[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: 2162ly.jpg (154,34 KB, 1000x493)

 No.943[Rispondi]

(Forse) ho finalmente capito perché il milieu magico è pieno di fallitacci, in particolare negli ultimi 5-10 anni ("occultismo" su internet di massa). La maggior parte della gente non è basata. Ma basata su cosa? Sul gradino precedente, è ovvio. L'"informazione" (in senso generico, non DIKW) si struttura gerarchicamente e ricorsivamente. Davanti hai degli atomi, ma li stai interpretando come furbofonino o pc: la tua interpretazione è basata sullo strato precedente, in maniera conforme (e non funzionerebbe se interpreti il furbofonino come un MICIO). A loro volta, gli atomi sono molto basati. È una catena potenzialmente illimitata di …software-1? = hardware0 -> software0 = hardware1 -> software1 = hardware2… Cosa c'entra con la magia? Molti statement of intent non sono basati, perché tanto "nulla è vero, tutto è permesso". Anche in un paradigma alla Matrix, la simulazione è basata sullo strato precedente; a volte lo strato precedente si può trascurare, a volte questo impone delle limitazioni. È per questo che un rituale "voglio un bocchino dalla mamma di op" probabilmente non funzionarà, perché non esiste un metodo di manifestazione del desiderio. Però in un rituale non è necessario che il metodo di manifestazione sia algoritmico; inoltre il risultato potrebbe essere stocastico. Una buona prassi è quella di analizzare l'intento e domandarsi se è fattibile.

 No.945

In pratica, chiedere qualcosa che sarebbe probabile e fattibile anche senza l'intervento della magia.

 No.947

>>945
Metodo migliore per diventare grande mago
t. Grande Mago

 No.948

Sto leggendo "Gli ebrei di Saturno" e c'è un pezzettino dove si riporta l'opinione di Daniel O'Keefe secondo cui la magia si manifesterebbe in luoghi dove c'è troppo poca religione oppure dove si dànno di essa delle interpretazioni razionalistiche.

 No.949

>>948
È in lista da dicembre, mi sembra vagamente sensato in qualche contesto, con l'ovvia obiezione data dallo sciamanesimo.



File: n24dj9s.jpg (66,76 KB, 520x338)

 No.927[Rispondi]

Che proprietà ha lo zolfo?
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.930

File: vkdxeep.jpg (197,04 KB, 500x500)

>>929
Dipende dal contesto. Si parte sempre dall'osservazione del materiale, ma una cosa è volerlo utilizzare come metafora per lo Spirito (vedi tavola relata, che potresti colorare imparando un sacco, con la dovuta attenzione allo switch Sole-Luna, che non è un errore) nella triade Zolfo-Mercurio-Sale in contesto alchemico (pratico-spagirico o spirituale-mentale che sia); altro è volerlo utilizzare in ambito talismanico (un punto di partenza, non semplice, è lo studio tradizionale delle case lunari perché in questo caso la letteratura del filone Mathers-Crowley ha proprio scazzato).

 No.931

Lo zolfo puzza, è color vomito, lo trovi su amazon

 No.938

>>931
t. laureato in chimica analitica all'università di bologna campus cesena

 No.941

>>938
mio buon anon sei su /x/ e sul divin canale ci son più caoti che froci

 No.942

>>941
i caoti di qui al massimo lo zolfo lo scureggiano dopo una insalatona di uova sode.



File: PrintMus_038-01.jpeg (880,97 KB, 1778x2240)

 No.892[Rispondi]

Perché nessuna casa editrice seria italiana ha una collana completa sulla magia con manuali e testi originali tradotti un po' come per la filosofia?

Ci vedo bene l'Adelphi o la Bompiani. Secondo me farebbero un botto di soldi. In fin dei conti quelli di Jodorowsky continuano a vendere.

