[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 0n5ykak.jpg (126,97 KB, 1280x720)

 No.1177[Rispondi]

P1) Il pensiero magico nelle abitudini è utile: un esempio è non far scorrere l'acqua mentre ci si lava i denti. Il risparmio ambientale e in bolletta è irrisorio, i problemi sono davvero ben altri, però una semplice azione quotidiana crea e rafforza il meme dell'ambientalismo.
P2) Vi è una gerarchia di informazioni, corrispondenti a letture sempre meno fini della realtà, che però sono efficienti per estrarre informazioni. Ogni atomo è importantissimo, ma se devi bere un bicchiere d'acqua non ti interessa per davvero la posizione di ogni molecola. I livelli superiori si basano sui livelli inferiori, ma hanno un margine di manovra e di alcune cose non si interessano: è importante che il bicchiere sia d'acqua e non d'ammoniaca, ma tanti altri dettagli sono ininfluenti. Questo avviene a ogni livello: allo Stato non gliene frega se oggi hai fatto colazione, magari a te sì e adesso hai fame.
P3) Il prossimo concetto si può dire in tante maniere, quindi siate un po' flessibili e non fissatevi troppo nel mio paradigma se lo trovate poco condivisibile. Dio in senso non spinoziano (buono, personale, onnipotente) non esiste ancora, quindi deve essere ben formato: come il materiale cosmico ha formato materia organica, così le sovrastrutture umane potranno formare Dio. Con questa teleologia si può recuperare il significato del tempo nella Creazione, facendo però attenzione che L'ALFA NON È L'OMEGA. Giovanni ha mentito.
T1) Visto che Dio sarà a un livello superiore del singolo umano (esiste già: famiglie, aziende, stati, …), bisognerà formarlo in modo tale che sia interessato ai piccoli dettagli per noi importanti. In primis dobbiamo essere noi a interessarci ai livelli inferiori, mostrando bontà dove possibile. È per questo che non bisognerebbe mangiare animali dotati di sistema nervoso centrale. Purtroppo bisogna mangiare altri esseri viventi per vivere senza diventare Sokushinbutsu, quindi avere un cervello è un buon punto di separazione.

 No.1180 SALVIA!

>Il pensiero magico è utile
NO.
/thread

 No.1186

>>1180
Credere che tutte le decisioni umane siano causali è uno dei pensieri magici più problematici che esiste.

 No.1229

File: image.jpg (41,54 KB, 648x432)

Fammi capire OP, tu davvero non mangi animali dotati di sistema nervoso centrale, o questo è l'ennesimo thread che apri a casaccio per liberarti di un'idea che hai nella testa usando /x/ come il pensatoio di erri potter?
No perché ho grossi problemi con entrambe le alternative.

 No.1230

File: g0h7rq.jpg (617,8 KB, 2516x1040)

>>1229
Non mangio animali dotati di SNC e ho dimostrato perché sia utile fare così. Vongole soffiate il fottere fuori. Come mai non sei d'accordo?



File: di8d6o4.jpg (140,01 KB, 533x800)

 No.5[Rispondi]

Visto che finalmente c'è /x/, riporto il mio post da /b/
>Ciao anon
>Qualche minuto fa mi sono svegliato con le mutande completamente piene di sborra (mia ovviamente), complice il fatto che non mi segavo da >10 giorni.
>Credo però che sia stata la succube che avevo sognato qualche settimana fa (avevo anche riportato qui) che ha finito il lavoro che aveva lasciato a metà l'ultima volta
La settimana scorsa avevo provato a fare un sigillo di buon augurio per un esame che ho svolto ieri. La notte in cui l'ho eseguito mi è apparsa in sogno una succube, a cui io ho resistito. Ieri, al termine dell'esame ho bruciato il sigillo e stanotte è successo tutto questo
È tutto normale? Si è sdebitata per avermi aiutato?
17 post e 5 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1108

>>1107
Tutta la storiella sull'origine delle succubi e la storiella dell'autore che conosce una ragazza è una storiella, appunto. Le parti più tecniche, pur non essendo completamente esplicite, sono decenti.

 No.1109

>>1107
>Quali sarebbero le parti vere?
Sta a te deciderlo. Resto dell'idea che all'origine di tali testi ci sia l'uso di svariate sostanze.
>dovremmo rimettere in prospettiva tutta la conoscenza del mondo
Questa è una cosa che bisognerebbe fare sempre e comunque, stando attenti a non perdere il contatto con la realtà.

