[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email
Oggetto
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]  [Catalogo]  [Ricarica]  [Archivio]  —   


File: ghost-descending-staircase.jpg (44,92 KB, 338x450)

 No.32[Rispondi]

Anon ha mai visto un fantasma?

Per favore, rispondete seriamente. Abbiamo fatto tanto per avere /x/ ora dobbiamo saperlo mantenere.
12 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1027

File: A_Roman_Emperor_AD41_detai….jpg (211,4 KB, 1658x1350)

>>1026
Tranquillo, era solo un nobile romano che si nascondeva sperando di non essere ucciso dai pretoriani.

 No.1028

Facevo i turni di notte in una fabbrica. Spesso ero da solo nell'edificio e capitavano cose strane. Rubinetti che si aprivano da soli, cose che lasciavo in un posto e si trovavano in un altro, interruttori che scattavano senza ragione e cosi' via. Dopo un poco i polacchi mi hanno detto che il vecchio titolare, una specie di padre-padrone modello ottocentesco, era morto pochi anni prima e si diceva che fosse veramente incazzato contro la gestione a cazzo di cane del figlio. Non ho mai visto niente di davvero inspiegabile, ma in quel posto si respirava un'aria strana. Molti che ci lavoravano avevano problemi di salute, e molti hanno avuto incidenti strani. La fabbrica in se' era pulitissima, facevano insalate, vaschette di verdure pronte e altra roba simile. Non c'era niente che potesse giustificare i problemi di salute fisica e mentale di quelli che ci lavoravano.

 No.1029

>>1028
>Non c'era niente che potesse giustificare i problemi di salute fisica e mentale di quelli che ci lavoravano.
Eh, immagino il benessere socioeconomico degli operai di una fabbrica di confezionamento insalate a Danzica

 No.1030

>>1029


Coglione, si vede che non hai mai visto una fabbrica in vita tua. Secondo te dove si vive meglio, in una fabbrica dove affettano la lattuga e la infilano nelle vaschette, o in un posto dove usano acidi, solventi e vernici tossiche? Rispetto alla media delle fabbriche, quel posto era un paradiso.

 No.1031 SALVIA!

>>1030
Problemi di emorroidi anon?



File: 1610108650453.jpg (70,04 KB, 600x567)

 No.828[Rispondi]

Guida semplice e comprensiva per avere sogni lucidi o per sviluppare l'hyperphantasia.

Ogni sera, quando siete a letto, immaginate il contesto in cui desiderate sognare.

Immaginate uno spazio piccolo o uno che conoscete bene (potrebbe anche essere il luogo in cui vi trovate in quel momento). L'ambientazione deve essere reale. Immaginare nel dettaglio oggetti e persone di fantasia è difficilissimo.

Se faticate ad immaginare il vostro sogno, descrivete, ad alta voce, nella vostra mente, le azioni che state compiendo.

Ad esempio, se volete sognare di guidare una macchina dite: "apro la portiera", "mi siedo sul sedile", "inserisco le chiavi", eccetera

Questo vi permette di passare da un'azione all'altra e di andare avanti anche se faticate a immaginare visivamente, i dettagli del sogno.

Continuate così fino a quando non vi addormentate. Se vi distraete riprendete dall'inizio, non provate mai a riprendere da dove avevate consluso.

IMPORTANTE!!
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.
8 post e 1 immagine omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1016

>>1015
Fai conto che di buona parte quello che hai detto non ho capito un cazzo, se ti va di linkarmi roba utile e interessante fai pure

 No.1017 SALVIA!