 No.893

c'è già un filo dove discuterne >>743

 No.894

Perche l'Italia è vecchia. Magari ci sono delle pubblicazioni massoniche interne interessanti, ma roba come Scarlet Imprint, Fulgur e Xoanon ce le sognamo. Adesso Ford e Karlsson stanno spingendo la loro merda con gente tipo Sara Balini; ti consiglio di evitare.

 No.898

Ma tu ce la vedi Adelphi che mette risorse e prestigio per pubblicare lollogrimori scritti qualche secolo fa da perdigiorno per impressionare qualche signorotto scemo? O le opere dei studiosi di occulto contemporanei che sono in pratica l'equivalente del perdigiorno di prima?

 No.903

tecnicamente servirebbe che quelli dell'astrolabio facessero un po' meno i radical chic.

 No.907

>Perché nessuna casa editrice seria italiana ha una collana completa sulla magia con manuali e testi originali tradotti un po' come per la filosofia?

perché essendo case editrici serie non pubblicano stronzate.



File: images[1].jpg (7,5 KB, 262x192)

 No.899[Rispondi]

Premetto che non ho alcuna formazione psicologica, mi è capitata sotto mano la biografia di Jung e mi incuriosisce il suo concetto di "sincronicità". Voi icsfagotti cosa ne pensate?
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.901

>>900
Oh noes anon, guarda anche qua, una doppia!

 No.902

>>901
:( non prendermi in giro è grave.

 No.904

La domanda giusta è: che informazioni possiamo estrarre dalle sincronicità (acausali)? Lo scienziato ti dirà nulla, un eroinomane tipo Crowley ti dirà tutto.

 No.905

>>904
Eh anche rol col suo colore verde ecc ecc

 No.906

La sincronicità sarebbe tipo quella nell'anime Baki quando tutti i lottatori più forti del mondo c'hanno sta sensazione che devono andare in giappone perché sì?



File: 20161102-084020-jqgek.jpg (465,37 KB, 1230x753)

 No.878[Rispondi]

perché nel 2021 non abbiamo ancora nessuna foto in alta qualità di tutta l'antartide, specialmente il suo centro? spesso ho letto che è per il discorso della inclinazione dei satelliti che non riescono a prendere tutto il continente, ma ho i miei dubbi che sia così difficile lanciarne uno apposta per fotografare il tutto quando riusciamo a mandare la roba su marte, /x/anon dammi la tua spiegazione (che non sia terra piatta, al massimo quella cava)

 No.880

Cos'ha che non va il vecchio Blue Marble Dataset? https://sos.noaa.gov/datasets/blue-marble/ Devo guardare che satelli specifici stanno utilizzando, perché la spiegazione ufficiale ha senso. Ovviamente una sfera privata di un disco è omeomorfa a un piano.

 No.881

File: TerraCava.jpg (207,29 KB, 866x899)

Perché la Terra è cava ed [[[essi]]] vogliono tenercelo nascosto

 No.883

File: map.jpg (455,74 KB, 2048x1987)


 No.897

>>878
La spiegazione sta qua: https://youtu.be/QE3hR3rMHOI



File: 12468746541134.jpg (300,75 KB, 1000x854)

 No.863[Rispondi]

C'è qualche anon che si intende di demonologia, lasciando stare i vari culti satanici, intendo l'invocazione di entità che possano concedere i loro "doni" in cambio di "sacrifici", anche come forma di autosuggestione?
Libri, siti, esperienze personali?
15 post e 3 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.885

>>884
Questo è l'uso principale. Ora ti scrivo la mia versione di un rito di creazione della bambola preso dalla Alvarado. Attento che la bambola deve rimanere segreta, perché è estremamente sensibile a pensieri malevoli altrui. Puoi farne anche per altri o per la tua famiglia, se hai un collegamento magico opportuno (capelli, saliva, sangue, sperma, nomi di potere, fotografie, etc etc). Anzi, dopo lo scrivo pure nel blog.

Necessario: acqua (santa), salvia e/o altre erbe o oli essenziali (il rosmarino, comunissimo, è perfetto), candela (bianca), incenso, materiali per la creazione della "bambola".