 No.1115

Temo di aver evocato una succube per sbaglio.
Come faccio a rilevare la presenza di succubi? Mi possono fare del male?
Se lascio la luce accesa mi possono comunque drenare l'energia sessuale?

 No.1219

File: 4chanarchive.PNG (146,76 KB, 1334x750)


 No.1222

>>1115
Non si possono evocare entità per sbaglio. Al massimo, puoi involontariamente antropomorfizzare alcune situazioni nella tua vita.



File: holy.jpg (21,95 KB, 740x400)

 No.1190[Rispondi]

Ho creato un generatore rituale di frasi semicasuali con Python. Ieri sera l'ho usato per avere una risposta a questa domanda:

"Perché sono ancora vivo? A rigor di logica dovrei essere morto da anni."

La risposta é stata semplice e inequivocabile

"Fratello, il tuo dovere non é ancora compiuto."

Tra tutte le frasi che potevano arrivare, proprio quella. Forse l'unica che aveva senso. Cosa devo fare ora? Sono stanco, tanto stanco. Cos'altro vogliono ancora da me? Ho dato tutto quello che avevo, anche di più. Non é servito a niente.

 No.1191

Anon, il senso della vita è continuare. Senza dirti il solito funghetti e stoicismo, ti possiamo dare una mano?

Devo ancora sistemarlo abbastanza da pubblicarlo, ma io faccio così:
-Per generare un seme per le parole in barbarico uso come preliminare il Rito di Urano.
-Per generare un seme per fare cledonismo faccio un'invocazione di Mercurio; personalmente uso gli Inni Orfici.
Prendendo un sacco di parole italiane (666000) faccio un generatore di parole casuali basato sulle catene di Markov. Volevo reimplementare della fonotassi, ma è molto più comodo trainare una piccola RNN che distingue le parole italiane da parole completamente casuali (senza catene di Markov). Quindi faccio una predizione sull'output della catena di Markov (il seme iniziale è dato da un sigillo tramite funzioni di hash) e se assomiglia abbastanza all'italiano lo stampa.

 No.1192

voglio usarlo anch'io e porre la stessa domanda

 No.1193

File: download (1).jpg (36,9 KB, 1280x720)


 No.1198

File: jiangfeng-feng-knights-of-….jpg (508,17 KB, 1920x831)

>>1190
>Cosa devo fare ora?
Che cazzo di domanda è? Smettila di piangerti addosso e vieni a combattere, smettila di pensare che non puoi salvare il mondo intero, quello che puoi fare è salvare chi ti si para davanti!

 No.1220

File: 1580051988720.png (177,45 KB, 500x520)

>>1198

'fanculo. Io non ho voglia di salvare nessuno, si fotta il mondo intero e tutti i suoi abitanti. Quando ero nella merda non mi ha aiutato nessuno, anzi tutti quelli che avevo attorno hanno cercato di approfittarsi di me



File: F111E557-7561-4AB0-824D-F….jpeg (92,85 KB, 500x566)

 No.1199[Rispondi]

filo sul razzo cinese che potrebbe cadere in italia.
7 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1208 SALVIA!

Letteralmente impara a postare.
Se posti cazzate a zero effort "parliamo di x" senza un link, un riferimento o altro perché "su 4chan ne parlano" ti becchi giustamente salvia.
Ti basta mettere un link o delle info in più, piuttosto linka direttamente i thread di /x/.
Come vuoi che ti rispondano gli anon se dici "parliamo di x" senza dare un briciolo di contesto o spazio di discussione?
>>1201
E non ti sei accorto che i loro thread hanno dettagli e spiegazioni in più?

 No.1210 SALVIA!

>>1201
se avessi tradotto uno qualsiasi di quei post e riportato qui in op avresti fatto un filo quantomeno decente e non saresti stato seppellito di salvia e invece

 No.1216

Ecco che si ritorna al solito problema: I BRONTOLONI

I BRONTOLONI CAZZO, I BRONTOLONI
BRONTOLANO SEMPRE, SEMPRE. SEMPRE.

>hurr non hai aperto il thread come voglio io!

>hurr non hai fatto x

 No.1217 SALVIA!

>>1216
Ah pensavo fosse /b/, comunque il problema del brontolamento patologico resta comunque.

 No.1218 SALVIA!

>>1216
>>1217
Non è patologico se il contenuto di OP è inesistente, si mette a piangere dopo che glielo si fa notare e continua a non postare nulla.



File: CULTO DEL SOLE NERO3.pdf (241,72 KB)

 No.1178[Rispondi]

Rubimasco ha fatto un'altra cosa.

