[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.1454

>il cristianesimo sembra la religione più probabile
anon come bisogna copare con ciò?

 No.1455

Che vuol dire più proababile?
Ti ricordo che con il concilio di Nicea c'è stato un lavoro di editing pauroso.

 No.1456

>>1455
nel senso che come spiega il video ( riassumendo vari testi di cristiani che hanno cercato di rispondere al new atheism) la resurrezione di Gesù è un evento difficile da confutare se si vuole andare oltre il "è impossibile che sia veramente successo"

 No.1457

Gesù era non ironicamente un avatar. Difficile confutare quello che è successo, quando persino la Sindone sembra legitto nonostante tutti i tentativi di dimostrare il falso storico (e no, non fermatevi ai primi risultati di Google per informarvi sulla faccenda per favore).
Tutto nel Vangelo fa pensare a Gesù come un essere su un piano esistenziale superiore venuto per farci evolvere, poi la Chiesa terrena si è appropriata di tutto distorcendo la Parola e introducendo cose che letteralmente non stanno né in cielo né in terra. Tuttavia, se ci fermiamo all'esistenza di Gesù detto il Cristo e all'impronta evolutiva che ha lasciato sulla nostra civiltà, dobbiamo ascriverlo a una delle più grandi figure mistiche della storia. Il resto (collocazione storica esatta, somiglianze con altri culti, discrepanze nelle Scritture) sono dettagli di poco conto.

 No.1458

>>1457
Mi puoi linkare qualcosa sulla Sindone? Onestamente mi sembra impossibile che sia vera ma se ci sono studi che vanno in quella direzione vorrei approfondire

 No.1459

>>1456
Il new atheism si confuta da solo e si riassume in "abbiamo cercato una cosa, ho continuato a fissare lo stesso posto dove non si trova, sono quindi soddisfatto della mia ricerca". Gesù era un mago e ha fallito: voleva instaurare un regno ebraico, come tutti i vari messia del tempo. S'è trasformato in un meme fortissimo.
>>1457
>quando persino la Sindone sembra legitto
Ora dalla carta da culo che userò oggi si può risalire alla spiga di grano utilizzata per fare l'ostia della mia prima comunione. Basata sciesa.

 No.1460

>>1459
>Ora dalla carta da culo che userò oggi si può risalire alla spiga di grano utilizzata per fare l'ostia della mia prima comunione. Basata sciesa.
Questo

Sulla figura storica del Cristo ci sono pochi dubbi ormai, tutto il contorno di cristianesimo però è stata una combinazione fortuita di eventi e condizioni varie. Con una forte base economica eh. Se no saremmo tutti animisti.

 No.1461

Se dovete cercare "probabilità" per credere a qualcosa siete lontani dalla verità n

 No.1462 SALVIA!

File: i7m8k67.jpg (173,26 KB, 640x640)

Teologia inattaccabbile.

 No.1463

>>1460
>Sulla figura storica del Cristo ci sono pochi dubbi ormai
Sul fatto che ci fosse un giudeo che andava in giro predicando e raccontando di essere il figlio di Dio ci saranno anche pochi dubbi, sul fatto che fosse dotato di qualche potere sovrannaturale qualche dubbio lo abbiamo ancora

 No.1464

>>1463
Mi pareva logico e sottinteso. Non puoi escludere però che magari sia stato un mentalista o una persona con capacità alla "Gustavo Rol", sempre in relazione ai tempi ovvio.
Comunque ripeto il cristianesimo è una religione costruita a tavolino con una buona base economica e sociale dietro che si è sviluppata e ha avuto credito per una serie di coincidenze.