-1) Rituale di bando.
0) Consacrazione dell'acqua, in qualche maniera. Il rito cattolico è semplice e funzionale.
1) Incendiare una foglia di salvia e soffiare il fumo sugli oggetti (materiali e strumenti da utilizzare per la creazione della bambola).
2) Accendere l'incenso, fumigare ogni oggetto e dire:
>Io quindi consacro questo [oggetto] con il potere della Terra, Acqua, Fuoco, Aria e Spirito. Che possa essere usato solo per la Grande Opera, in accordo con la mia Volontà. Possa servirmi bene in questo mondo, tra i mondi e in tutti i mondi. Così sia. [Possano gli scarti essere usati liberamente.]
Ripetere tutto questo 7 volte per ogni oggetto.
3) Strofinare gli oggetti con gli oli essenziali o con le erbe, dicendo, per ogni oggetto:
>Possano [i poteri a me benevoli] aiutarmi.
I "poteri benevoli" standard sono Padre, Figlio e Spirito Santo, ma ci si può rivolgere ad altre entità o a santi particolarmente utili.
4) Creare la bambola. Può anche essere un piccolo peluches quadrato di 4cm di lato, riempito di cotone, non necessariamente di forma umana, se sei un cane a cucire.
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.886

>>885

blog?

>>Questo è l'uso principale.


Allora come mai nell'immaginario collettivo si vede l'uso opposto?

Una volta fatta la bambolina, come la alimento per fare del bene al soggetto? Ci metto del cibo attorno? Bende e cerotti? Medicine? Soldi? Ci sacrifico dei topini o altri animaletti davanti?

 No.887

>>886
>Allora come mai nell'immaginario collettivo si vede l'uso opposto?
Si può utilizzare efficacemente anche per danneggiare gli altri, ma di solito la gente pensa a fare del bene per sé che male per gli altri. Poi ovviamente vende di più "gli sporchi negracci mi hanno maledetto" rispetto al "gli sporchi negracci si stanno facendo i cazzi loro".
>Una volta fatta la bambolina, come la alimento per fare del bene al soggetto?
A) Dando attenzione senza bramosia di risultato oppure B) inserendolo organicamente nel tuo inconscio. Ovvero:
A) Regolarmente e/o al bisogno compi un ritualino/sacrificio per alimentare il servitore. Può essere qualcosa di semplice: se hai fatto un protettore a forma di cane puoi essere (con intenzione) gentile con un cane, accarezzarlo o dandogli da mangiare. Oppure aprire il filo del domenicane. O fare qualcosa di tradizionale.
B) Te lo impianti dentro, come faresti con un sigillo.

 No.888

>>887

Che c'entrano i servitori? Che e', tipo un tulpa ma piu' semplice e non senziente?

 No.889

>>888
Tutto è senziente. Oppure nulla è senziente? Non ricordo con precisione. Ah sì: dipende dal paradigma e dalla tua interpretazione. Con un po' di riduzionismo ti accorgi che non c'è una reale differenza fra una bambola vudù e un servitore; anzi ti accorgi che non c'è differenza fra un servitore e un talismano; anzi ti accorgi che non c'è differenza fra un talismano e te stesso. E da un punto di vista tecnico non filosofico: il rituale segue sommariamente la struttura del documento Z2 (rituale del Neofita) della Golden Dawn, che a oggi è ancora uno schema estremamente generale per la creazione di talismani (apertura*-purificazione con l'acqua-consacrazione con il fuoco-iniziazione). *= nella GD l'apertura serve a far scendere la luce divina; puoi fare qualcosa di simile con il Rito del Vortice (lo trovi su chaosmatrix e nella rivista ottarino) o con un rituale di bando che sfrutta il middle pillar come il LBRP o il GPR. Mi son dimenticato di dire che il passo 0 lo puoi fare con calma in un momento precedente.



