo di pensieri. Questo filo può essere mantenuto utilizzando il senso con cui avete più familiarità. Immaginando cose se siete visivi, immaginando suoni se auditivi, ecc. Io sono tattile, posso sentire il mio sprofondare nel letto. Questo canale tenuto acceso da un senso specifico sarà la porta per restare lievemente vigili, mentre il corpo si sta addormentando.

>non provate mai a riprendere da dove avevate consluso.

Questo, e va applicato un po' a tutto. Se perdete il controllo non vi affannate a riprenderlo, perché vi sveglierete. Seguito il flusso dei pensieri.



File: IMG_20210214_101744_003.jpg (8,38 KB, 310x254)

 No.825[Rispondi]



File: Screenshot_20210208_064801.jpg (466,25 KB, 1080x1246)

 No.805[Rispondi]

Tutto sommato, in proporzione, qui ci sono contenuti migliori della Board /x/ di 4chan.

 No.815

Frequento /x/ da tantissimi anni e nell'ultimo anno ho notato una sconcertante carenza di contenuti di qualità. Puoi arrivare in decima pagina senza trovare qualcosa di diverso dai soliti repost di sempre e dal solito meme che stanno pushando da un anno.

 No.816

>>815
Hai ragione. Mi ricordo nel 2006/2007 che c'erano post così inquietanti che ti lasciano il segno per giorni. E non parlo delle immaginette creepy trp paxxe ma di racconti più o meno verosimili di avvenimenti accaduti agli anons, che erano davvero paurosi.
Ho anche salvato un Thread su un Anon che quando sognava letteralmente "andava" in un posto, e con gli altri anons hanno iniziato a fare una mappa. Semplicemente bellissimo.

 No.824

>>816
bro ti consiglio Midnight Broadcast, è uno youtuber che fa storie inquietanti prese da 4chan, uno degli youtuber che consiglio a chi vuole studiare questa cultura



File: lwjuw1k.jpg (48,36 KB, 192x390)

 No.803[Rispondi]

Sono negro e non so googlare: Confucianesimo. Può essere interessante per un mago occidentale del 2020+1? Immagino che la concezione della famiglia possa aggiungere un argomento di riflessione non molto comune nell'esoterismo contemporaneo.

 No.804

Il confucianesimo è una forma di governo a livello familiare. Non ha molto di mistico, è più una cosa pratica.Se ti interessa, inizia dalla storia di Yatsufusa e da lì rifletti sulle otto virtù e di quale impatto abbiano sulla vita moderna se applicate secondo i suoi dettami.



File: lsd.jpg (125,96 KB, 1280x720)

 No.775[Rispondi]

Buonasera. Mi sono appassionato molto alla board, in quanto sono un osservatore inizialmente scettico del mondo paranormale ma mi sto aprendo recentemente molto più a queste idee. Ho interagito anche con dei bravanon qui dentro e mi sembrano tutti piuttosto fighi che non hanno paura di niente. Detto questo, visto che di mestiere faccio il lolprogrammatore, ero interessato all'idea di includere contenuti esoterici all'interno di videogiochi e software. Specie in Giappone è qualcosa che noto si è fatto spesso. Mi domandavo se un videogioco potesse essere non solo il veicolo ma anche ESSERE il rituale vero e proprio. Spero abbia senso quello che dico. So che ci sono artisti che hanno fatto qualcosa di simile (penso a Grant Morrison con i sigilli), ma mi chiedevo se in un videogioco, dove effettivamente svolgi delle azioni, virtuali che siano, ci potesse essere spazio per sperimentare in questo senso. Tra l'altro un videogioco in teoria è giocato da più persone (se ha successo intendo), quindi magari potrebbe anche essere utile per rituali collettivi?

Chiedo scudo in anticipo se ho sbagliato terminologie o altro, o sto dicendo assurdità, ma come ho specificato sono agli inizi che più inizi non si può!
14 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.792

>>789
Perché è andata così. Giocaci, disegna quello che viene. Se vuoi un approccio più formale puoi provare i quadrati magici (e quindi puoi modulare il sigillo con delle energie planetarie) o il Linear A barbarico http://www.chaosmatrix.org/library/chaos/rites/barbget.html o roba tipo runebind.

