[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email
 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

 No.321

Ah, la magia. L'ultimo rifugio dall'abominio. La natura tratta così male le creature come noi che non ci resta altro che convincerci che esiste un metodo segreto per sovvertire le loro crudeli macchinazioni e, attraverso l'occulto, per sperimentare almeno una frazione della bellezza e della gioia che Lei liberamente dona a i vostri cari figli. Il vecchio saggio, trascorso una vita recluso sui muri dei libri, soffiando la polvere amara dalla sua biblioteca, chiede al diavolo un'altra possibilità nei piaceri della giovinezza che gli è stata negata. Dato che Dio ha risposto al tuo grido di affetto e affetto con il silenzio, forse il Diavolo ascolterà le tue grida disperate. Certo, il prezzo sarebbe la tua anima. Tuttavia, siamo onesti, creature come te non hanno uno spirito contrattuale. Un Magikarp a stringere un simile patto con l'inferno è come un mendicante che scrive un assegno sbagliato; è lo sforzo di un artista della truffa che cerca di ottenere qualcosa dal nulla.

Quindi, non sorprendentemente, Satana ei suoi servitori risponderanno alla sua chiamata con lo stesso silenzio di Dio.

Quando ero piccolo, ancora innocente e stupido, spinto dalla follia comune a chi è affamato di morte, avevo anche i miei magri tentativi di seguire le orme del dottor Fausto e di forzare la soddisfazione di ciò che era trascurato dal cielo. Le mie uniche ricompense erano allucinazioni e incubi - sogni abitati da sucubi che mi colpivano le mani quando cercavo di raggiungerli nella speranza di provare qualcosa di banale come la semplice parodia della carne morbida e calda di una donna, qualcosa che la maggior parte degli uomini accarezza quando per tutta la vita. Come vergine, vecchio e brutto, Lord Lucifero possedeva già la mia anima per impostazione predefinita. Una volta era il più bello degli angeli del Signore; perché un essere come questo dovrebbe mandare anche il più schifoso dei suoi lacchè per garantire qualcosa che non solo già possiede, ma dovrebbe anche vergognarsi di possedere?

 No.323

>>321
>Jerusalem
Uomo di cultura.

 No.324

>>323
Sono proprio arrivato in un porto quando la tempesta stava per incominciare. Poche persone conoscono questo gruppo.

 No.325

Lucedimariafag è sempre un piacere leggerti, ma che ci fai di preciso su questa board, a parte farti venire attacchi di dissonanza cognitiva come in questo post?

 No.335

>>321

quindi, siamo gia' dannati di default. Dio non ci caga neanche e il satanasso ci considera come merce di scarto. Cosa ci conviene fare?

 No.336

>>335
Uccidere dio, friendzonare il diaulo e prendere té e pasticcini con Eris



[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]