File: h6ryy4z.jpg (131,35 KB, 980x718)

>>1016
Dai, ti ho pure dato il pdf di riferimento per non farti alzare troppo il culo. L'anatra è tua amica. L'unica parte che può non essere chiara è il 1,5*3: in media il sonno si divide in cicli da circa 90 minuti, tipo pittura relata. L'idea del risveglio dopo 3 cicli è di essere già parzialmente riposati e quindi di poter far funzionare meglio le WILD. Io preferisco le DILD in stato ipnagogico/ipnopompico; lo stato ipnopompico l'ho imparato a manipolare solo recentemente, dopo diversi anni di esperienze, perché è facilissimo uscirne soprattutto se tenti di muovere il corpo fisico e non quello "astrale". Vedi ad esempio prima pittura qui >>913: il cervello non è abituato a manipolare due modelli di corpo. Prima di prender possesso del corpo astrale mi tocca spesso muovermi piano piano, quasi strisciare. Un rituale di bando veloce come l'IAO o il GPR (basati sulla struttura del Middle Pillar, senza kabbalah) stabilizzano l'ambiente e la percezione. Ho controllato e il mio amico utilizzava una struttura tipo:
-ore 2300: HTP-5 100mg + intenzione + a letto
-ore 0400: sveglia + colina bitartrato (500mg) + uperzina A (200mcg) + intenzione + meditazione
-ore 0430: a letto
Se proprio vuoi provare qualcosa senza complicarti troppo la vita, la lecitina di borra al supermercato è sostanzialmente equivalente a colina e uperzina. Se sei in UK puoi comprare della galantamina che è potentissima (qualcosa come 90% probabilità di sogno lucido), ma ti sballa un po ' il ritmo il giorno dopo. Da noi è un medicinale per la demenza, lì un integratore alimentare. Volevo provare la calea e avevo pure preso i semi, ma hanno una germinabilità bassissima.

 No.1021

Sono sempre stato incuriosito dai sogni lucidi.

Possono esserci dei rischi? Di salute intendo.

 No.1024

>>1021
Se non sei matto col bollino (schizofrenico che non riesce più a distinguere realtà da allucinazione?) non ci dovrebbe essere alcun problema. Considerando che alcune pratiche sono millenarie, come lo yoga nidra, non credo ci siano problemi a lungo termine, anche se qualche statistica esiste (al solito, il campione sono delle matricole quindi i risultati non valgono un cazzo https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5875414/ ma devo leggere di più tipo https://scholar.google.com/scholar?cites=11624843042151680755&as_sdt=2005&sciodt=0,5&hl=it). Nella mia esperienza, al peggio sei meno riposato.

 No.1025 SALVIA!

>>1024
Ah, esperienza di stanotte: sto giocando a un gioco da tavolo con degli amici, arriva la ex di un amico e si mette in mezzo fra lui e la sua attuale morosa. Sono perplesso, mi domando se son l'unico a vederla e chiedo se lei sia davverò lì. Gli altri ridono, mi dicono che anche loro si fanno queste domande, comprendo di essere in un sogno, lo dico a questo amico e gli dico che si può pure suonare il basso nei sogni, lui non ci crede, quindi mi metto a fare air bass e parte un giro funky alla Davie504, la grafica non è stabile perché il cervello è impegnato a generare musica ma riesco a rimanere lucido e comincio a navigare nell'universo glitchato suonando il basso.



File: 41ffceb65a31c64e67f05886b….webp (15,95 KB, 600x400)

 No.999[Rispondi]

👟Nike Air Max '97
🩸Contains 60cc ink and 1 drop of human blood
🗡️666 Pairs, individually numbered
💰$1,018

https://pagesix.com/2021/03/27/lil-nas-xs-satan-shoes-will-contain-drop-of-human-blood/
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.1002

sappiamo bene chi è capo delle case discografiche che creano dal nulla questi feticci musicali, quindi non mi stupisce

 No.1003

anon consiglia aliexpress?

 No.1004


 No.1006

>>1001
vi riesce così difficile aprire un filo spiegando subito di cosa volete parlare?

 No.1007

Almeno ha scelto le silver '97 che sono le nike più belle



File: IMG-20201109-WA0012.jpg (69,1 KB, 750x1125)

 No.109[Rispondi]

Se per es io o te fossimo morti, e quello che vediamo e sentiamo fosse una sorta di sogno o di purgatorio, finirebbe probabilmente quando qualcuno ci dice sei mortooi e noi ne prendiamo atto?
8 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.960

>>959
>non siamo froci
Non sei arrivato ancora al grado XI. Comunque è tutta questione di realtà virtuale.

