[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]

/x/ - Ics

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Nome
Email 
Messaggio

File
Embed
Password

  [Vai in fondo]   [Catalogo]   [Torna]   [Archivio]

File: ayt7f4.png (67,82 KB, 199x300)

 No.629

Brian Blume: genio, medium o ciccione in tuta? Mi spiego: l'essenza dei Zos-Kia Cultus di Spare, come scoperto da Grant, è la formula Occhio+Mano = Ayin+Yod = AYlmao = 70+10 = 80 (ma considerando Occhio = 70, Palmo della Mano = 20, Vecna è il dio della morte e Blume è morto a 70 anni nel 2020). Spare è considerato da Crowley un Fratello Nero, colui che ha sostituito Kether con Daath e quindi non è più in contatto con Dio ma deve far affidamento solo alle proprie energie: si potrebbe dire che i Fratelli Neri siano i lich della cabala. Ora Vecna, il lich per antonomasia di D&D, ha proprio come simbolo l'occhio e la mano. Inoltre è il dio dei segreti è 80 = P = bocca e 80 = SVDY = "confidente", colui che tiene i segreti (segreto = SVD = 70 = occhio e infatti un occhio non può vedere se stesso). Ora: tutto questo può essere un caso. Oppure Blume ha percepito questa conoscenza inconsciamente, come Lovecraft. O era a conoscenza di tutto?


[Torna in cima] [Catalogo] [Torna][Invia una Risposta]
Elimina post [ ]
[ home ] [ indice ] [ b / s / x / hd / 420 ] [ aco / v / cul / yt / ck / mu / pol ]