File: suicidio.jpg (98,09 KB, 1440x1080)

 No.585[Rispondi]

Che effetti "magici" ha un suicidio in una famiglia sulle generazioni successive? Risuona in qualche modo nella storia della famiglia? Ha effetti anche sul passato?
13 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.834

>>656
>il tumorino
>prima del tumorino depressione
Considera che la depressione, alcolismo e via dicendo hanno un effetto deleterio sul cervello e che si riflette sul resto del corpo, abbassandone le difese immunitarie e tutto quello che ne consegue. Il tumorino è conseguenza.

 No.835

>>834
Il tumorino non ha alcuna relazione di dipendenza col la depressione, anon. È una malattia genetica. Chiaramente la depressione non fa bene e può contribuire a un malessere anche fisico nel tempo, ma non mandare questi messaggi.

 No.836

>>834
>>835
Potrei credere a entrambi, ma a prima vista mi sembra che l'evidenza favorisca 835. Altrimenti dobbiamo risolvere questa faccenda.

 No.839

>>834
Verosimile in entrambi i casi, ma conosco fin troppe persone che hanno preso il tumorino stando bene, e altre che hanno una salute ferrea nonostante vari tentati suicidi per depressione.

 No.840

>>834
Il tumorino è una questione di errori nella copia del dna, non c'entra il sistema immunitario.



File: Screenshot_20210208_064801.jpg (466,25 KB, 1080x1246)

 No.805[Rispondi]

Tutto sommato, in proporzione, qui ci sono contenuti migliori della Board /x/ di 4chan.

 No.815

Frequento /x/ da tantissimi anni e nell'ultimo anno ho notato una sconcertante carenza di contenuti di qualità. Puoi arrivare in decima pagina senza trovare qualcosa di diverso dai soliti repost di sempre e dal solito meme che stanno pushando da un anno.

 No.816

>>815
Hai ragione. Mi ricordo nel 2006/2007 che c'erano post così inquietanti che ti lasciano il segno per giorni. E non parlo delle immaginette creepy trp paxxe ma di racconti più o meno verosimili di avvenimenti accaduti agli anons, che erano davvero paurosi.
Ho anche salvato un Thread su un Anon che quando sognava letteralmente "andava" in un posto, e con gli altri anons hanno iniziato a fare una mappa. Semplicemente bellissimo.

 No.824

>>816
bro ti consiglio Midnight Broadcast, è uno youtuber che fa storie inquietanti prese da 4chan, uno degli youtuber che consiglio a chi vuole studiare questa cultura



File: 1szxt0x.jpg (221,88 KB, 960x960)

 No.717[Rispondi]

Berserk filo. Sì, su /x/. Non c'ho pensato tantissimo, ma roba tipo https://www.reddit.com/r/Berserk/comments/38ggww/berserks_kabbalah_influences_long_post/ è pura merda. Per farla breve, Guts = iniziato (di mano sinistra), Griffith = (rappresentazione del) Mondo/Dio/Assoluto, Casca = ???. Guts riceve la prima iniziazione entrando nella famiglia della Compagnia del Falco: sta percorrendo un sentiero di mano destra, è al servizio della sua comunità e dell'essere superiore (Griffith), … Ottiene risultati prima immaginabili (soddisfazione, competenza, amore, cameratismo autentico). Avviene però una rottura: il percorso non è quello che si aspettava - credeva di essere un pari di Griffith e rinuncia a ogni comunione. È l'inizio dell'Abisso, ha intravisto il sacrificio da compiere (morte dell'ego) e si è rifiutato di compierlo. L'Eclisse è solo il rituale esplicito, già sancito nel momento della rinuncia di Guts. Qui Guts intraprende la via sinistra (nell'unico momento nella quale è possibile intraprenderla): combatte il Destino e Dio. E l'Abisso non ha fine, Guts è il Cavaliere Nero (ctrl+f Black Brother in "One Star in Sight" di Crowley). Il lettore deve fare una scelta, con Guts (sinistra) o Griffith (destra, e interpretandolo da destra non ha fatto nulla di male). Casca è ancora un'incognita, visto che è stata trascinata da Guts, e potrebbe benissimo decidere di tornare da Griffith. Rickert probabilmente è un NPC. Non riesco a interpretare l'isola delle fate del salcazzo. È un momento di sosta che può avvenire nella vita, ma è evidente che Miura non sappia cosa fare: nessun iniziato di mano sinistra ha mai completato la Grande Opera; finora tutti sono caduti sotto i colpi del destino.
19 post e 2 immagini omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.761