 No.793

>>792
Forse ho posto male la domanda:
Hanno un perché o sono lì tanto per swag?

 No.794

>>793
Che differenza fa?

 No.795

>>785
No, tranqui nessun intento se non appunto chiudere la digressione.
E ha funzionato a quanto pare.
>>786
Lollino dopo ci faccio gli adesivi e lo incollo nei cessi dei locali.
Bello il passaggio da BRO alla stella a cinque punte delle BiErre


>>790
Quindi avevo ragione io.

 No.796

>>794
effettivamente nessuno
è bello e fa figo
quindi ci sta bene



File: 1szxt0x.jpg (221,88 KB, 960x960)

 No.717[Rispondi]

Berserk filo. Sì, su /x/. Non c'ho pensato tantissimo, ma roba tipo https://www.reddit.com/r/Berserk/comments/38ggww/berserks_kabbalah_influences_long_post/ è pura merda. Per farla breve, Guts = iniziato (di mano sinistra), Griffith = (rappresentazione del) Mondo/Dio/Assoluto, Casca = ???. Guts riceve la prima iniziazione entrando nella famiglia della Compagnia del Falco: sta percorrendo un sentiero di mano destra, è al servizio della sua comunità e dell'essere superiore (Griffith), … Ottiene risultati prima immaginabili (soddisfazione, competenza, amore, cameratismo autentico). Avviene però una rottura: il percorso non è quello che si aspettava - credeva di essere un pari di Griffith e rinuncia a ogni comunione. È l'inizio dell'Abisso, ha intravisto il sacrificio da compiere (morte dell'ego) e si è rifiutato di compierlo. L'Eclisse è solo il rituale esplicito, già sancito nel momento della rinuncia di Guts. Qui Guts intraprende la via sinistra (nell'unico momento nella quale è possibile intraprenderla): combatte il Destino e Dio. E l'Abisso non ha fine, Guts è il Cavaliere Nero (ctrl+f Black Brother in "One Star in Sight" di Crowley). Il lettore deve fare una scelta, con Guts (sinistra) o Griffith (destra, e interpretandolo da destra non ha fatto nulla di male). Casca è ancora un'incognita, visto che è stata trascinata da Guts, e potrebbe benissimo decidere di tornare da Griffith. Rickert probabilmente è un NPC. Non riesco a interpretare l'isola delle fate del salcazzo. È un momento di sosta che può avvenire nella vita, ma è evidente che Miura non sappia cosa fare: nessun iniziato di mano sinistra ha mai completato la Grande Opera; finora tutti sono caduti sotto i colpi del destino.
19 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.761

>>760
troppo lungo, non lessi:
>Ma non capisco se ci sei o ci fai
Io invece ti capisco perfettamente.

>Ho esordito facendoti presente che non esiste corrispondenza tra il concetto di mano sinistra, che è europeo ed occultista, e qualcosa di indiano, come invece tu lasciavi intendere.

Attento: la mano sinistra europea prende ispirazione dal rapporto con i tabù della mano sinistra indiana (siamo d'accordo che mangiare merda e carne umana, scupaggio compulsivo, … non siano ortodossi?), tramite la visione distorta della teosofia. Non vi è corrispondenza di scopi o di correnti magiche, ma i due concetti di mano sinistra, europeo e indiano, esistono.
>se mai esistesse, sarebbe qualcosa di afferente al nivrittimarga
Letteralmente "percorso del non fare la cosa sbagliata"… di sinistra? È definitivamente un percorso di destra, pure nella mentalità indiana. Altra stronzata che dici.
>il vamacara (che ti confesso neanche significa "sinistra")
https://hi.wikipedia.org/wiki/%E0%A4%B5%E0%A4%BE%E0%A4%AE%E0%A4%BE%E0%A4%9A%E0%A4%BE%E0%A4%B0
>Mi chiedi di citarti passi di libri a caso tra tantra indiani per sostenere cosa?
Ti ho chiesto delle fonti a supporto delle tue affermazioni, che rimangono "rispetto alla tua esperienza e cultura" equivalenti a "me l'ha detto mio cugino, che è un ascended master". Nel cestino esso va (il cugino, non solo l'opinione).