 No.961 SALVIA!

>>959
Ma cosa cazzo bumpi un thread che ha quasi sei mesi per portare avanti un discorso morto e sepolto, prendi le pastiglie diocane

 No.977

>>961
necroposto e bumpo quanto voglio, o voi cancellate i vecchi thread affinchè io non li legga o vi appendete

 No.978 SALVIA!

>>977
Lmao, prendi le medicine, sfigato.

 No.979 SALVIA!

>>977
almeno contribuisci



File: 1612821611403-gettyimages….webp (15,93 KB, 900x505)

 No.909[Rispondi]

5 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.920

>>918
Hai qualche risorsa sulla tecnomanzia? Sono l’Anon programmatore che voleva fare (e ora sta facendo) il giochino basato su contenuti esoterici. Un po’ per ricerca un po’ per gioco. La tecnomanzia è uno degli argomenti che volevo affrontare (o meglio, ho scoperto la parola da te e credo sia quello che cerco)

 No.921

>>920
Se sei un anon di cultura hai tante idee interessanti, ma ti mancano le tecniche. Cosa vuoi fare? Vuoi un approccio top-down or bottom-up?

 No.925

>>921
Solitamente quando lavoro a un giochino parto prima dal concept ideale e poi scendo giù a progettare le meccaniche per far passare l'idea iniziale.

Per questo progetto, invece, mi ispiro molto a pic relata, che però sono perlopiù walking simulator quindi alla fine di meccaniche ci sono perlopiù solo le interazioni con l'ambiente, mentre l'effort di progettazione è tutto basato sul creare il mondo di gioco, la scrittura e l'ambientazione. In un certo senso è un po' come camminare nella mente della sviluppatrice.

Invece a mi piacerebbe esplorare non solo questo ma andare oltre, ovvero trovare e progettare una meccanica di fondo (con un risvolto esoterico) che sarà quella che compie il giocatore durante il gioco. Chiaramente il codice sarebbe fatto interamente from scratch da me (quindi no piggybanking o altro, che invece si usa molto nei giochi), e in un certo senso vorrei esplorare l'idea che un qualcosa che è frutto della mia mente e in cui ho impresso la mia volontà e il mio ego, ovvero il codice, si trasformi in un'azione, seppur digitale, compiuta dal giocatore.

Non so scrivere di cosa parlo quindi chiedo scudo se sono impreciso/dico corbellerie (cosa che sicuramente faccio), mi baso perlopiù su suggestioni trovate online

 No.972


 No.974

>>920
Smetti, tanto meglio di The Curse of the Halfrog non puoi fare



File: Disinganno.png (675,78 KB, 974x1858)

 No.965[Rispondi]

https://www.facebook.com/circolomanfredi/videos/801279920483424

Sigfrido Hobel e altri parlano della Cappella Sansevero.
1 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.967

>>966
>alchimia operativa
>non è in un laboratorio ma parla e basta
Non sai quanti ne ho viste di lezioni di questo tipo. Torni a casa con un po' di simbologia che potevi studiarti direttamente da dei buoni dizionari alchemici e guardando le tavole. Le difficoltà in un testo alchemico sono:
-distinguere i testi alchemici autentici da quelli degli inefficenti fanfaroni (l'alchimia era il machine learning rinascimentale, tutti ne parlavano ma pochi ci capivano davvero qualcosa)
-trovare eventuali "blinds"
-lo stesso simbolo in un'opera può indicare sostanze chimiche differenti
-la stessa sostanza chimica può indicare concetti diversi
Se dice qualcosa di interessante aggiornaci, OP.

 No.968 SALVIA!

>>967
Mammamia cabalafag non ti smentisci mai.