>>760
troppo lungo, non lessi:
>Ma non capisco se ci sei o ci fai
Io invece ti capisco perfettamente.

>Ho esordito facendoti presente che non esiste corrispondenza tra il concetto di mano sinistra, che è europeo ed occultista, e qualcosa di indiano, come invece tu lasciavi intendere.

Attento: la mano sinistra europea prende ispirazione dal rapporto con i tabù della mano sinistra indiana (siamo d'accordo che mangiare merda e carne umana, scupaggio compulsivo, … non siano ortodossi?), tramite la visione distorta della teosofia. Non vi è corrispondenza di scopi o di correnti magiche, ma i due concetti di mano sinistra, europeo e indiano, esistono.
>se mai esistesse, sarebbe qualcosa di afferente al nivrittimarga
Letteralmente "percorso del non fare la cosa sbagliata"… di sinistra? È definitivamente un percorso di destra, pure nella mentalità indiana. Altra stronzata che dici.
>il vamacara (che ti confesso neanche significa "sinistra")
https://hi.wikipedia.org/wiki/%E0%A4%B5%E0%A4%BE%E0%A4%AE%E0%A4%BE%E0%A4%9A%E0%A4%BE%E0%A4%B0
>Mi chiedi di citarti passi di libri a caso tra tantra indiani per sostenere cosa?
Ti ho chiesto delle fonti a supporto delle tue affermazioni, che rimangono "rispetto alla tua esperienza e cultura" equivalenti a "me l'ha detto mio cugino, che è un ascended master". Nel cestino esso va (il cugino, non solo l'opinione).

 No.762

>>761
Kularnavatantra, capitolo II, versi 7,8. Recupera i versi. Vamacara segue Dasksina, non sono opposti. LHP e RHP presuppongono una paratassi dei termini, che equipollenti giungono poi allo stesso fine. Non è così, Vama segue Daksina e inizia quando Daksina è concluso. Osserva meglio.

Nivrittimarga non è "percorso del non fare la cosa sbagliata", lol. Non ci hai capito niente. Nivritti è la negazione di vritti, il costume sociale è anch'esso ovviamente vritti, perché è una forma. Vamacara vero è nivritti, ma tu lo scambi con aghora e pensi che sia obbligatorio fare certi gesti.

Ti ho dato una pista letteraria perché mi sei simpatico dato che ti sei messo a cercare su wiki una etimologia a te conveniente. Sappi però che non otterrai la risposta che vuoi da me flammando.

PS: vamacara significa via dolce, non sinistra. È dolce perché marca l'accesso nella realtà di Devi.

 No.764

File: rr46g0v.jpg (29,74 KB, 460x364)