 No.762

>>761
Kularnavatantra, capitolo II, versi 7,8. Recupera i versi. Vamacara segue Dasksina, non sono opposti. LHP e RHP presuppongono una paratassi dei termini, che equipollenti giungono poi allo stesso fine. Non è così, Vama segue Daksina e inizia quando Daksina è concluso. Osserva meglio.

Nivrittimarga non è "percorso del non fare la cosa sbagliata", lol. Non ci hai capito niente. Nivritti è la negazione di vritti, il costume sociale è anch'esso ovviamente vritti, perché è una forma. Vamacara vero è nivritti, ma tu lo scambi con aghora e pensi che sia obbligatorio fare certi gesti.

Ti ho dato una pista letteraria perché mi sei simpatico dato che ti sei messo a cercare su wiki una etimologia a te conveniente. Sappi però che non otterrai la risposta che vuoi da me flammando.

PS: vamacara significa via dolce, non sinistra. È dolce perché marca l'accesso nella realtà di Devi.

 No.764

File: rr46g0v.jpg (29,74 KB, 460x364)

>>762
>Kularnavatantra, capitolo II, versi 7,8.
Finalmente! Hai molta ragione. E hai torto :^) Tu stai descrivendo il percorso iniziatico dei Kaula, mentre la quasi totalità della sinistra occidentale si ispira agli Aghori. Effettivamente potevo essere più preciso. E ti dico di più: il Kularnavatantra descrive una via decisamente più autentica dei vari Aquino, Koetting, Karlsson. Unico che si salva, Grant: anche lui prescrive un periodo di studio (Student/Probationer), un periodo Dakshina (da Neophyte a Adeptus Exemptus, seguendo la Golden Dawn) e un periodo Vama (il lavoro sulle Qliphoth). Dopo lui tinge tutto inutilmente con temi sessuali, ma vabbè. Infatti la via sinistra non si può percorrere da subito, bisogna prima avere esperienza dell'Abisso: decisamente non si può equiparare una maggiore esperienza psichedelica (l'Abisso) col meditare la prima volta in una stanza buia con una candela nera per 20 minuti (il primo corso del Dragon Rouge!).
>Vamacara vero è nivritti, ma tu lo scambi con aghora e pensi che sia obbligatorio fare certi gesti.
Mi trovi (quasi) d'accordo: hai ragione nel dire che la via sinistra non è antinomista dei costumi sociali ("tu sei vegetariano quindi io mangio carne, tu sei casto quindi io suggello cazzi transessuali") ma indifferente alle norme. Però…
>Nivrittimarga non è "percorso del non fare la cosa sbagliata", lol. Non ci hai capito niente.
Pra-vritti è sistemare i vritti, ni-vritti è non farli. È il significato letterale (prima ho postato la Bhagavadgita) e pure quello che traspare da Patanjali merda, devo ritradurlo perché ho la traduzione decente nel vecchio ssd
>PS: vamacara significa via dolce, non sinistra. È dolce perché marca l'accesso nella realtà di Devi.
"Meridione" e "sud" (entrambi letteralmente "mezzo giorno") indicano, tramite sineddoche o qualcosa del genere, il punto cardinale. Vedi dove voglio arrivare?
>Sappi però che non otterrai la risposta che vuoi da me flammando.
E invece l'ho ottenuta VIVA IL DVCE Sei bravo, anon, continua la Grande Opera.

 No.773

>>764
Abbiamo giocato un po', sì. Alla fine è pur sempre un chan.

Avrei piacere di restare in contatto con te anon, potremmo avere un qualche confronto epistolare nel tempo gradevole.

Se vuoi puoi scrivermi a questo indirizzo: [email protected]


Fra 3 giorni lo butto giù. Scrivimi in caso in questo frangente di tempo con dei segni tali che io capisca che sei tu. Buona serata

 No.784

File: photo_2021-02-02_13-13-21.png (856,59 KB, 1280x960)

>>773
Ti ho mandato una mail il cui nome ricorda un po' il colore di questa paperell (è arancione <.<)



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]