 No.970

>>967
Se avessi visto anche solo cinque minuti dell'intervento, sapresti che ha parlato nei dettagli delle fasi dell'Opera e ha mostrato anche fotografie dell'antimonio, del vetriolo e della stella.

Più che altro, il discorso è: può mai davvero essere che l'alchimia era una cazzatella da fornelli e non lo studio interiore?
Se fosse vera soltanto la prima, sarebbe ridicolo pensare di avvicinarsi a Dio solo per aver mescolato dei materiali sul piano fisico. Se fosse vera soltanto la seconda, come si spiega il suo semplice FUNZIONARE sul piano fisico? Effettivamente rispettando ricette e tempi si ottengono determinati composti.

Dunque devono essere vere entrambe. Ma come è possibile?

 No.971

>>970
Ho aperto, visto che faceva il solito pippone sul leone verde e me ne sono uscito. L'alchimia è innanzitutto esperienza: osservi il processo chimicofisico e deduci, non sempre razionalmente, qualcosa sulla composizione interiore. Da un certo punto di vista chissene fotte dei metalliiinii e di tutto il resto, ma per quanto detto sopra non ti puoi approcciare all'alchimia come a una branca qualsiasi dell'ermetismo. E deve esserci esperienza: il risultato teorico della Grande Opera lo trovi esplicitamente su una riga di Wikipedia, ma non basta leggerlo. Devi interiorizzarlo. Protip novecentesco: mappa e territorio.

 No.976 SALVIA!

Ho smesso di leggere a "cappella". Ciao frocioni.



File: qn32kk.jpg (126,98 KB, 474x595)

 No.962[Rispondi]

>Isaia 43,1-7
Ma quindi Freud aveva sostanzialmente ragione? È tutto una lunga elaborazione del lutto ricorsiva e musicale?

 No.963 SALVIA!

>non si capisce di che parla, lo sa solo lui, ennesimo thread del cazzo e della merda

 No.964 SALVIA!

>>963
Questo anon ha perfettamente ragione, va beh che siamo su x ma smettete di tirarvela e fare gli esoteristi della domenica.

 No.969

>>963
>>964
Ma se non sapete di cosa state parlando, perché aprite bocca? È evidente che si sto alludendo al rapporto fra padre e figlio in un'interpretazione evemerista: cosa c'entrerebbe Freud altrimenti?
inb4 non ho letto Freud ma rispondo comunque

 No.973 SALVIA!

>>969
>È evidente che si sto alludendo al rapporto fra padre e figlio in un'interpretazione evemerista
talmente evidente che il post ha 4 giorni e hai ricevuto solo salvia.

 No.975 SALVIA!

Secondo me è la cipolla



File: adua-del-vesco-la-nuova-fi….jpg (25,58 KB, 640x425)

 No.946[Rispondi]

>I pm di Roma indagano per istigazione al suicidio in relazione alla morte del produttore e sceneggiatore Teodosio Losito, trovato privo di vita nella sua abitazione a Roma l′8 gennaio del 2019.

>I magistrati di piazzale Clodio hanno ascoltato come persone informata sui fatti l’attrice Adua Del Vesco che nel corso della trasmissione Grande Fratello, parlando con un altro concorrente, Massimiliano Morra, hanno fatto riferimento ad una presunta setta di cui entrambi avrebbero fatto parte, facendo riferimento anche al produttore scomparso.


>I due concorrenti discutevano di un carnefice oscuro e spietato (chiamato “Lucifero”), parlando di numerose vittime che per anni non hanno denunciato esperienze traumatiche. La presunta setta a cui facevano riferimento sarebbe legata al contesto della casa di produzione Ares Film.


https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/produttore-tv-morto-indagini-per-istigazione-al-suicidio-sentita-attrice-del-gf-vittima-di-una-setta/ar-BB1evpqO

Anon che è nei giri giusti sa qualcosa di questo "Lucifero" e della setta?