>>762
>Kularnavatantra, capitolo II, versi 7,8.
Finalmente! Hai molta ragione. E hai torto :^) Tu stai descrivendo il percorso iniziatico dei Kaula, mentre la quasi totalità della sinistra occidentale si ispira agli Aghori. Effettivamente potevo essere più preciso. E ti dico di più: il Kularnavatantra descrive una via decisamente più autentica dei vari Aquino, Koetting, Karlsson. Unico che si salva, Grant: anche lui prescrive un periodo di studio (Student/Probationer), un periodo Dakshina (da Neophyte a Adeptus Exemptus, seguendo la Golden Dawn) e un periodo Vama (il lavoro sulle Qliphoth). Dopo lui tinge tutto inutilmente con temi sessuali, ma vabbè. Infatti la via sinistra non si può percorrere da subito, bisogna prima avere esperienza dell'Abisso: decisamente non si può equiparare una maggiore esperienza psichedelica (l'Abisso) col meditare la prima volta in una stanza buia con una candela nera per 20 minuti (il primo corso del Dragon Rouge!).
>Vamacara vero è nivritti, ma tu lo scambi con aghora e pensi che sia obbligatorio fare certi gesti.
Mi trovi (quasi) d'accordo: hai ragione nel dire che la via sinistra non è antinomista dei costumi sociali ("tu sei vegetariano quindi io mangio carne, tu sei casto quindi io suggello cazzi transessuali") ma indifferente alle norme. Però…
>Nivrittimarga non è "percorso del non fare la cosa sbagliata", lol. Non ci hai capito niente.
Pra-vritti è sistemare i vritti, ni-vritti è non farli. È il significato letterale (prima ho postato la Bhagavadgita) e pure quello che traspare da Patanjali merda, devo ritradurlo perché ho la traduzione decente nel vecchio ssd
>PS: vamacara significa via dolce, non sinistra. È dolce perché marca l'accesso nella realtà di Devi.
"Meridione" e "sud" (entrambi letteralmente "mezzo giorno") indicano, tramite sineddoche o qualcosa del genere, il punto cardinale. Vedi dove voglio arrivare?
>Sappi però che non otterrai la risposta che vuoi da me flammando.
E invece l'ho ottenuta VIVA IL DVCE Sei bravo, anon, continua la Grande Opera.

 No.773

>>764
Abbiamo giocato un po', sì. Alla fine è pur sempre un chan.

Avrei piacere di restare in contatto con te anon, potremmo avere un qualche confronto epistolare nel tempo gradevole.

Se vuoi puoi scrivermi a questo indirizzo: [email protected]


Fra 3 giorni lo butto giù. Scrivimi in caso in questo frangente di tempo con dei segni tali che io capisca che sei tu. Buona serata

 No.784

File: photo_2021-02-02_13-13-21.png (856,59 KB, 1280x960)

>>773
Ti ho mandato una mail il cui nome ricorda un po' il colore di questa paperell (è arancione <.<)



File: Schermata del 2021-01-07 0….png (176,69 KB, 927x712)

 No.621[Rispondi]

Archeologia magica dell'internet scomparso.

 No.635

cos'è

 No.646

>>635
Ogni tanto si trovano link a Barbelith o a chissà quale sito su angelfire o geocities che non sono più disponibili, quindi uno deve andare per vie traverse, anche se spesso archive.org è un prezioso alleato. Questa è l'archeologia magica dell'internet scomparso (AMIS).

http://web.archive.org/web/20110505064802/http://www.barbelith.com/topic/22527
È un filo sulle qliphoth. Trovato questa perla (attenzione al typo XIII -> VIII):
>I'll have to see if I can dig out the "how to understand" KG email someone posted on a list a few years ago. Basically, any passage you don't understand, photocopy it, strike out grammatical unecessary bits, and before sleeping meditate on it while performing the XIII degree. Drift off, note dreams, repeat until you have TEH GNOSIS!There may have been more to it than that (but not much more).

 No.770

File: tea7bv8.jpg (77,91 KB, 682x500)

File: ygdcpa.jpg (83,17 KB, 682x500)

File: 9i0fb9.jpg (61,89 KB, 682x500)

Roba di Marc Ngui sul modello degli 8 circuiti.

 No.771

File: rocd679.jpg (100,67 KB, 682x500)

File: ajbubun.jpg (199,47 KB, 682x500)

File: ajp9di.jpg (201,61 KB, 682x500)


 No.772

File: c0tj3x9.jpg (238,49 KB, 682x500)

File: bz3l9rq.jpg (200,71 KB, 677x500)




  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]