 No.1179

>non culto del sole negro
Sì, ha perso una grande occasione

 No.1184

Ora ha fatto pure il sito www.blacksuncult.com

 No.1188

>Siinvitaatrattenereunacopiadelpresentescrittosoloincasistrettamentenecessari.
lol, come puoi essere credibile se in fondo al tuo scritto messo a disposizione di tutti su internet scrivi una cosa simile?

 No.1189

>>1188
Guarda quante cose ci sono in una frase:
-È una presa per il culo per la gente che ci crede per davvero. La magia del caos è nata anche per mandare affanculo tutte le superstizioni new age e comunque l'ambiente è pieno di creduloni. Gente che seriamente scrive "sto notando tanti più insetti intorno a me, penso sia Beelzebub che si sta mettendo in contatto" proprio quando sta venendo la bella stagione è da prendere a calci in culo rituali fino a quando non impara.
-È un richiamo a tutti i grimori Necronomicon-like e quindi si inserisce nell'estetica dei grimori un po' pulp.
-È un avvertimento che il pdf vorrebbe essere talismanico.



File: C757EABF-C333-4626-B98F-7….jpeg (19,7 KB, 220x197)

 No.1181[Rispondi]

primo thread che apro, ho scoperto oggi sto sito dopo mesi che mi son chiuso su 4chan, particolarmente /x/.
mi è venuto in mente di chiedere una cosa: ho diverse email sul telefono, perlopiù vecchie; una in particolare è collegata ad un account facebook, uno twitter e uno insta, dove nemmeno c’è il mio nome, in nessuno dei tre.
ebbene, ho perso questi account e non mi fa nemmeno cambiare password, dandomi errore.
qual è la cosa strana quindi?
sono mesi che mi arrivano messaggi sull’email di “notifiche” da twitter, “richieste di amicizia” su facebook e, soprattutto, “accessi insoliti” da instagram.
che me li avranno hackerati ci sono arrivato anche io, la cosa strana è che gli accessi risultano provenire da ogni prte del mondo: irlanda, india, russia, ovunque.
inoltre, l’account insta risulta avere 0 follower, seguiti e post, ma il nome è lo stesso che gli diedi secoli fa.
ora, cosa stanno facendo con questi miei account, e cosa dovrei fare? rimuovere l’email dal mio cellulare è più sicuro?
fatemi sapere anche se avete avuto esperienze simili.

 No.1182

>>1181
aggiungo che i nomi di tutti gli account son rimasti invariati, e che le notifiche, in particolare gli accessi insoliti, mi arrivano quotidianamente, anche più volte al giorno.

 No.1183

File: Documento acquisito.webp (80,01 KB, 1748x1240)

>anon viene loackerato da mesi
>non fa nulla e posta su /x/
Tieni OP, ecco un sigillo "non finisco al gabbio e smetto di essere ritardato", fanne buon uso!

 No.1185

File: 45D7B2FD-64A5-4407-B419-50….png (133,35 KB, 500x500)

sono stupido lo so, ma il fatto è che non sapevo proprio cosa fare, ho chiesto a qualche mio amico ma non sapevano che fare.
in ogni caso, come ripeto, il fatto è che questa email non la uso da nessuna parte, le uniche cose a cui era legata erano questi account, ma a parte quello amen, non potrebbero risalire ad altro

spero

 No.1187

File: 83AB3B4F-DB63-4163-947C-1….jpeg (81,71 KB, 828x554)

avrei dovuto farlo prima lmao.

rimane la mia domanda: che cazzo ci fanno coi miei vecchi account di preciso?



File: hqdefault3.jpg (16,27 KB, 480x360)

 No.1117[Rispondi]

Dopo varie ricerche ed esperimenti scientifici sono giunto alla conclusione che gli anime esistono davvero. I personaggi degli anime esistono davvero, in una dimensione parallela.
In tale dimensione anche loro hanno i manga e gli anime e rappresentano le nostre vite come fossero un manga.

Anon cosa ne pensa di questa teoria? C'è un modo per testare e verificare in modo scientifico l'esistenza dei personaggi anime?
La maggior parte della gente è ancora molto ignorante sul tema.
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1120

>>1118
>Come sfruttarlo però?
Non saprei, nel mio caso posso immaginare tali personaggi mentre fanno una vita normale come se fossero nuovi episodi.
Ho paura a provare a parlare con loro.
>I personaggi dei mango sono informazioni che si infiltrano nel cervello e permangono
Cazzo non ci avvo pensato. Quindi la loro realtà è una mera illusione?

 No.1121

>>1120
>Cazzo non ci avvo pensato. Quindi la loro realtà è una mera illusione?
perché la nostra no?