 No.956

Sono accuse fatte al capo della Ares Film Alberto Tarallo. Fu ospitato all'Arena di Giletti come spazio autogestito per difendersi, e qui addirittura legge quella che potrebbe essere una lettera di suicidio scritta da sé stesso.
Io penso che sia una cosa più che credibile, non solo perché sono cose che esistono e succedono in quegli ambienti, ma perché le false storie e relazioni che Adua Del Vesco doveva tenere pubblicamente con altri del suo ambiente sono accertati.

 No.957 SALVIA!

Tutte stronzate.

 No.958

>>957
Sulla base di?



File: 2162ly.jpg (154,34 KB, 1000x493)

 No.943[Rispondi]

(Forse) ho finalmente capito perché il milieu magico è pieno di fallitacci, in particolare negli ultimi 5-10 anni ("occultismo" su internet di massa). La maggior parte della gente non è basata. Ma basata su cosa? Sul gradino precedente, è ovvio. L'"informazione" (in senso generico, non DIKW) si struttura gerarchicamente e ricorsivamente. Davanti hai degli atomi, ma li stai interpretando come furbofonino o pc: la tua interpretazione è basata sullo strato precedente, in maniera conforme (e non funzionerebbe se interpreti il furbofonino come un MICIO). A loro volta, gli atomi sono molto basati. È una catena potenzialmente illimitata di …software-1? = hardware0 -> software0 = hardware1 -> software1 = hardware2… Cosa c'entra con la magia? Molti statement of intent non sono basati, perché tanto "nulla è vero, tutto è permesso". Anche in un paradigma alla Matrix, la simulazione è basata sullo strato precedente; a volte lo strato precedente si può trascurare, a volte questo impone delle limitazioni. È per questo che un rituale "voglio un bocchino dalla mamma di op" probabilmente non funzionarà, perché non esiste un metodo di manifestazione del desiderio. Però in un rituale non è necessario che il metodo di manifestazione sia algoritmico; inoltre il risultato potrebbe essere stocastico. Una buona prassi è quella di analizzare l'intento e domandarsi se è fattibile.

 No.945

In pratica, chiedere qualcosa che sarebbe probabile e fattibile anche senza l'intervento della magia.

 No.947

>>945
Metodo migliore per diventare grande mago
t. Grande Mago

 No.948

Sto leggendo "Gli ebrei di Saturno" e c'è un pezzettino dove si riporta l'opinione di Daniel O'Keefe secondo cui la magia si manifesterebbe in luoghi dove c'è troppo poca religione oppure dove si dànno di essa delle interpretazioni razionalistiche.

 No.949

>>948
È in lista da dicembre, mi sembra vagamente sensato in qualche contesto, con l'ovvia obiezione data dallo sciamanesimo.



File: n24dj9s.jpg (66,76 KB, 520x338)

 No.927[Rispondi]

Che proprietà ha lo zolfo?
2 post omessi. Premi "Rispondi" per visualizzare.

 No.930

File: vkdxeep.jpg (197,04 KB, 500x500)

>>929
Dipende dal contesto. Si parte sempre dall'osservazione del materiale, ma una cosa è volerlo utilizzare come metafora per lo Spirito (vedi tavola relata, che potresti colorare imparando un sacco, con la dovuta attenzione allo switch Sole-Luna, che non è un errore) nella triade Zolfo-Mercurio-Sale in contesto alchemico (pratico-spagirico o spirituale-mentale che sia); altro è volerlo utilizzare in ambito talismanico (un punto di partenza, non semplice, è lo studio tradizionale delle case lunari perché in questo caso la letteratura del filone Mathers-Crowley ha proprio scazzato).

 No.931

Lo zolfo puzza, è color vomito, lo trovi su amazon

 No.938

>>931
t. laureato in chimica analitica all'università di bologna campus cesena

 No.941

>>938
mio buon anon sei su /x/ e sul divin canale ci son più caoti che froci

 No.942

>>941
i caoti di qui al massimo lo zolfo lo scureggiano dopo una insalatona di uova sode.



  [Torna in cima]   [Catalogo]
Elimina post [ ]
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]