 No.1465

>>1462
Per questo io sostengo Gesù fosse un avatar. Bada bene che Gesù non ha mai detto “c’é il Paradiso con gli angioletti che suonano l’arpa e l’Inferno con i diavoli” tipo Looney Tunes. Dio non manda la gente nel fuoco della Gehenna, è l’uomo che volontariamente sceglie di rimanere su livelli energetici bassi e di rimanere attaccato al materiale invece di evolvere spiritualmente. Le parabole sono da leggersi in questo senso: pensiamo all’uomo che deve abbandonare tutti i suoi averi per essere discepolo di Gesù. Il discorso della pula e del grano. Persino la parabola dei talenti o la trasmutazione dell’acqua in vino.
Tutto è da leggersi in un’ottica che è completamente coerente con la spiritualità e l’esoterismo, sfortunatamente la Chiesa cattolica (in particolare) ha scelto di istituzionalizzare gli insegnamenti di quello che è sicuramente uno dei maestri più grandi cue abbia camminato sul pianeta Terra, e il risultato è che oggi milioni di persone si affidano alla Chiesa come eggregora per salvarsi, immaginando esista un tribunale divino dopo la morte, invece di capire che il lavoro che devono fare è su loro stessi affinché il loro spirito possa raggiungere piani energetici superiori.

 No.1466 SALVIA!

>>1465
Ma con la teosofia ci scopi o ci credi davvero?

 No.1467

gesù non è mai esistito..

 No.1468

>>1466
Loool non ironicamente un po’ tutte e due.
Ma perché discrediti quello che dico? Dove e come sbaglio?

 No.1469

>>1468
Riciclo una frase che m'è piaciuta: io credo nel metasincretismo fra sincretismo e antisincretismo. Ovvero da una parte un po' di sincretismo è estremamente efficace, poiché permette di comparare le esperienze di meditazione delle filosofie indiane con i processi alchemici, passando per l'esperienza pissichedelica - e avere maestri millenari per operazioni che in occidente compiamo da una settantina d'anni. Dall'altra equiparando tutto a tutto il resto rischi di creare mappe non operative e di banalizzare l'altrui esperienza - chissà di che grado si considerava quella confusa della Blavatsky. Nel particolare del tuo discorso: pur essendoci state influenze buddhiste nel mondo ellenistico, resta da ben mostrare le implicazioni di Gesù come avatar (di chi poi?) e il suo scopo - pure Buddha è considerato un avatar per insegnare agli atei.

 No.1470

>>1469
No, dai di più di 70 anni. Se tu leggi le mistiche cristiane ci trovi le stesse robe dello shivaismo, per dire.

 No.1471

Un po' di informazioni su Gesù nell'induismo che possono interessare. Fanculo a Visnù.
https://hinduism.stackexchange.com/questions/2237/is-jesus-an-avatar-of-lord-vishnu
https://hinduism.stackexchange.com/questions/142/did-hindu-scriptures-predict-muhammad-and-or-jesus?rq=1
>>1470
Forse sono ingenuo io, ma gli scivaiti in genere hanno il cazzo molto più duro dei mistici cristiani. Controesempio: Giovanni della Croce, che ha fornito pure della tecnica. Però mi sembra comunque meno strutturato - in oriente anche i mistici "mediocri" avevano modo di costruire su secoli e secoli di esplorazione; in occidente un genio doveva partire quasi da zero. Invece il corpus alchemico è plagiato da libercoli equivalenti al nostro merdapostaggio, scritti da gente che non capiva un cazzo; purtroppo le mie conoscenze alchemico-operative sono nulle. Un po' di robba che mi devo leggere.
https://ianvanheusen.com/the-spiritual-exercises-of-st-john-of-the-cross/
https://catholicexchange.com/the-aim-of-contemplative-meditation-according-to-st-john-of-the-cross

 No.1473


 No.1478

>>1470
Dimmi dippiù plis.

 No.1479

>>1473
il video che ho embeddato merita la visione perché pone domande

 No.1480

File: rhyx14.jpg (248,14 KB, 1280x905)

>>1479
>0:12
>and is there any evidence?
No. San Tommaso yada yada yada rivelazione privata yada yada yada /filo

 No.1481

>>1480
senti non parla di teologia parla di fatti storici e le conclusioni a cui sono giunti gli studiosi contemporanei

 No.1482

>>1481
Gesù è esistito? Probabilmente sì. Possiamo estrarre ulteriori informazioni? Cazzo no.
-Non si può considerare nessuna parte della Bibbia come testo storico. Un esempio bello grosso: l'intero Esodo è sostanzialmente falso.
-Il discorso dell'accuratezza che fa intorno a 10:00 è una bella stronzata: pure col conteggio delle lettere tramite gematria sono stati introdotti errori (sì, gli ebrei fanno checksum a mano). Mi piacerebbe leggere l'intero Masekhet Soferim, perché dai passi che ho trovato tradotti gli scriba trasudano autismo.
-Il paragone fra Gesù e Cesare e Alessandro Magno è proprio disonestà intellettuale.
-Poi non ha minimamente idea della psicologia di base, droppato che pure in 2x stavo perdendo tempo.