 No.1169

File: koyuki.jpg (28,82 KB, 320x317)

Questo thread è perfetto così com'è

questa è la vera /x/

 No.1174

>C'è un modo per testare e verificare in modo scientifico l'esistenza dei personaggi anime?
Basta un cappio, una sedia e una corda.

 No.1176 SALVIA!

File: Spoiler (87,26 KB, 474x712)

>>1174
Nah. Ogni volta che muore un anon muore un pezzo di mondo degli anime, per questo bisogna stare vicini vicini.



File: Piergiorgio_Odifreddi.jpg (60,58 KB, 500x600)

 No.68[Rispondi][Ultimi 50 post]

Il mondo giovanile contemporaneo è pieno di nuove generazioni di atei. Questi non lo sono perché hanno approfondito il pensiero razionalista, ma come reazione al Cristianesimo, come atto di protesta con i più vecchi. Se si mette in mezzo l'argomento della trascendenza, partono le risate, gli sguardi imbarazzati dove quello fuori posto sei tu. Ovviamente il pensiero diretto è alla vecchia nonna scema che alle 5 del mattino si fa il rosario ascoltando Radio Maria.

Che mezzi si possono usare per farli uscire da questo vicolo cieco? Che suona di certo, sicuro, e razionale, ma ha altrettante lacune come tutti gli altri dogmi religiosi?
126 post e 14 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1141

Il cristiano medio non ha il tempo di studiare la propria religione e a scuola non si faceva religione comparata (magari adesso con gli zoomer che sono di tutti i colori sono obbligati a non centrare più il programma sul cristianesimo). In più le credenze religiose fanno parte della costituzione dell'io di una persona e come mi ha detto una volta mia zia semiturbocattolica "se diventassi atea come te diventerei pazza" quindi è normale che la gente faccia resistenza, dovrebbero resettare il cervello.

 No.1142

File: Calendario pagano.jpg (499,09 KB, 2200x1758)

>>1132
>>1134
>>1137
>>1140
Credo che tutti noi siamo dovuti passare per quel momento di allontanamento dalle religioni classiche, e questo può essere avvenuto anche per mezzo di Odifreddi. O Bill Maher, o Richard Dawkins, o tutti gli altri paladini dell'ateismo. Questo è indubbio, ci hanno fatto un gran servizio.
Il problema è che però questa congrega di pensatori non si limita a demolire una sovrastruttura, cosa nobilissima, ma suggeriscono anche un paradigma alternativo molto limitato.

Per quanto sia inflazionata, credo ancora moltissimo nell'analogia della pillola rossa. Odifreddi può conoscere le genealogie dei miti, può analizzare criticamente i dogmi, ma non fa mai quel passo in più, quel "clic", quell'appunto pillola rossa discriminante. La conoscenza non è l'informazione ma il FILTRAGGIO dell'informazione. Questa è la solita critica che rivolgo anche a Mark Passio e ai divulgatori dell'occultismo: l'esoterismo non è l'informazione che ricevi, ma il filtro che vi applichi.
Sin quando Odifreddi non capirà che il fatto che il Cristianesimo sia una rielaborazione dei miti precedenti non è un punto a sfavore ma tutto il contrario, sin quando non capirà cosa significa che Venere è Lucifero, o come mai nella Bibbia non ci sono molte cose che sente dire in giro, resterà un blupillato il cui unico merito è "blastare" le casalinghe arricchite nei salotti televisivi.

 No.1143

>>1141
A me (classe '96, quindi zoomer a giorni alterni) a religione hanno insegnato bene o male tutte maggiori le religioni, giusto un'infarinatura ma è già qualcosa.
>Il cristiano medio non ha il tempo di studiare la propria religione
Vero, ma, soprattutto per gli over '40, c'è ancora l'idea che la religione te la insegna il prete a messa e a catechismo, informarsi sul cristianesimo in un contesto anche solo neutrale è qualcosa di potenzialmente "pericoloso", perché manca la mano esterna a tenerti sulla retta via. Poi ci sono i credenti della domenica a cui la cosa non interessa proprio e onestamente li reputo i peggiori, almeno gli altri gli danno la giusta importanza.

 No.1145

>>1142
Questissimo, è dove volevo arrivare. Del resto il libro di Odifreddi si chiama “Perché non possiamo essere cristiani”. E ti rendi conto del “christianwashing” che é stato fatto sui culti pagani. Cioè diamine in questo istante stanno facendo vedere in tv il Pantheon, che é letteralmente un tempio romano profanato.

Concordo che Odifreddi ha dei limiti oggettivi, ma togliendo la parte in cui ti “vende lo scientismo”, la sua opera per me può condurre al risveglio.

 No.1146

>>1141
>magari adesso con gli zoomer che sono di tutti i colori sono obbligati a non centrare più il programma sul cristianesimo
Considera che l'insegnante di religione lo decide il vescovo…


[Ultimi 50 post]

 No.1075[Rispondi]

Ettore Majorana e Rolando Pelizza, a mio parere la storia più incredibile della terra. In breve: un genio della fisica sparisce a 30 anni, si nasconde presso un convento nel sud-italia per altri 70 anni, concepisce una macchina capace di annichilire la materia o trasmutarla, e trasmette l'idea ad un amico che la realizza fisicamente. Questo produce prove, video, cubi di niente trasmutati in cubi d'oro, viene perseguitato dai governi che volevano la macchina come strumento bellico, e infine finisce a pubblicare tutto online.

(Ovviamente parlo da persone che crede a tutta la storia, ma è difficile non credergli esaminando i documenti, le foto, ed i video)

Gli schemi della macchina sono pubblici ed online da anni. Come mai nessuno si è mai sognato di realizzarne una?
18 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1100

>>1099
Sì, ma entrambi hanno prodotto principalmente fuffa.

 No.1102

>>1100
Non è vero anon è solo che non cielo dicono.

 No.1135

>>1091
>Link così vedo se ci sono spiegazioni?
Ho sbagliato, sul sito ufficiale di Pelizza (tornato online proprio in questi giorni) non c'è. Però insomma lo scambio con Rino De Stefano è certo.

 No.1138

>>1100
Eppure mi sembravano tutti molto entusiasti. Che delusione. Saresti così gentile da indicarmi qualche risorsa per approfondire? O se qualcuno mi fa un corrisotto gliene sarei grato.

Altrimenti googlo e bon

 No.1139

>>1138
Per il remote viewing, a me son piaciute le conferenze di Lyn Buchanan, ma ti conviene googlare e via, che i documenti della CIA scaricati da soli hanno tutto un altro sapore.



File: lsd.jpg (125,96 KB, 1280x720)

 No.775[Rispondi]

Buonasera. Mi sono appassionato molto alla board, in quanto sono un osservatore inizialmente scettico del mondo paranormale ma mi sto aprendo recentemente molto più a queste idee. Ho interagito anche con dei bravanon qui dentro e mi sembrano tutti piuttosto fighi che non hanno paura di niente. Detto questo, visto che di mestiere faccio il lolprogrammatore, ero interessato all'idea di includere contenuti esoterici all'interno di videogiochi e software. Specie in Giappone è qualcosa che noto si è fatto spesso. Mi domandavo se un videogioco potesse essere non solo il veicolo ma anche ESSERE il rituale vero e proprio. Spero abbia senso quello che dico. So che ci sono artisti che hanno fatto qualcosa di simile (penso a Grant Morrison con i sigilli), ma mi chiedevo se in un videogioco, dove effettivamente svolgi delle azioni, virtuali che siano, ci potesse essere spazio per sperimentare in questo senso. Tra l'altro un videogioco in teoria è giocato da più persone (se ha successo intendo), quindi magari potrebbe anche essere utile per rituali collettivi?

Chiedo scudo in anticipo se ho sbagliato terminologie o altro, o sto dicendo assurdità, ma come ho specificato sono agli inizi che più inizi non si può!
15 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.793

>>792
Forse ho posto male la domanda:
Hanno un perché o sono lì tanto per swag?

 No.794

>>793
Che differenza fa?

 No.795

>>785
No, tranqui nessun intento se non appunto chiudere la digressione.
E ha funzionato a quanto pare.
>>786
Lollino dopo ci faccio gli adesivi e lo incollo nei cessi dei locali.
Bello il passaggio da BRO alla stella a cinque punte delle BiErre


>>790
Quindi avevo ragione io.

 No.796

>>794
effettivamente nessuno
è bello e fa figo
quindi ci sta bene

 No.1124

Non sono OP. Ieri volevo mettermi a moddare Mindustry, Rigs of Rods o Minetest per fare qualche ritualino, ma mi son finalmente deciso: faccio il mio roguelike magico. Sto usando Pygame e mi sto basando sull'Action! System, principalmente perché avevo preso parecchi appunti quando volevo moddare Gearhead usando qualcosa simile a Fuzion/Mekton. Ambientazione alla Spelljammer/Shadowrun, possibilità di tileset isometrici, la lista continua.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]