 No.1485

>fra la bibbia ebraica di Qumran e le copie medievali c'è pochissima differenza
>i cristiani avrebbero usato la stessa cura
>chi ha scritto Luca non ha parlato di due angeli nel sepolcro perché sarebbe stato talmente noto da essere inutile
Che pila di merda questo passaggio.
>Alessandro Magno
Allora anche l'esistenza di Zeus è storicamente plausibile, visto che Alessandro sosteneva di essere suo figlio e un oracolo lo ha confermato, quello che ha fatto è straordinario e quindi un intervento divino può averlo aiutato.
>La mente può solo creare allucinazioni di qualcosa che conosce già, non nuove idee
>Uomo che conosci di fronte a te non è una nuova idea perché sì
>I discepoli non potevano avere il concetto di uomo risorto perché per l'ebraismo si resuscita solo nell'ultimo giorno
Altra pila di merda, qui ci vuole talento però. Capiamoci, la teoria delle allucinazioni collettive fa acqua ovunque, ma almeno si evitassero controargomentazioni del genere.
>Se uno come Paolo si è convertito allora DEVE aver visto qualcosa
>musica da video motivazionale
>I primi cristiani hanno cambiato il sabato con la domenica
>per farlo DEVONO aver superato un enorme onere della prova
Ok. Non l'hanno mica fatto per distinguersi dagli ebrei, come sostiene il consenso degli storici.
>musica da video motivazionale
>I discepoli non sarebbero morti per qualcosa in cui non credevano
>Quindi Gesù DEVE essere risorto
Quindi credenza = realtà?
>musica da video motivazionale
>Nel Vangelo gli apostoli sono spesso dubbiosi, hanno poca fede e sono persone abiette per la società
>È motivo di imbarazzo per i primi cristiani (???) e mette in cattiva luce il movimento
>Quindi Gesù DEVE essere risorto
Ah, quindi non era la religione degli ultimi e il motivo dell'iniziale successo fra gli strati bassi della popolazione?

Video a dir poco fazioso come solo gli americani invasati sanno fare, con alcune argomentazioni siamo quasi al livello delle banane come prova dell'esistenza di Dio.
Se bastano queste cose (essenzialmente: il Vangelo dice così e al tempo ci hanno creduto tantissimo e quindi qualcosa c'è), allora l'Islam è molto più avanti nella corsa alla verità storica: sull'esistenza di Maometto ci sono molti meno dubbi e ombre che su quella di Gesù, non devi dimostrare la divinità di Maometto, l'unica cosa da credere è la rivelazione di Dio, peraltro già accettata di default se si crede in uno qualsiasi dei tre monoteismi data la rivelazione ad Abramo.
Poi non so come si fa a parlare per mezz'ora della storicità dei vangeli e non nominare mai la fonte q.

>>1482
>Non si può considerare nessuna parte della Bibbia come testo storico
Nì, ad esempio la descrizione dei popoli confinanti è molto importante per conoscere le popolazioni dell'epoca, sempre presa con le pinze però. D'altro canto non c'è la minima evidenza archeologica per qualcosa di importantissimo come l'antico regno di Gerusalemme.

 No.1500

>voliamo tra le nuvole con gli aerei
>Dio e angioletti non ci sono

Cristianesimo confermato 💯%

 No.1501 SALVIA!

Ma davvero siete così stupidi da dedicare anche solo un secondo della vostra attenzione alla spazzatura clickbait di YouTube?

 No.1502 SALVIA!

>>1501
Io ho risposto senza neanche guardare il video, cosa vinco?

 No.1503 SALVIA!

>>1502
>cosa vinco?
La mia approvazione



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]